Eleonora Brigliadori: "Nonostante le violenti polemiche mi presenterò a Pechino Express"

Dopo il post choc contro Nadia Toffa e il comunicato della Rai, Eleonora Brigliadori non vuole mollare e su Facebook ha annunciato che lei e suo figlio andranno comunque a Pechino Express

Dopo il commento choc contro Nadia Toffa, la Rai ha diffuso un comunicato nel quale annuncia di aver escluso Eleonora Brigliadori dal cast di Pechino Express 2018.

Il commento della Brigliadori su Nadia Toffa, "chi è causa del suo mal pianga se stesso il destino mostra le false teorie nella vita e dove la salute scompare la falsità avanza", ha scatenato un vero putiferio e anche il programma al quale avrebbe dovuto partecipare la donna ha quindi preso le distanze da tutta questa polemica.

Ma a qualche ora dalla comunicazione della Rai, Eleonora Brigliadori diffonde tramite il suo profilo Facebook un altro messaggio. Messaggio che poco fa è stato cancellato. "Nonostante le violente polemiche che si sono scatenate sul web da qualche giorno a questa parte - scrive - e che sono totalmente inappropriate ed infondate comunico che mi presenterò regolarmente e contrattualmente, insieme a mio figlio Gabriele, nel luogo prefissato e comunicatoci, già da tempo, quale punto di raduno per la partenza del programma televisivo Pechino Express".

Poi conclude: "Nel corso del programma stesso avrò modo di chiarire che non ho inteso offendere nessuno, ma esprimere il mio parere, ben conosciuto, per altro, su di una materia così delicata".

Commenti

FabioMi

Mer, 20/06/2018 - 14:07

Ma se ti hanno escluso, che cosa ti presenti a fare e poi, se non potrai partecipare, come pensi di poter spiegare i fatti durante il programma è un mistero.

pastello

Mer, 20/06/2018 - 16:07

La Rai ha fatto bene anzi, benissimo

amicomuffo

Mer, 20/06/2018 - 16:20

ricordo che la suddetta signora, fu quella che venne multata per aver dipinto le rocce in Sardegna e si meravigliò perchè voleva donare un'opera d'arte alla Sardegna!