Filippo Bisciglia: "Non credo che io e Pamela diventeremo genitori"

In una intervista al settimanale Chi, Filippo Bisciglia ha confidato: "Non credo che io e Pamela diventeremo genitori ma siamo comunque una famiglia"

Filippo Bisciglia e Pamela Camassa fanno coppia ormai da dodici anni e attualmente sono entrambi impegnati come concorrenti di Amici Celebrities.

I due hanno rilasciato una intervista di coppia al settimanale Chi, in cui hanno parlato della loro relazione. Filippo e Pamela non sembrano intenzionati a convolare a nozze e si mostrano totalmente concordi sull'argomento, tanto da dichiarare in coro: "È come se fossimo già sposati!".

Più spinoso l'argomento "figli". Pamela Camassa sembra tentennare: "Filippo coltiva questo desiderio più di me". "Un giorno succederà. Non ora. Fare un figlio non è un gioco. Accadrà quando sarà il momento giusto", aggiunge possibilista la donna.

Più categorico appare Filippo Bisciglia che puntualizza quanto detto dalla fidanzata: "Alt. Coltivavo... questo sogno. Anni fa avrei voluto un pargoletto subito. Lei mi diceva 'ni, 'no', forse, e ora è successo che ho quarantadue anni". Il conduttore di Temptation Island sembra rassegnato: "Questo discorso mi incupisce un po'. Non credo che diventeremo genitori". "Ma questo non vuol dire che non siamo una famiglia", aggiunge convinto dell'amore che lo lega a Pamela.

La Camassa rivela che tra di loro non ci sono mai stati tradimenti anche se hanno dovuto superare una "forte crisi". Le fa eco Filippo Bisciglia che aggiunge: "Siamo stati in crisi per molto tempo. Però mai e poi mai avrei rinunciato a lei".

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it su Facebook?