Ariana Grande svela perché ha lasciato Pete Davidson

La popstar con una “story” su Instagram svela, senza nominarlo, perché ha messo fine al rapporto con il comico

Ariana Grande ha pubblicato sul suo account Instagram una “story” che potrebbe essere letta come una dichiarazione esplicativa sulla fine della sua relazione con il comico Pete Davidson.

La popstar ha titolato la storia: “Lasciare andare qualcuno”. Quindi, ha fatto seguire una lunga citazione dello scrittore Horacio Jones. Ecco cosa si legge: “Alcune volte devi decidere di lasciare andare delle persone perché in questa fase della tua vita non possono aiutarti ma ti fanno solo male. Quando ami qualcuno profondamente conosci quali sono i suoi demoni più profondi e capisci che ti fa del male perché è lui stesso a farsi del male nel profondo. Sta combattendo una battaglia e magari neanche lo sa e rischia di combattere anche con te”.

Queste parole sono state interpretate da più parti come rivolte, seppur in maniera implicita, a Pete Davidson, il quale durante il periodo in coppia con la popstar, era accusato di un’influenza negativa sulla giovane cantante. Nello stesso testo si legge, appena dopo, che lasciarsi è in realtà un modo per dare la possibilità a entrambi di guarire e di non farsi più male a vicenda.

Ariana Grande e Pete Davidson hanno vissuto una relazione dal maggio all’ottobre dello scorso anno. All’epoca si vociferava addirittura di un imminente matrimonio tra i due. La coppia invece si è separata dopo appena qualche mese insieme. Da allora la popstar si è dichiarata single e si è dedicata alla carriera musicale, mentre Davidson ha cominciato a frequentare l’attrice Kate Beckinsale di venti anni più grande di lui.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Commenti

Malacappa

Dom, 24/03/2019 - 14:34

Perche' era comico pure a letto

schiacciarayban

Lun, 25/03/2019 - 13:52

Perchè ha scoperto che non era quello delle Harley.