Mara Maionchi: "Così ho scoperto del tumore al seno"

Mara Maionchi ricorda il periodo in cui scoprì di avere un cancro al seno: era il 2015 e decise di sottoporsi ad un ulteriore controllo in seguito ad un sogno

Sorridente, ironica e con la parolaccia giusta per ogni evenienza, Mara Maionchi è ancora una volta la star di X Factor, ma non dimentica uno dei periodi più difficili della sua vita: il momento in cui ha scoperto di avere un cancro al seno.

Intervistata da Panorama, la Maionchi ha raccontato come scoprì il tumore. “Anni fa ha combattuto un cancro. Mi sono operata nel 2015, avevo un tumore al seno – ha iniziato a spiegare - . Mi spaventai molto, ma all'operazione volli andare da sola. Oggi resta un angolo buio al fondo al cervello dove i miei pensieri si fermano e io spero che sia andato e vada tutto bene”. La scoperta della malattia, però, avvenne in modo molto strano: dopo un sogno che le fece capire che bisognava sottoporsi ad un altro controllo nonostante il primo fosse andato bene.

Successe una cosa strana. Tanti anni fa feci un sogno. Ero in un salone con tanta gente. Un signore si avvicinò e mi chiese l'età. Gli dissi 36, lui ci aggiunse 33. Sessantanove – ha spiegato Mara Maionchi - . Quel numero mi angosciava. Però quel compleanno passò senza che succedesse nulla. Un giorno andai a riguardare i miei esami e vidi che sul referto c'era un errore. Avevano scritto: Mara Maionchi, 69 anni, io ne avevo già 73. Mi sembrò un segno. Il mattino seguente andai a fare un controllo. Ed è così che lo hanno trovato”. La prima reazione a quella diagnosi non è stata una parolaccia, perché “quelle mi vengono quando mi girano le scatole a mille. Solo quando sono arrabbiata”, ma un “semplice” “perbacco”.

Intanto, nonostante la veneranda età e la malattia sconfitta, Mara Maionchi non ha alcuna intenzione di ritirarsi. “Finché mi tengono, rimango – ha detto, facendo riferimento alla longevità della mamma - . E poi mia madre è morta a 99 anni. Era lucida come un cobra e non si annoiava mai”.