Dramma per James Van Der Beek, la moglie ha rischiato la vita

A meno di un mese dal lieto annuncio, l'attore è tornato sui social per dare la tragica notizia della perdita del sesto figlio. La gravidanza della moglie Kimberly ha avuto un brutto epilogo, mettendo a rischio anche la vita della donna

"Siamo distrutti. Devastati. Sotto shock", sono queste le prime parole scritte da James Van Der Beek sui social per annunciare la perdita del sesto figlio. L'attore, diventato famoso grazie alla serie Dawson's Creek, ha pubblicato un lungo e straziante post su Instagram, dove ha raccontato le terribili ore vissute dalla sua famiglia. La moglie Kimberly ha infatti rischiato la vita prima di perdere il bambino che portava in grembo.

Lo scorso 8 ottobre l'attore americano e la moglie annunciavano sui social l'arrivo del loro sesto figlio. Dopo cinque bambini e alcuni dolorosi aborti, di cui la coppia non ha mai fatto mistero, la famiglia era pronta ad accogliere un nuovo membro. Il piccolo sarebbe dovuto nascere in aprile, ma qualcosa è andato storto nella gravidanza. "Siamo sotto shock - ha spiegato in un toccante post social James Van Der Beek - È così che ci sentiamo subito dopo che l'anima che pensavamo stessimo dando il benvenuto nella nostra famiglia ad aprile ... ha preso una scorciatoia per ciò che sta al di là di questa vita. Ci siamo già passati prima, ma mai così avanti nella gravidanza, e mai accompagnati da una minaccia così spaventosa e orribile per Kimberly e per la sua vita". L'attore americano ha fatto capire, senza spiegare cosa è realmente accaduto, che l'aborto ha messo seriamente in pericolo la vita di sua moglie, che era al quinto mese di gravidenza.

La foto pubblicata sui social network, della moglie in un letto di ospedale con accanto una delle figlie minori della coppia, ha fatto il giro del web in poche ore. L'attore, che in questo momento è impegnato nello show "Dancing with the star", ha però rassicurato i suoi fan: "Sono grato che Kimberly si stia riprendendo. Ma ci vorrà tempo. Grazie a tutti i nostri amici e collaboratori che ci sono vicini in questo periodo. Come molti di voi hanno detto 'Non ci sono parole ...' ed è vero. Ecco perché in un momento come questo è sufficiente sapere che ci siete. Addolorarsi e pregare". La notizia della perdita del figlio di James Van Der Beek arriva a pochi giorni da una tragedia simile, che ha colpito l'attore Alec Baldwin e sua moglie Hilaria. La coppia, che già aveva affrontato una dolorosa perdita in primavera, è stata colpita da un nuovo aborto di cui l'attrice ha parlato apertamente sui social negli scorsi giorni.

Wrecked. Devastated. In shock. That’s how we’re feeling right now after the soul we thought were going to welcome into our family in April... has taken a short cut to whatever lies beyond this life. We’ve been through this before, but never this late in the pregnancy, and never accompanied by such a scary, horrific threat to @vanderkimberly and her well-being. Grateful that she’s now recovering, but we’ve only just begun unpacking the layers of this one. Thank you to all of our friends and co-workers (and dance partners) who have shown up for us so beautifully during this time. As many of you have said, “There are no words...” and it’s true. Which is why in a time like this it’s enough to know that you’re there. Grieving AND counting our blessings today.

Un post condiviso da James Van Der Beek (@vanderjames) in data:

Commenti

jenablindata

Mer, 20/11/2019 - 02:47

...hanno già 5 figli: e se dopo hanno avuto alcuni dolorosi aborti, direi che forse è il caso di ascoltare quello che dice il corpo della madre, e magari rinunciare ad averne un sesto. mi sembra una cosa ragionevole,no?