Rihanna zittisce tutte le malelingue che l'accusano di essere ingrassata

La cantante delle Barbados ha pubblicato sul suo profilo Instagram un collage accompagnato da una didascalia: "Se non puoi gestire la mia versione 2007 di Gucci Mane, allora non meriti la mia versione 2017"

Rihanna è finita nel tritacarne mediatico a causa dei chiletti di troppo che avrebbe accumulato nell'ultimo periodo e dopo un mare di critiche, la cantante delle Barbados ha scelto un modo davvero geniale per rispondere agli attacchi.

Per l'artista non c'è pace in questi giorni. Insulti, offese, critiche, paragoni, tutto creato ad hoc per cercare di mettere in discussione la sua bellezza. In rete gli utenti hanno davvero dato il "meglio" di se stessi confrontando alcune vecchie immagini di Rhianna con quelle attuali. Il giornalista Chris Spags di Barstool Sports si è chiesto addirittura: "Rihanna riuscirà a far diventare di moda il sovrappeso?".

Tutto questo è durato per giorni e Rihanna è sempre rimasta in silenzio, fino ad oggi. La cantante nelle Barbados, infatti, ha azzittito tutte le malelingue pubblicando sul suo profilo Instagram un collage di foto del rapper Gucci Mane. Le foto utilizzate dalla cantante sono una del 2007 e una del 2017. Dal confronto si nota subito che tra una e l'altra ci sono 10 chili di differenza. "Se non puoi gestire la mia versione 2007 di Gucci Mane, allora non meriti la mia versione 2017", scrive Rihanna per accompagnare il collage.

Il messaggio che la star ha voluto lanciare è molto semplice: coloro che non la apprezzano con le sue forme attuali non la meritano. Così Rihanna ha dato una bella lezione a quanti l'hanno criticata, nella speranza che si smetta di parlare del suo aspetto fisico.

Un post condiviso da badgalriri (@badgalriri) in data: