Irina Shayk sulla love story Cooper-Gaga: "La gente è curiosa. Vuole ciò che non ha"

La super model Irina Shayk, fresca di rottura dall'attore Bradley Cooper, per la prima volta si è aperta con il magazine Harper's Bazaar, parlando di amore, matrimonio e persino della presunta love story dell'ex compagno con Lady Gaga

È passato poco più di un mese dalla sua separazione da Bradley Cooper ed ora Irina Shayk ha deciso di aprirsi con il magazine Harper’s Bazaar. La super modella russa tra i vari punti toccati durante l’intervista, ha spiegato secondo lei cosa c’è dietro l’ossessione per la sua rottura con l’ex compagno. Agli Oscar l’attore si è esibito in una romantica performance della hit “Shallow” con la popstar Lady Gaga, sotto gli occhi di Irina e da allora i rumors di una loro love story sono aumentati a livelli esponenziali.

Penso sia umano. Se non puoi avere qualcosa, vuoi averlo per forza. È come ci fosse una tenda e tu voglia aprirla a tutti i costi. Credo sia curiosità”, ha spiegato la modella 33enne. Seppur fresca di rottura, Irina crede ancora nell’amore e nel matrimonio: “Se credo nel matrimonio? Sì certo. Non sono il tipo di persona che è contro”. La Shayk e Cooper non si sono mai sposati ma dalla loro unione è nata una bambina, Lea De Sein, che ora ha due anni. Lea è anche il motivo per cui i due ex innamorati sono rimasti in buoni rapporti.

La modella ha raccontato ad Harper’s Bazaar di quanto sia importante per lei che la piccola Lea impari a mostrare sempre la propria autenticità: “Devi essere sempre te stesso con tuoi figli, altrimenti vivrai nella menzogna. Ditemi perché se sei una madre devi metterti la gonna lunga? No! Non credo in tutto ciò. Perché la gente ha questa idea? Per quale motivo una donna dovrebbe cambiare se stessa e quello che sente perché è diventata madre?”.

Irina ha poi concluso con un invito rivolto agli uomini che intendono invitarla fuori:“Nessuno scrive più lettere ormai. Credo che se qualcuno ti voglia invitare a cena, non debba mandare sms o scriverti su Instagram. Prendi in mano il telefono e le chiedi andiamo a cena!”. La super model è stata chiara: per rubarle il cuore, no ai tecnologici messaggini, si alle tradizionali, romantiche telefonate.