Bufera su Charlie Sheen: "Caro Dio, il prossimo sia Trump, ti prego"

È scoppiata una furiosa polemica per un tweet pubblicato sui social network dal noto attore hollywoodiano

Il 2016 è stato un anno caratterizzato da molte morti illustri. Dal cantante George Michael all'attrice Carrie Fisher, "principessa Leia" di Star wars, a cui è poi seguito il decesso della mamma. Ad hollywood però qualcuno spera che il prossimo a morire sia il neopresidente elettto Donald Trump.

È scoppiata una furiosa polemica dopo che l'attore Charlie Sheen ha pubblicato un tweet sui social network. "Caro Dio, il prossimo sia Trump, ti prego", ha scritto Sheen, che pure si è di recente proclamato repubblicano, attirandosi l'ira dei conservatori.

La star di "Platoon" e "Wall Street" ha chiesto a Dio su Twitter di prendersi il futuro presidente degli Stati Uniti come prossimo. Sheen non è stato comunque l'unico ad attirarsi gli strali della destra per aver usato la coincidenza della raffica di lutti nel mondo dello spettacolo per attaccare il magnate americano: "La morte arriva in tre: George Michael, Carrie Fisher, l'integrita' della stanza Ovale", aveva infatti twittato anche Alec Baldwin.

Commenti

precisino54

Gio, 29/12/2016 - 20:00

Se mi è permesso e senza volere essere blasfemo, non credo che lassù abbiano un account. Aggiungo che mi sembra oltremodo indecente dare indicazioni a chi di certo non ha bisogno di suggerimenti, e questo al di là di ogni possibile considerazione sulla sostanza dello stesso. Indubbiamente alcuni soggetti ritengono di essere al di sopra di tutto e di tutti, si chiama delirio di onnipotenza! Rubo solo un istante ancora, e se fosse impegnato a fare altrettanto con chi fa questa assurda richiesta?!

Ritratto di bandog

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Ritratto di pascariello

pascariello

Gio, 29/12/2016 - 20:26

Sto pezzo di mxxxa drogato, alcolizzato ed impestato dall' HIV ha buone chanches di essere lui il prossimo .....

Tipperary

Gio, 29/12/2016 - 21:27

Però! Cattolico e democratico! Garantito che i film dove compari non li andrò più a vedere o comprare. Garantito!

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Gio, 29/12/2016 - 22:17

hei, tifiamo più noi per Trump che per il nostro nuovo premier!

uberalles

Ven, 30/12/2016 - 00:12

Per il momento l'HIV, fra una sbornia ed una siringa, lo ha beccato il caro Sheen, ritengo che si incamminerà verso i pascoli del cielo molto tempo prima del neopresidente...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 30/12/2016 - 02:12

Se dovessero farlo fuori, non chiedetevi il perchè. Lo ha chiesto lui, con le parole provocatrici. Visto che il mondo è pieno di persone irascibili, mette a repentaglio la propria vita. Ma dalla faccia e dal pensiero si capisce che è un emerito pirla. Come tanti invasati comunisti. Inutile piangere dopo.

rokko

Ven, 30/12/2016 - 02:53

sperare non è un reato

Ritratto di Feyerabend

Feyerabend

Ven, 30/12/2016 - 06:55

Per far parte dello star system questi personaggini, gia' di per sè sottoculturati cerebrolesi sono pronti a dire qualsiasi cosa. E gli italiani non sono da meno.

Ritratto di Situation

Situation

Ven, 30/12/2016 - 07:34

Charlie Sheen noto solo per le sue interpretazioni del filone "dementos"; non stupiamoci quindi considerando anche ché è un tossico, ubriacone e pluricondannato per violenza sulle donne. In poche parole: SPARISCI

patrenius

Ven, 30/12/2016 - 07:58

Perchè Dio dovrebbe far morire Trump ( eletto democraticamente) e non te che sei un povero blasfemo?

quell'io

Ven, 30/12/2016 - 08:05

Di certo c'e' una cosa : più le spari grosse sui social è più sei mediocre come artista!

Seawolf1

Ven, 30/12/2016 - 08:13

Fattene un altro.....

Giorgio Colomba

Ven, 30/12/2016 - 09:40

Sarebbe meglio se scomodasse l'Onnipotente più per alleviare la sua cartella clinica, che per aggravare quella altrui.

ziobeppe1951

Ven, 30/12/2016 - 10:15

È proprio vero..tutti i delinquenti votano la sinistra

tzilighelta

Ven, 30/12/2016 - 11:13

Ziopeto1951, si è vero tutti i coglionazzi votano a destra!

ermeio

Ven, 30/12/2016 - 11:14

Che Dio ti ascolti Charlie!!! Siamo tutti con te!!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 30/12/2016 - 11:23

Questo è il classico che dà del razzista agli altri, come tanti frescaccioni nostrani. Non si è mai visto allo specchio. Per fortuna, si sarebbe suicidato.

greg

Ven, 30/12/2016 - 11:56

Se chiesto dal pluripremiato Premio Oscar (???) Charle Sheen, sicuramente il Buon Dio farà il possibile. Forse Lo Sheen (tredotto in itliano = s.c.e.m.o) non sa il vecchio detto, che ad augurare la morte a qualcuno gli si allunga la vita

