Clizia Incorvaia attacca Sarcina: "Un vero genitore non si sazia del proprio ego"

Clizia Incorvaia, accusata di aver tradito Francesco Sarcina con Riccardo Scamarcio, è stata coperta di insulti: una parte del web, però, l'ha voluta difendere e lei, nel ringraziarli, ha lanciato una frecciata all'ex marito

La fine del matrimonio tra Clizia Incorvaia e Francesco Sarcina ha generato un vero e proprio caos: il presunto tradimento di lei con Riccardo Scamarcio ha scatenato l’odio degli internauti e, adesso, la influencer risponde per le rime ad alcuni di loro e all’ex compagno.

Accusata di aver confessato il tradimento con l’attore pugliese solo mesi dopo un tentativo di ricongiungimento coniugale da parte del frontman de Le Vibrazioni, Clizia Incorvaia era già intervenuta sui social dichiarando che presto avrebbe raccontato la sua verità. Ma l’odio del web non si è arrestato e, nelle ultime ore, la ex moglie di Sarcina ha pubblicato nelle sue Instagram story le offese, gli insulti e le ingiurie ricevute da quando sono state rese pubbliche le cause della fine del suo matrimonio con il cantante.

Oltre ai giudizi molto violenti di numerosi internauti, però, la Incorvaia ha ricevuto altrettante attestazioni di solidarietà da parte di chi la segue da tempo sui social e, proprio a coloro che l’hanno difesa strenuamente, Clizia ha inviato un messaggio che è apparso anche come una frecciatina nei confronti dell’ex.

Ragazzi cari – ha esordito in una Instagram story – non dovete litigare sulla mia bacheca. Energia sprecata. Apprezzo e ringrazio chi mi protegge. Detto ciò chi va protetta è Nina mia figlia. E un vero genitore dovrebbe ponderare ciò senza saziarsi solo del proprio ego”. La dichiarazione della blogger, dunque, sembra essere un vero e proprio attacco nei confronti di Francesco Sarcina, che ha scelto di rendere pubblica la sua storia e i motivi della fine del matrimonio con la Incorvaia a mezzo stampa, dando la sua famiglia in pasto al gossip.