Rosy Maggiulli, l'ex gieffina con l'ambizione del porno, scomparsa nel nulla

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta di Parma, la denuncia di scomparsa sarebbe stata presentata lunedì pomeriggio

Rosy Maggiulli, molti non la ricorderanno, è un'ex concorrente del Grande Fratello. La ragazza che intervenne di sorpresa all'Isola dei Famosi, non riconosciuta da Alessia Marcuzzi, aveva recentemente dichiarato di voler intraprendere una carriera nel mondo dell'hard. Una smania di visibilità e soldi che l'ha portata a contattare Laura Gauthier de Le Iene dopo aver inscenato una finta violenza sessuale. Smascherata, il web non l'ha certo risparmiata.

Ma ora Rosy è scomparsa. Domenica è salita sulla sua Mercedes e si sono perse le sue tracce. I familiari, preoccupati, hanno deciso di rivolgersi ai carabinieri sporgendo denuncia. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta di Parma, la denuncia di scomparsa sarebbe stata presentata lunedì pomeriggio alle ore 18:00. "Gli insulti che le sono arrivati addosso dopo l'ultima puntata delle “Iene” l'hanno ferita", spiega chi la conosce bene.

La ragazza ha lasciato a casa tutti i documenti. Non ha né il cellulare, né la patente di guida. E nella notte tra domenica e lunedì, Rosy Maggiulli ha pubblicato un lungo sfogo su Facebook. La showgirl ha sottolineato la sofferenza che i continui insulti le stanno provocando: "La vita è ingiusta…Ho sempre cercato di portare avanti i valori e la felicità prima di ogni successo professionale, lasciai la casa del GF proprio per questo motivo. Ho voluto rimettermi in gioco, mi sono reinventata usando la creatività e l'ingegno piuttosto che fidanzarmi con qualche riccone o produttore televisivo e dopo Le Iene mi avete massacrato come se avessi ucciso qualcuno, nonostante avessi spiegato molto bene che si trattava di una prova di coraggio del mio canale youtube…I vostri insulti rimbombano nella mia testa e sono peggio di una coltellata. Basta ora. Mi sono rotta !"