Giulia De Lellis a cuore aperto: "Tra dieci anni mi vedo mamma, moglie e una donna indipendente"

Giulia De Lellis ha rilasciato un'intervista in cui ha parlato del rapporto speciale che ha con la sua famiglia, svelando anche i desideri che ha per il suo futuro

È una Giulia De Lellis inedita quella che è venuta fuori nell'intervista che l'influencer ha rilasciato a Uomini e Donne Magazine: l'ex corteggiatrice, infatti, non ha parlato della sua vita sentimentale che ultimamente la vede vicina ad Andrea Iannone, bensì dello speciale rapporto che la lega alla sua famiglia d'origine. Inoltre, Giulia ha svelato quali sono i suoi desideri per il futuro dal punto di vista professionale e privato.

"lo a casa ho un rapporto straordinario con tutti. Ovvio, con ognuno in un modo diverso ma sono estremamente presente nelle loro vite, nonostante il lavoro mi porti a essere spesso lontana. Mia sorella e mio fratello sono praticamente i miei migliori amici", ha svelato Giulia che non ha mai fatto mistero del suo legame con la sua famiglia d'origine. In particolare, la De Lellis è molto unita alle sue nipotine. "Mi sento fortunata! Io e Matilde viviamo in simbiosi…quando sono a casa io e lei siamo inseparabili. Dormiamo insieme, facciamo il bagnetto insieme, Ia pappa insieme, e tutto iI resto che vi lascio immaginare. Lei è ancora piccola, dipende a trecentosessanta gradi da me e questo mi fa sentire invincibile!", ha confessato l'influencer che ha parlato del suo essere diventata zia coem un dono.

"Queste forti sensazioni le collego anche al fatto che lei è nata nel periodo più brutto della mia vita. Mi ha davvero rimessa al mondo. Passavo tantissimo tempo con lei in quei giorni, è stata la mia medicina. Secondo me è stato questo a legarci in un modo quasi difficile da spiegare. Forse è una mia reazione psicologica, forse può stupire, ma l’ho sempre vista così. Lei è ed è stata il mio angelo!", ha poi continuato Giulia, che ha aggiunto di aver provato lo stesso tipo d'amore quando è venuta al mondo anche la seconda nipote.

"Tra dieci anni mi vedo mamma, moglie e una donna indipendente, anche lavorativamente parlando", ha detto Giulia che è fiera del lavoro che svolge ma che non dimentica di mettere a primo posto la famiglia."Ho sempre però stimato ed è sempre stata molto affascinante ai miei occhi Angelina Jolie, perché mi dà l’aria di essere una donna buona, fragile. Una mamma semplice, pura. Un dolce cuore, generoso, ma coperto tutto da una corazza che la rende quella che è, ovvero una bomba atomica! Mi piacerebbe essere così", ha detto poi la De Lellis che ha raccontato anche delle sue soddisfazioni in ambito lavorativo, che a ventitrè anni non sono certo poche.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it? Resta sempre aggiornato