"A quella bisogna spezzarle la colonna vertebrale". E il Gf squalifica Salvo

Salvo Veneziano non è più un concorrente del Grande Fratello Vip 4: la produzione ha ritenuto inadeguato il suo comportamento e ha deciso per l'allontamento immediato dalla Casa

Salvo Veneziano è stato squalificato dal Grande Fratello Vip. La decisione del Grande Fratello arriva dopo 24 ore di polemiche a causa delle frasi sessiste e violente del concorrente nei confronti di Elisa De Pancis e di Paola Di Benedetto.

Mediaset ha inviato un comunicato stampa nel quale vengono spiegati i motivi per i quali Salvo Veneziano non può più essere un concorrente del reality, che è iniziato meno di una settimana fa. "Il provvedimento è stato preso a causa di alcune sue espressioni e affermazioni che hanno violato le regole e lo spirito stesso del programma", si legge nella nota diramata dall'azienda. Salvo Veneziano ha già ricevuto la comunicazione da parte del Grande Fratello ed è stato invitato a lasciare immediatamente la Casa e, quindi, il gioco. La produzione, nello spiegare i motivi della squalifica a Salvo Veneziano, ha riferito che "essere un concorrente comporta delle responsabilità importanti, sia nei confronti del pubblico, sia nei confronti degli altri inquilini della Casa."

Un comunicato breve ma esplicito da parte di Mediaset e del Grande Fratello, che si è immediatamente attivato per effettuare tutte le verifiche del caso e, quindi, stabilire la punizione più adatta per il comportamento tenuto da Salvo Veneziano. Il concorrente ha agito in maniera scorretta nei confronti di una concorrente nella serata di ieri, utilizzando termini poco consoni. Inoltre, ha reiterato il suo comportamento nella giornata odierna, utilizzando la stessa terminologia nei confronti di un'altra inquilina della Casa. Un comportamento che il Grande Fratello non si è sentito di appoggiare ma ha ritenuto giusto punire con la massima pena, ossia l'espulsione immediata.

Il provvedimento del Grande Fratello comporta l'annullamento del televoto in corso. Salvo Veneziano, infatti, era al televoto con un altro degli Higlinder, Patrick Ray Pugliese, per stabilire chi dei due dovesse rimanere per proseguire ufficialmente il gioco. Nella nota, Mediaset ha specificato che chiunque abbia espresso la sua preferenza tramite sms riceverà un rimborso dell'importo speso.

Una decisione che era nell'aria già da diverse ore vista la gravità delle parole di Salvo Veneziano, che sui social e nel salotto di Pomeriggio5 è stato difeso da sua moglie. La donna si è scusata pubblicamente per il comportamento tenuto dal marito, che stando alle sue parole non sarebbe però un violento. Da Barbara d'Urso, Giusy Merendino ha cercato di giustificare suo marito, spiegando che potrebbe aver utilizzato una terminologia tipicamente dialettale. Il che, comunque, non giustifica la gravità delle sue parole.

La nota Mediaset che comunica l'espulsione di Salvo Veneziano arriva dopo quella diramata poche ore fa che, invece, scagiona Antonio Zequila da qualsiasi accusa. "Il Grande Fratello, dopo aver effettuato le dovute verifiche, comunica che Antonio Zequila non ha pronunciato alcuna bestemmia nel corso del programma", si legge sui social del programma.

Commenti

Abit

Mar, 14/01/2020 - 03:49

Che chiudano questo Programma!

GPTalamo

Mar, 14/01/2020 - 04:50

Questa decisione fa onore a Mediaset, che ha finalmente deciso di pone dei limiti alla diffusione della maleducazione delle persone. Speriamo che la RAI prenda esempio da Mediaset.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 14/01/2020 - 06:05

Manco i pasdaran anti isis usavano un cosî riguardo verso i loro nemici nel deserto siriano

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mar, 14/01/2020 - 10:50

Ma c'è ancora qualcuno che guarda questo programma ?