Le attrici più belle degli ultimi 100 anni: ecco chi sono

Ecco le donne di spettacolo più belle dell'ultimo secolo: Vanity Fair ne ha incoronate 50, tra cui anche alcune italiane e molte icone indiscusse, quali Marilyn Monroe

Marilyn Monroe è probabilmente la più iconica, riconoscibile, indimenticabile. Ma sono tantissime le bellezze dell'ultimo secolo nel mondo dello spettacolo. Anche se, da un certo punto di vista, l'idea della bellezza femminile è un po' cambiata e si è evoluta. Come si trattasse di una moda, benché l'immagine di queste donne non sia mai davvero tramontata nell'immaginario collettivo.

Si va dalle attrici eteree del cinema futurista tedesco e sovietico - quasi come in un quadro di Tamara de Lempicka - fino alle algide fattezze di Ingrid Bergman, per poi inanellare tutta una serie di maggiorate. E senza dimenticare come alcune di queste bellezze siano diventate icone di stile, dalla principessa Grace Kelly a Audrey Hepburn.

Alla fine degli anni '60, la grande svolta: le donne di spettacolo diventano più magre, pur continuando a conservare le proprie forme, mentre dagli anni '80 in poi le forme femminili hanno inaugurato un connubio salutista con ginnastica e fitness - Jane Fonda docet - ma ampio spazio è stato dato anche alle attrici androgine, come Winona Ryder e Kate Moss. Negli ultimi 30 anni, invece, si sta assistendo a un revival: sono tornate di moda le pin up, ma anche le salutiste e perfino le formose.

Vanity Fair ha selezionato 50 attrici, modelle e cantanti che, nell'ultimo secolo, sono state particolarmente d'esempio anche per la loro bellezza. Ci sono alcune italiane, come Virna Lisi, Sophia Loren, Isabella Rossellini e Monica Bellucci, ma anche europee come Catherine Deneuve e Penelope Cruz, fino a icone indiscusse come Marilyn appunto, Lauren Bacall, Ava Gardner o Liz Taylor.

Ampio spazio anche alle giovani: si va dal fascino sexy di Irina Shayk alla raffinata eleganza di Blake Lively, passando per le suggestioni esotiche di Freida Pinto, l'entusiasmo graffiante di Taylor Swift e la "ragazza della porta accanto" Mila Kunis.