È morto Fabrizio Frizzi

Frizzi è morto a 60 anni in seguito a una emorragia cerebrale. La moglie: "Grazie per tutto l'amore che hai donato". La Rai: "Se ne va parte della nostra storia"

È morto, a sessant'anni, Fabrizio Frizzi. A dare il triste annuncio è stata la famiglia stessa del conduttore in una nota pubblicata dal sito della Rai. "Grazie Fabrizio per tutto l'amore che ci hai donato", hanno scritto la moglie Carlotta, il fratello Fabio ed i familiari. "Con Fabrizio - fanno sapere da viale Mazzini - se ne va un pezzo di noi, della nostra storia, del nostro quotidiano".

Frizzi si è spento nella notte all'ospedale Sant'Andrea di Roma, in seguito a una emorragia cerebrale. Il 23 ottobre scorso Frizzi era già stato colto da un malore, una ischemia, che lo aveva colpito durante la registrazione di una puntata del programma L'Eredità. In quell'occasione era stato ricoverato al Policlinico Umberto I di Roma da cui era poi stato dimesso alcuni giorni dopo. Nel giro di un paio di mesi era tornato in televisione, sempre alla guida del programma di RaiUno. "L'Eredità è una gioia, fa bene anche al fisico. L'adrenalina sento che mi aiuta a stare meglio", aveva scherzato Frizzi con Vincenzo Mollica alla Vita in diretta, poco prima di tornare in tivù in tandem con Carlo Conti. "Combatto per riprendermi", aveva poi twittato il 10 novembre ringraziando i medici dell'Umberto I "che mi hanno ripreso per i capelli" e quelli del Sant'Andrea "che mi hanno rimesso in piedi e rapidamente sono stati capaci di capire da cosa il guaio era stato generato".

Dalla Tv dei ragazzi all'Eredità, passando per Scommettiamo che e Miss Italia, Frizzi è stato sicuramente uno dei volti più noti e amati della televisione italiana. Sempre educato, elegante e cordiale, ha segnato, a partire dal Barattolo nel 1980, una pagina indelebile della storia del piccolo schermo. "Non scompare solo un grande artista e uomo di spettacolo, con Fabrizio se ne va un caro amico, una persona che ci ha insegnato l'amore per il lavoro e per l'essere squadra, sempre attento e rispettoso verso il pubblico - si legge in una nota della Rai - se ne va l'uomo dei sorrisi e degli abbracci per tutti. L'interprete straordinario del coraggio e della voglia di vivere. È impossibile in questo momento esprimere tutto quello che la scomparsa di Fabrizio suscita in ognuno di noi". Il suo modello di conduttore televisivo era Corrado. E a lui si è ispirato in tutti questi anni, tanti anni, da protagonista della televisione, pubblica e privata e infine nuovamente pubblica, quella Rai che è stata la sua "casa".

Commenti
Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 26/03/2018 - 07:31

Sono scioccato. R.I.P.

rokko

Lun, 26/03/2018 - 07:34

Mi spiace, era una persona in gamba. Pace all'anima sua

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 26/03/2018 - 07:49

Pace all'anima sua. Che Dio l'accolga in cielo. Auguro a lui ed ai suoi cari che la sua morte non sia trasformata in uno spettacolo, come spesso accade nel bel paese. Amen

Ritratto di michele lamacchia

michele lamacchia

Lun, 26/03/2018 - 07:59

Scompare un raro gentiluomo. Generoso donatore di midollo spinale. E molti altri sopravvivono...