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 30/12/2016 - 13:44

MA;CHARLIE SCHEEN LO SÁ CHE CHI AUGURA LA MORTE AGLI ALTRI! LA SUA STÁ DIETRO LA PORTA?!LUI GIA É STATO BUTTATO FUORI DALLA SERIE "TWO AND A HALF MEN" PER ALCOLISMO E CONSUMO DI DROGA!É ADESSO LUI AUGURA LA MORTE A TRUMP?! FÁ ATTENZIONE CHE L;OMBRA CON LA FALCE NON PASSI DA TE CARO CHARLIE!!!.

routier

Ven, 30/12/2016 - 14:20

Premesso che su questo pianeta non ci sono persone eterne, credo che il buon Dio abbia altri interessi che non l'augurio di un signor nessuno. (anche se si chiama Charlie Sheen)

ziobeppe1951

Ven, 30/12/2016 - 14:47

Tzilighelta...dimenticavo anche i SARDAGNOLI votano a sinistra

il corsaro nero

Ven, 30/12/2016 - 14:59

@ermeio: pensa per te!tutti chi? io tifo per te e per rokko!!!

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 30/12/2016 - 15:54

precisino54, lassu` l'account ce l'hanno eccome. Provi "God" @TheTweetOfGod, piu` di due milioni di follower! Secondo me Charlie verra` esaudito (e sarebbe un peccato non vedere come se la cava il Biondazzo alla casa Bianca, soprattutto per la parte comica della cosa).

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Ven, 30/12/2016 - 16:19

Questi sono i "buonisti rossi" predicano la pace, ma i loro valori sono l'INVIDIA, il FURTO di PUBBLICO DENARO e come il loro protetti dell'isis se possono ti scannano.

maryforever

Ven, 30/12/2016 - 16:29

LA BESTEMMIA GIRA GIRA, CASCA IN TESTA A CHI LA TIRA. SPERIAMO!!!!!!!!!!!!!!!!

tzilighelta

Ven, 30/12/2016 - 17:07

ziopeto1951, ricordati di aprire le finestre quando depositi i tuoi meteorismi mentali!

Ritratto di SAXO

SAXO

Ven, 30/12/2016 - 17:35

Intanto che vada avanti lui ,visto che questo pagliaccio propagandista del regime mondialista non e· messo molto bene con la sua salute, per colpa dei vizzietti da gay che ha come comportamento sessuale, e gli abusi costanti da alcool che lo caratterizzano come personaggio ripugnante!

Mannik

Ven, 30/12/2016 - 17:46

"Tifiamo per Trump..." in poche parole spiegata l'essenza del problema.

tRHC

Ven, 30/12/2016 - 18:12

ziobeppe1951:Io sono SARDO E NON VOTO A SINISTRA ...C.O.G.L.I.O.N.E!!!

ectario

Ven, 30/12/2016 - 18:28

Questi attori e cantanti americani aprono bocca solo per vomitare odio. Chiavighe di individui. Essere DEM fa fico (Radical Shit) e soprattutto permette di lavorare, come le infime calzette che abbiamo qua in Italia, che si schierano a SX per ricevere (rubare!) contributi dallo stato comunistoide nostrano.

pasquinomaicontento

Ven, 30/12/2016 - 18:45

"Me vie da ride"...è quello che faccio ogni volta che sento uscì dar cxxo strapanato di un procione,senza la P davanti,come il siero-positivo sopra nomato parole rivolte al suo dio per augurare la morte di qualcuno a cui forse invidia la virilità, viste le sue tante famiglie allargate che, sembra si ritrovano molto bene quando si riuniscono per una rimpatriate casereccia.Che dire di più verso chi vorrebbe la morte di uno che nemmanco conosce,se non un bel vaffa a stelle e strisce e un par de mostacci sua intinti ar sugo de pommidoro ciliegino,quelli a grappolo pe' capisse.Un pensiero a chi lavora pe' noi pure domani.

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Ven, 30/12/2016 - 19:55

Peccato, Charlie Sheen mi era simpatico. Ora, dopo questa uscita, come faccio a vederlo con la stessa simpatia?

precisino54

Sab, 31/12/2016 - 00:58

X pravda99 – 15:54; ti confesso che non ho alcun account sui social, mi sono sempre rifiutato di stare in mezzo a soggetti come il guitto in questione e questi episodi mi confermano in questa mia scelta. In ogni caso, al di fuori di ciò, osservavo che fosse piuttosto arrogante l'idea di un misero mortale di poter suggerire qualcosa a chi di certo non ha bisogno di consiglio. Pensare di poterlo fare presuppone di ritenersi sullo stesso piano: vuoi vedere che magari il prossimo sia invece lo stesso delirante consigliere?

filo65

Sab, 31/12/2016 - 14:41

@Giorgio Colomba. Il suo commento lo trovo semplicemente grandioso! Non è solo breve ed educato nella sostanza, ma è la forma che trovo squisitamente ironica e umoristica. Grazie e buon anno.

PerQuelCheServe

Lun, 02/01/2017 - 17:46

@Giorgio Colomba - Mi piace molto il Suo commento, che condivido appieno. Su questo attorello e sulle due/tre groupies che anche in questo forum gli fanno da controcanto farei invece calare un pietoso velo.

PerQuelCheServe

Lun, 02/01/2017 - 17:48

Come fa la nota canzone? Ah Sì: "Bisogna saper perdere, non sempre si può vincere".