Gaffe per Ignazio Moser: spunta un vibratore nelle sue Instagram story

Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez sono ospiti della Vip Champion 2019 e lui, intento a mostrare ai follower la lussuosa camera d'albergo nella quale soggiornerà con la fidanzata, ha lasciato in bella vista un vibratore

La Vip Champion 2019 di Ignazio Moser è iniziata con una clamorosa gaffe che ha fatto sbellicare dalle risate i follower: il fidanzato di Cecilia Rodriguez, impegnato a mostrare a tutti la camera d’albergo nella quale soggiornerà a Capri insieme alla compagna, ha lasciato in bella vista un vibratore.

Un particolare che non è sfuggito e che avrà fatto sicuramente arrossire la sorella minore di Belén Rodriguez. I due fidanzati, già ai tempi del Grande Fratello VIP, avevano fatto discutere per la ben nota scena dell’armadio, dove si erano nascosti lasciandosi travolgere dalla passione, poi arginata proprio a causa della presenza delle telecamere. In seguito a quell’episodio, tanto preso di mira dalla rete, Cecilia e Ignazio hanno sempre dimostrato particolare attenzione ai dettagli pur amando lanciare qualche provocazione sul web. Poche ore fa, però, la sbadataggine di Moser lo ha portato di nuovo al centro delle polemiche.

Approdato a Capri in compagnia della fidanzata Cecilia e di altri volti noti dello spettacolo come Jeremias Rodriguez, Soleil Stasi e Luca Daffrè, Ignazio ha voluto condividere con i suoi fan la bellezza della lussuosa camera d’albergo nella quale soggiornerà per i prossimi quattro giorni insieme alla fidanzata. Passeggiando per l’appartamento, poco prima di affacciarsi sul terrazzo con tanto di piscina privata, Moser ha inquadrato un tavolino sul quale erano poggiati in modo disordinato chiavi, sigarette, riviste, shorts di jeans e...un inconfondibile vibratore. Il fidanzato della Rodriguez, però, sembra non essersi accorto dell’"utensile" lasciato lì per sbaglio e ha continuato ad inquadrare la stanza incurante di ciò che si sarebbe potuto scatenare in rete non appena i più attenti lo avrebbero notato. La Instagram story incriminata, tuttavia, non è stata cancellata dal profilo social di Moser.