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 26/03/2018 - 08:00

Sentitissimo cordoglio per questa prematura perdita. Aveva occupato per trent'anni i nostri cuori trasmettendoci un'estetica nobilissima di civiltà. Amatissimo Fabrizio. 7,59 - 26.3.2018

il sorpasso

Lun, 26/03/2018 - 08:01

Mi dispiace moltissimo. Dopo Scotti era il MIGLIORE! Grazie per ciò che hai fatto e condoglianze alla famiglia.

polistrum

Lun, 26/03/2018 - 08:02

mi dispiace , un personaggio sano della televisione italiana, un conduttore simpatico, allegro e soprattutto l'UNICO RISPETTOSO della gente, del pubblico e di tutti .-

arkangel72

Lun, 26/03/2018 - 08:14

C'era bisogno di un angelo in Paradiso!

Ritratto di max2006

max2006

Lun, 26/03/2018 - 08:14

Eri uno dei pochi volti puliti della Tv e uno dei pochissimi professionisti della Tv di Stato. Riposa in pace Fabrizio. Condoglianze alla famiglia.

Ritratto di Gius1

Gius1

Lun, 26/03/2018 - 08:20

Ciao Fabbrizio. Mi piaceva la tua gentiLezza e bravura. Ottima persona prima di ottimo conduttore. Ciao

giovanni951

Lun, 26/03/2018 - 08:41

mi spiace, era un buono, un bravo ragazzo. R I P

pisopepe

Lun, 26/03/2018 - 08:56

SENTITE CONDOGLIANZE ALLA FAMIGLIA HO VISTO L'EREDITA IERI SERA!

giseppe48

Lun, 26/03/2018 - 09:19

Riposa in pace te lo meriti

un_infiltrato

Lun, 26/03/2018 - 09:26

Per tutti, lo stesso dolore che abbiamo provato quando è venuta a mancarci una Persona di famiglia.

federik

Lun, 26/03/2018 - 09:33

Se ne va un gentiluomo della televisione, garbato preparato sempre rispettoso degli altri.

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 26/03/2018 - 09:38

Queste dichiarazioni rilasciate dalla Rai, scoprono il volto della mediocrità di pensiero di chi le ha formulate. Piucchèaltro per non aver saputo rimarcare il connotato preciso dell'essenza di Fabrizio FRIZZI, e cioè quello di avere impresso nella generale attenzione quel caratteristico profilo, suo personalissimo, di gentiluomo, accogliente, aperto all'essere umano nel più nobile dei galatei conosciuti al mondo. E di questi tempi tanto carenti di questa virtù, la 'cosa' và rimarcata. Lasciamo in pace Corrado, che è cosa diversa anche se incidentalmente ispiratore di bon ton. -9,37 - 26.3.2018

Idrissecondo

Lun, 26/03/2018 - 09:40

Riposi in pace, anch'io sono scioccato, ma la morte ce l'aveva con lui

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Lun, 26/03/2018 - 09:46

un signore, simpatico, professionale e mai volgare. sincere condoglianze alla famiglia

Ritratto di deep purple

deep purple

Lun, 26/03/2018 - 09:59

Era una brava persona. Mi dispiace veramente.

Massimo Bocci

Lun, 26/03/2018 - 10:04

Buon professionista, mai fuori le righe, ci mancherà la sua professionalità e umanità , condoglianze alla famiglia.

Tobi

Lun, 26/03/2018 - 10:07

Mi è dispiaciuto tanto. Una persona così gentile e dallo spirito sempre bambino, educato. E' andato via un gentiluomo della televisione italiana, uno di cui la televisione italiana e gli italiani hanno tanto bisogno. Ci mancherai, ma sono sicuro che andrai in cielo e ti sentiremo vicino!

yulbrynner

Lun, 26/03/2018 - 10:07

sono commosso per la perdita di Fabrizio, lo ricordo dai tempi della tv dei ragazzi era un bravo professionista , ma ancor piu' una BELLA PERSONA, ce ne vorrebbero come lui! condoglianze alla famiglia e un'abbraccio sincero a sua figlia.

ilbelga

Lun, 26/03/2018 - 10:10

Addio gentiluomo: "Tutto finisce, scompare in un attimo, cosi la vita, un breve respiro e poi...un gioco eterno di luce" (Chiara M). un abbraccio sincero alla famiglia.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Lun, 26/03/2018 - 10:17

troppo presto Fabrizio, R.I.P. Grazie di tutto!

aitanhouse

Lun, 26/03/2018 - 10:51

i commenti ed i ricordi sono univoci, cosa dire di più se non esprimere sentite condoglianze ai suoi cari .Si spera solo che un'azienda sfasciata dalla malapolitica ,quale la rai, possa apprendere esempio dalla sua professionalità,correttezza,onestà intellettuale.

