"Sei pericoloso", "Tu? Ridicolo": ancora scontro Salvini-Saviano

Continua il botta e risposta social tra il leader del Carroccio Matteo Salvini e Roberto Saviano. Dopo le parole dello scrittore sulla legalizzazione della cocaina, l'ex ministro dell'interno lo aveva definito pericoloso

Nelle scorse ore l’ex ministro dell’Interno, Matteo Salvini, aveva definito Roberto Saviano “pericoloso”. L’autore di “Gomorra”, infatti, al Festival per presentare la serie tv “ZeroZeroZero” che andrà presto in onda su Sky, aveva parlato con la stampa del tema centrale della serie tratta dal suo romanzo “ZeroZeroZero”. Ma nel farlo se ne è uscito con un'affermazione piuttosto discutibile.

La serie, così come il romanzo-inchiesta di Saviano, tratta lo spinoso argomento del potere della cocaina sull'economia mondiale. L'autore partenopeo, parlando del problema costituito dalla polvere bianca, aveva affermato senza giri di parole, che la soluzione per frenare i traffici illeciti di cocaina, sarebbe legalizzarla.“La legalizzazione potrebbe interrompere la massa di guadagni infiniti ma cambierebbe l'economia, chiuderebbe i pozzi di petrolio delle organizzazioni criminali che attraversano però il mondo legale", aveva dichiarato l’autore napoletano.

Dopo la controversa affermazione, il leader della Lega ha commentato: “La cocaina ti attiva con il mondo… questo è pericoloso!!!”. E ovviamente, il buon Saviano non poteva tardare nel rispondere: “Eccolo tornato a pietire per un po’ di attenzione. A breve comincerà a promettere di togliermi la scorta, poi dirà che non è di sua competenza. Si rassegni l’ex #MinistrodellaMalaVita, è il potere a pretendere attenzione, non chi lo ha perduto, peraltro in maniera ridicola.”

Commenti

agosvac

Sab, 07/09/2019 - 14:44

Visto che qualcuno gli ha comprato l'attico a New York, perché non si stabilisce lì invece di rompere in Italia?

Una-mattina-mi-...

Sab, 07/09/2019 - 14:47

5 STELLE E SAVIANO=UNA ACCOPPIATA DI TOTALMENTE FUSI. DA UNA PARTE C'E' CHI VUOLE TASSARE LE MERENDINE, PERCHE' "FANNO MALE ALLA SALUTE",E DALL'ALTRA INVECE CHI VUOLE LIBERALIZZARE ADDIRITTURA LA COCAINA, OVVIAMENTE DEL TUTTO SALUTARE. CHE DIRE: ME LA PRENDO PIU' CHE ALTRO CON CHI LASCIA IN CIRCOLAZIONE TALI CONCLAMATI DEMENTI.

lavitaebreve

Sab, 07/09/2019 - 15:08

GENTILE SIGNOR SAVIANO, LE FACCIO UNA SEMPLICE DOMANDA : LEI NE FA USO ?

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Sab, 07/09/2019 - 15:34

Saviano vuole forse riproporre in Italia e in Europa la tecnica che venne usata da David Sassoon, capo della comunità ebraica di Bombay, per inondare di oppio la Cina sotto la guida dell'Inghilterra, poco meno di due secoli fa? C'é qualche potentato che lo spinge a proporre la liberalizzazione della cocaina?

venco

Sab, 07/09/2019 - 16:07

Tutte le porcherie umane sono contro Salvini.

venco

Sab, 07/09/2019 - 16:09

Tutti i nemici della democrazia e del popolo italiano sono contro Salvini.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 07/09/2019 - 16:34

Legalizziamo la droga,così si azzera la criminalità:nel contempo si alza la percentuale di soggetti che facendo uso di droga si bevono il cervello e poi vanno a fare disastri, chi in Parlamento,chi nelle scuole,chi nelle chiese e chi nei santuari...e chi diventa giornalista come Saviano! Ma vattinni va'...non sei credibile ne affidabile!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 07/09/2019 - 16:41

Una-mattina-mi-... Sab, 07/09/2019 - 14:47 Liberalizziamo la droga,cosi poi la tassiamo come le merendine...scommettiamo che si fanno più tasse per la droga che per le merendine? In questo modo si potrebbe scongiurare l'aumento dell'IVA e delle accise. Attenzione (sinistri)agli effetti collaterali,per chi ne fa abuso,si potrebbe azzerare tutta la materia grigia col rischio di dover cambiare corrente politica...chissà, facendone largo uso potreste passare nell'altra sponda ...di destra.

Tenedotante

Sab, 07/09/2019 - 16:59

Tenete duro e non prendete impegni per il 7 giugno, perché si vota.

antonomasia

Sab, 07/09/2019 - 17:14

hai visto come la cocaina & c ti ha combinato,,cerchi compagnia deficente pdiota del c

honhil

Sab, 07/09/2019 - 17:27

Che dire di Saviano, se non che è uno che sembra di aver trovato il suo filone d’oro mitizzando nei suoi libri la 'ndrangheta e, in generale, le mafie del mondo?

DRAGONI

Sab, 07/09/2019 - 17:38

L'ACCOPIATA PERFETTA E' CON LA SIG.RA BOLDRINI.

Trefebbraio

Sab, 07/09/2019 - 18:04

Più che pericoloso! Direi che incita all'odio e alla violenza, ma questo può dirsi per tutte le persone che si sono messe a sinistra di Salvini. Negli ultimi tempi si sono formate vere coalizioni contro Matteo, nel campo politico nazionale ed internazionale. Cantanti, attori, scrittori, tutti a rilasciare dichiarazioni e scrivere cose assurde e orribili contro l'unico nemico. Un accanimento del genere non si era mai visto, persino la chiesa si è spinta oltre il seminato con frasi choc. Non so se in Italia esista ancora il pericolo del ritorno del fascismo (io di fascisti in giro non ne ha mai visto) ma sicuramente siamo circondati da pericolosissimi antifascisti, violenti e beceri, che si sono infiltrati dappertutto.

Papilla47

Sab, 07/09/2019 - 18:18

Il tuo valore è pari al titolo del tuo romanzo. Zero al cubo.

Trinky

Sab, 07/09/2019 - 18:43

Sono gli effetti di quella cosa che il finto scrittore vorrebbe legalizzare......

Sceitan

Sab, 07/09/2019 - 19:20

Ma quale botta e risposta. Con codesto individuo basta la botta. In mezzo alle corna dove c'e' spazio per un eliporto.

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Sab, 07/09/2019 - 19:43

Prima o poi gli leveranno la scorta, cosi finirà di parlare………..per sempre.

Gilgamesh1000

Sab, 07/09/2019 - 19:46

Ma Salvini.. lascia perdere sta noce di cocco. Si crede immortale.. ma così non sarà !!

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Sab, 07/09/2019 - 22:43

Ma quanto è brutto 'sto sputa veleno!