Belen Rodriguez all'Ariston: "Non mi sento mai pronta per Sanremo"

Da tempo circolano voci insistenti su una possibile partecipazione di Belen al prossimo Festival di Sanremo e, raggiunta dall'agenzia Adnkrons, la showgirl non ha smentito

Le probabilità di rivedere Belen Rodriguez sul palco di Sanremo sembrano essere sempre più alte. In questi giorni Amadeus sta iniziando a lavorare con sempre maggiore intensità alla preparazione della settantesima edizione del festival della canzone italiana e il nome della showgirl argentina circola con insistenza per ricoprire un ruolo importante della kermesse.

L'agenzia Adnkrons ha deciso di raggiungere la diretta interessata per avere maggiori spiegazioni in merito e Belen Rodriguez non ha espressamente negato questo gossip, tanto da alimentarlo ulteriormente. “Sanremo mi spaventa sempre molto, ci sono andata per ben tre volte ed è andata talmente bene che se dovessi tornarci lo vorrei fare con un po' più di dimestichezza, non mi sento mai pronta per Sanremo”, ha dichiarato l'argentina, che quindi tiene una porta aperta per la sua partecipazione.

Qual è il ruolo che le verrebbe affidato? Pare che abbia buone chance di condurre il Dopo Festival in coppia con suo marito Stefano De Martino. I due hanno già condotto in coppia per la Rai il Festival di Castrocaro e pare siano pronti a ottenere una promozione. L'ex ballerino è uno dei volti giovani sui quali la Rai sta puntando maggiormente in questi ultimi anni e l'argentina ha una lunga esperienza di conduzione, oltre che un grande appeal sul pubblico. Il ruolo di Belen potrebbe però anche essere un altro, ossia accanto ad Amadeus in co-conduzione ma questa è una possibilità più remota, nell'eventualità in cui davvero sbarchi all'Ariston.

Tutti si ricordano la partecipazione di Belen all'edizione 2012 di Sanremo, quando la showgirl si presentò sul palco con un bellissimo abito lungo con uno spacco molto alto che mostrò per la prima volta la famosa “farfallina”, un tatuaggio che Belen nasconde sull'inguine. Quell'episodio rischiò di oscurare l'intera competizione tra i cantanti.