Ritratto di franco.brezzi

franco.brezzi

Lun, 26/03/2018 - 10:51

Leviamoci il cappello davanti a chi ha costruito, con il suo "garbo", un'immagine da imitare. R.I.P.

MEFEL68

Lun, 26/03/2018 - 10:54

Quando muore una persona che amiamoo o stimiamo, muore anche un pezzetto di noi. Aveva una simpatia e un'ironia innate e non per mestiere. Condoglianze alla Famiglia.

georgi

Lun, 26/03/2018 - 10:58

sabato ho guardato l'eredita,e oggi muore il conduttore, incredibile quanta puo essere fragile la vita umana. RIP

APG

Lun, 26/03/2018 - 11:15

Ciao Fabrizio, Gentiluomo d'altri tempi, esempio per tutti e soprattutto per coloro che con arroganza e immodestia si alternano alla televisione. Un grande affettuoso abbraccio a te e alla tua famiglia. Sentiremo la tua mancanza per la tua bontà, la gentilezza, la signorilità e per l'entusiasmo e l'allegria che sapevi infondere in coloro che ti seguivano nelle tue trasmissioni. Grazie per quello che ci hai dato.

APG

Lun, 26/03/2018 - 11:17

Ciao Fabrizio, Gentiluomo d'altri tempi, esempio per tutti e soprattutto per coloro che con arroganza e immodestia si alternano alla televisione. Un grande affettuoso abbraccio a te e alla tua famiglia. Sentiremo la tua mancanza per la tua bontà, la gentilezza, la signorilità e per l'entusiasmo e l'allegria che sapevi infondere in coloro che ti seguivano nelle tue trasmissioni. Grazie per quello che ci hai dato.

Alessio2012

Lun, 26/03/2018 - 11:22

Non potevi invecchiare... ciao eterno ragazzo!

INGVDI

Lun, 26/03/2018 - 11:22

Se n'è andato un signore, un professionista raro in un ambiente pieno di gente volgare e di stupida volgarità.

demetrio_tirinnante

Lun, 26/03/2018 - 11:23

X "IL SORPASSO" - (Lun, 26/03/2018 - 08:01) - Ella formula un giudizio, che non si tiene, tra persone distanti tra loro anni luce. L'onestà intellettuale, la sensibilità, l'educazione, la misura, il garbo, l'eleganza di FABRIZIO FRIZZI, non caratterizzano, in egual misura, il presentatore Gerry Scotti. Lo sanno anche le pietre.

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Lun, 26/03/2018 - 11:27

Uomo di rara semplicità e garbo tra tanti urlatori, sono troppo dispiaciuta per aggiungere altro. Ciao Fabrizio.***

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 26/03/2018 - 11:28

incredibile! una brava persona senza tirarsela, ma mi chiedo come mai ha ripreso subito a lavorare se reduce da quel grave episodio? la pressione che crea quella condizione è notevole, chi lo ha consigliato?

maxmello

Lun, 26/03/2018 - 11:31

Una notizia terribile. Mi dispiace tantissimo. Leggerla stamattina mi ha scioccato e toccato in modo che non mi sarei aspettato.

baio57

Lun, 26/03/2018 - 11:34

R.I.P.

zingozongo

Lun, 26/03/2018 - 11:41

r.i.p. fabrizio frizzi che la terra ti sia lieve, sopratutto una brava persona mai sfiorata da scandali,evitava il flash dei fotografi di proposito,condoglianze alla famiglia :-(

al59ma63

Lun, 26/03/2018 - 11:45

R.I.P. ...ci manchera' molto, un gran Signore, un appellativo che meritano in pochissimi. Grazie di tutto Fabrizio.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Lun, 26/03/2018 - 12:17

Dispiace a tutti . Condoglianze alla famiglia .

