La Sirenetta, Harry Styles è il principe Eric?

Harry Styles, ex componente e leader degli One Direction, è in trattative per entrare a far parte del Live Action de La Sirenetta, interpretando il principe Eric

Il Live Action de La Sirenetta ha fatto parlare molto di sé da quando ad interpretare Ariel è stata scelta Halle Bailey, cantante che fa parte del duo Chloe x Halle. Motivo del dibattito il colore della pelle della protagonista, che ha incontrato l'incredulità dei fan, abituati all'immagine della sirenetta con la pelle candida e i capelli rossi.

Mentre il dibattito prosegue, però, il sito Collider fa sapere che la Disney ha in qualche modo archiviato la polemica e si è spinta avanti: dopo aver trovato la propria Ariel, la casa di produzione è alla ricerca dell'attore perfetto per interpretare il Principe Eric. A quanto riportato sembra che la scelta sia pronta a ricadere su Harry Styles, ex componente della boy band One Direction che aveva già fatto il suo debutto in Dunkirk di Christopher Nolan.

Non c'è ancora niente di ufficiale, ma se la notizia si confermasse veritiera, Harry Styles potrebbe consolarsi di non essere riuscito ad ottenere la parte di Elvis Presley nel film biografico di Baz Luhrmann, per cui è stato scelto Austin Butler, attore già visto nella serie televisiva tratta da Le Cronache di Shannara.

Il Live Action de La Sirenetta sarà diretto da Rob Marshall, che torna dietro la macchina da presa dopo Il Ritorno di Mary Poppins. Insieme ad Harry Styles anche Melissa McCarthy potrebbe entrare nel progetto con le vesti della temibile Ursula, la strega del mare, che ruberà la voce di Ariel e architetterà un piano diabolico per ottenere il controllo dei sette mari e rubare il potere al re Poseidone.