Magnini eroe in Sardegna salva un bagnante in difficoltà

Gli sono bastate poche bracciate ben assestate, come solo lui sa fare, per salvare la vita a un bagnante che si trovava in difficoltà nelle acqua di Costa Rei in Sardegna

È stato un pomeriggio movimentato quello vissuto da Filippo Magnini in Sardegna, dove si trova per qualche giorno di vacanza insieme alla sua fidanzata Giorgia Palmas. La coppia sta trascorrendo un periodo di relax nella splendida cornice di Costa Rei, località turistica del sud-est dell'isola non lontana da Cagliari e dalla più nota Villasimius.

Domenica pomeriggio il campione e la showgirl si stavano godendo il sole e il mare quando si sono accorti che stava succedendo qualcosa di particolare. Un gruppo di turisti ha perso il controllo di un grande gonfiabile a causa del vento che in quel momento soffiava sulla costa. Alcuni si sono mobilitati per raggiungerlo ma per uno di loro lo sforzo si è rivelato eccessivo, tanto da accusare un malore. Gli altri bagnanti che tentavano l'impresa insieme a lui hanno immediatamente dato l'allarme attirando l'attenzione dei bagnini, che si sono precipitati giù dalla torretta per raggiungere l'uomo. Tuttavia, Filippo Magnini era molto più vicino di loro al punto in cui si è verificata l'emergenza. Il ragazzo in quel momento era in acqua con la sua fidanzata e non ci ha pensato due volte a intervenire. Gli sono bastate poche ma velocissime bracciate per raggiungere l'uomo in difficoltà. Filippo Magnini ha raggiunto molto rapidamente il ragazzo e lo ha tenuto a galla finché non sono giunti i soccorsi pochi secondi più tardi. L'intervento del campione è stato determinante per salvare la vita all'uomo, che dovrà per sempre essere grato al destino che lo ha fatto essere a pochi metri di distanza dal più veloce nuotatore italiano di tutti i tempi. Portato a riva, l'uomo è stato successivamente trasferito presso l'ospedale più vicino per gli accertamenti del caso.

Commenti

Mogambo

Dom, 07/07/2019 - 23:24

Bravo Filippo, 7+

rawlivic

Lun, 08/07/2019 - 01:11

e bene cosi