CapitanoVentura

Lun, 26/03/2018 - 12:22

Ciao Fabrizio. Eri un conduttore gentile e moderno, gentiluomo anche nel presentare l’amore LGBT. Non dimenticheremo di come, in prime time, nel corso del tuo programma "Gli italiani hanno sempre ragione", hai presentato una coppia gay di concorrenti ed era tutto straordinariamente normale, come dovrebbe sempre essere. E ricorderemo tutti le tue dichiarazioni: "Per la Rai è stato un bel passo in avanti. Ci è sembrato doveroso per far crescere la sensibilità del pubblico della rete, costituito anche da una buona fetta di persone ancorate a modi di pensare superati." Ciao Fabrizio... ce ne vorrebbero tanti altri come te. Ci mancherai.

morgoth

Lun, 26/03/2018 - 12:27

Un vero signore, garbato, cordiale come nessuno. Lo immagino già a fianco di altri grandi come Corrado e Mike.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Lun, 26/03/2018 - 12:37

Persona semplice e genuina. Che il Signore l'abbia in gloria. R.I.P.

mzee3

Lun, 26/03/2018 - 12:38

Una persona perbene, educato, gentile, umano... Una persona che avrebbe stonato nell'ambito Mediaset dove la volgarità la fa da padrona. mi spiace, mi spiace veramente... R.I.P

mzee3

Lun, 26/03/2018 - 12:40

Ricorderemo il suo sorriso, la sua risata e i modi cortesi e umani nella conduzione dei suoi programmi. R.I.P

19gig50

Lun, 26/03/2018 - 13:07

Mi dispiace, era una brava persona.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 26/03/2018 - 13:09

ri-commento: Frizzi una persona per bene. Mandi, duar in pas.

Agev

Lun, 26/03/2018 - 13:12

Un abbraccio e un arrivederci a presto caro Frizzi. Sei sicuramente parte della nostra storia recente e ti sei fatto amare con la tua stessa semplice presenza.. Sicuramente fra i migliori. Basta osservare il tuo il tuo volto e sguardo per comprendere la tua presenza e bellezza.Un abbraccio..Con Affetto .. Gaetano

Yossi0

Lun, 26/03/2018 - 13:13

RIP, un signore educato

amicomuffo

Lun, 26/03/2018 - 13:36

si dice sempre:"se ne vanno via sempre i migliori". Per Fabrizio Frizzi, questa frase calza a pennello. Che la tua risata coinvolgente, possa allietare gli angeli!

Ritratto di bettytudor

bettytudor

Lun, 26/03/2018 - 13:39

Addio Fabrizio, spirito nobile e adamantino. Ci dispiacerà davvero non vederti più. Salutaci gli angeli del Paradiso. Ciao:((

dagoleo

Lun, 26/03/2018 - 13:41

Davvero una bella persona Fabrizio Frizzi. Grande professionista ed una persona educata e perbene. Lascerà un vuoto. Il Signore Eterno lo accolga in cielo.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 26/03/2018 - 13:44

Ciao fabrizio da lassu ti tocchera vedere la "televisione" ora anzicche FARLA. R.I.P.

semelor

Lun, 26/03/2018 - 13:53

I migliori Dio li vuole vicino a se! Condoglianze alla famiglia.

