Clizia Incorvaia: ‘Mi sono sentita un fallimento quando è finito il matrimonio, ma...’

Clizia Incorvaia torna a parlare sui social delle sensazioni provate in seguito alla fine del matrimonio con Francesco Sarcina e dispensa un insegnamento: 'Non sei sconfitto quando perdi, ma quando desisti'

La fine del matrimonio tra Clizia Incorvaia e Francesco Sarcina, leader de Le Vibrazioni, ha occupato per diverse settimane le pagine della cronaca rosa e, a distanza di qualche tempo, la influencer torna a parlare dell’epilogo dell’unione con il cantante e del suo stato d’animo in quei giorni.

La Incorvaia ha deciso di aprirsi con gli utenti della rete che la seguono in tutte le sue vicende, private e professionali, e si è sottoposta ad una serie di curiosità da parte dei follower. ‘Hai mai...’ è stato il tema scelto dalla ex moglie di Francesco Sarcina, accusata proprio da quest’ultimo di averlo tradito con il migliore amico e testimone di nozze Riccardo Scamarcio. Tra le tante domande giunte a destinazione, Clizia ha scelto di replicare a chi le chiedeva se si fosse mai sentita un fallimento o in confusione, e l’esternazione della giovane influencer è stata una delle più sincere.

Sì, certo, mesi fa quando è finito il mio matrimonio – ha raccontato lei ai suoi follower, ammettendo di aver vissuto la fine delle nozze con Francesco Sarcina come un vero disastro personale - . Ma ho capito che: non sei sconfitto quando perdi, ma quando desisti’. Clizia, dunque, sembra essere riuscita a superare con successo il dolore per la fine dell’unione con il cantante de Le Vibrazioni, che ha scelto di rendere pubblica la loro storia e le vicende personali con una intervista che ha fatto adirare la Incorvaia. Se lui, infatti, l’aveva accusata di tradimento, lei aveva replicato raccontando un’altra versione dei fatti e sostenendo di essere stata vittima di infedeltà più volte prima di decidere di mettere fine alla relazione con il padre di sua figlia Nina.