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 26/03/2018 - 14:11

---politicamente schierato a sinistra --ma i destricoli non se ne sono mai accorti--ssssssssssssss--silenzio---come diceva quel tale che credeva nell'aldilà --morire giovani ha un suo vantaggio--rimani giovane per l'eternità--certo che sarebbero state utili le parole di un madico che ci avessero spiegato esattamente il tipo di patologia sofferta da frizzi e come mai lo strettissimo controllo medico e la giusta terapia non sia stata abbastanza per scongiurarne la morte--se uno per esempio pensa a lamberto sposini---soccorso con estremo ritardo rispetto a frizzi---direi che alla fine della fiera è quello che ha avuto più fortuna---

nunavut

Lun, 26/03/2018 - 14:12

Provo un vero dispiacere per la morte di Fabrizio,un vero gentleman,sempre educato e gentile con tutti,purtroppo sono sempre i migliori che partono prima.R.I.P.

Malacappa

Lun, 26/03/2018 - 14:17

Non posso crederlo,ciao Fabrizio grande professionista campione in semplicita'R.I.P

Ernestinho

Lun, 26/03/2018 - 14:33

Ma ti sembra il momento di fare paragoni?

Popi46

Lun, 26/03/2018 - 14:59

Ma perché se ne vanno prima sempre i migliori? Ah,già, la saggezza popolare dice che l’erba cattiva non muore mai....

baio57

Lun, 26/03/2018 - 15:15

@ mzee3 Se c'entrasse qualcosa, Frizzi ha lavorato anche a Mediaset seppur per poco. Comunque sei in corsa per il commento idiota del giorno,te la giochi col fenomeno Elpirl ,ma ce la puoi fare.

oracolodidelfo

Lun, 26/03/2018 - 15:16

elkid 14,11 - almeno in questa occasione poteva risparmiarsi il suo commento ottuso, acido e puerile.

oracolodidelfo

Lun, 26/03/2018 - 15:18

Addio Fabrizio, tu appartenevi ad una razza in via di estinzione: quella dei galantuomini!

apostata

Lun, 26/03/2018 - 15:45

Ho confrontato le commemorazioni di frizzi sul tg5 mediaset delle 13:00 e sul tg1 rai delle 13:30. Anche se la rai trattava in casa propria, non c’è stato confronto. Il tg5 ha ricordato il presentatore con equilibrio entrando con garbo e sincerità nel suo carattere. Il servizio rai aveva il sapore maldestro e burocratico (e ha insistito, nelle frasi di condoglianza, sulle immagini della presidente e del dg). Ma lo spettacolo più inopportuno l’ha offerto la presentazione della trasmissione seguente nella quale la conduttrice ha ritenuto di dover ostentare incredibili lacrime. Vorrei un nuovo corso che fosse come un colpo di scopa sulle incrostazioni che fanno sempre essere la rai autocelebrativa e eliminasse incrostazioni di ciarpami formati nei decenni dalle scuole del pc.

faman

Lun, 26/03/2018 - 15:47

#elkid_14:11 - ma non è proprio possibile evitare i raffronti politici?

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 26/03/2018 - 15:53

Mi dispiace veramente. Pace alla tua anima Fabrizio.

marcovenezia

Lun, 26/03/2018 - 16:58

Quest uomo garbato e mai sguaiato aveva un viso buono e una risata simpatica,mi dispiace,ciao Fabrizio!

Holmert

Lun, 26/03/2018 - 17:14

Qualcosa non quadra. La prima volta che ebbe il malore,fu diagnosticata ischemia cerebrale. Fecero una TAC? Io dalle letture,non l'ho mai saputo. Ora che il povero Frizzi è morto, si parla di emorragia cerebrale. Per essere morto subito, sicuramente trattasi di forma massiva. Certo l'ischemia è una cosa,l'emorragia un'altra. Sono agli antipodi. L'ischemia è dovuta ad una occlusione di una vaso sanguigno, l'emorragia ad una rottura più o meno cospicua. Quale la causa? Un aneurisma? Una forte crisi ipertensiva? L'ischemia fu rilevata alla TAC? Questo sarebbe interessante sapere sulla causa di morte del povero Fabrizio,per capire qualcosa.

Cheyenne

Lun, 26/03/2018 - 17:25

R.I.P. una delle poche persone simpatiche di questo schifo di RAI

tosco1

Lun, 26/03/2018 - 17:25

Frizzi era veramente un uomo bravo, e colgo l'occasione per esternare il mio sincero dolore, e le condoglianze ai familiari. Ciao,Fabrizio, sinceramente.

unghiecondenti

Lun, 26/03/2018 - 17:26

Questa redazione esclude i miei commenti anche questa volta che esprimo il mio dispiacere . Non importa lui l'ha letto ugualmente .

Ritratto di FoxMulder

FoxMulder

Lun, 26/03/2018 - 18:31

Mi dispiace molto, lo seguivo fin da ragazzino: "Scommettiamo che...", "Miss Italia" etc. un presentatore simpatico, elegante, professionale. Con lui se ne va una TV fatta di leggerezza ma anche di sobria eleganza e di finezza. Non ce ne sono più come lui. Da anni ormai la tv è solo spazzatura, volgarità gratuita scopiazzata da oltreoceano.

Mefisto

Lun, 26/03/2018 - 19:19

Una persone gentile,educata, impossibile non aver provato sincera simpatia per lui. Una noticina sui medici... forse non hanno capito a fondo il problema.

Marco-Marini

Lun, 26/03/2018 - 20:54

E'una bella persona che se ne va, noi rimaniamo qui con le nostre giornate dritte e storte e sicuramente Fafrizio ci mancherà, la vita corre e scorre... il tempo si porta via tutto, non ci resta che accettare l'idea di un amico dal bel sorriso che con noi alla sera non ci sarà più.

oracolodidelfo

Lun, 26/03/2018 - 21:10

Mefisto 19,19 - penso che i medici abbiano capito a fondo il problema e che il problema sia stato qualcosa che non è stato dato in pasto al pubblico ed alla stampa......

edo1969

Lun, 26/03/2018 - 21:43

Se ne va un amico, non ci posso ancora credere. Semplicità, simpatia, umanità, intelligenza, garbo, rispetto di tutti, professionalità, sono tutte parole appropriate per te. Davvero ci mancherai, ora ci vuole solo amore nel ricordo di una persone bella come te. Ciao Fabrizio.

Agev

Lun, 26/03/2018 - 22:05

elkid ... L'intelligenza superiore vive nel cuore-mente superiore... Viene chiamata anche intelligenza fluida e non è ne di destra ne di sinistra. Vive nell'Unità e nell'equilibrio .. del suo emisfero destro e sinistro.. Le dice niente ciò.. Appunto nell'unità del suo maschile-femminile e nel brave trasmuterà tutta la realtà. Per ora le manca completamente .. In seguito si vedrà !!. Gaetano

Ernestinho

Mar, 27/03/2018 - 06:51

Ma è mai possibile che di fronte alla morte di una cara persona, un amico di tutti, ci sia qualcuno che osa affermare: però era di sinistra! Di fronte alla morte TUTTO finisce! E la politica non c'entra più. Si rimane solo con la propria coscienza di uomo onesto o meno. E Fabrizio era un uomo ONESTO, uno di noi. Risulta strano, però, il fatto che essendo sotto controllo, nessuno si sia accorto in tempo del pericolo!

lillo44

Mar, 27/03/2018 - 08:23

...grande uomo e grande professionista, ci mancherà moltissimo!

oracolodidelfo

Gio, 29/03/2018 - 14:38

Purtroppo ci avevo preso (vedi commento 26.3 - 21,10) Fabrizio, immenso! Spero che qualcuno abbia registrato tutti i programmi, tutti i video, ogni momento e tenuto tutta la stampa che ha parlato di te, in modo che Stella, da grande, possa rendersi conto di chi era suo padre!