Caso Bonucci, l'arbitro Rizzoli: "Nessuna testata"

"Bonucci non mi ha dato nessuna testata. Sono stato io a spingerlo, per allontanarlo dal giudice di linea. Il giocatore ha semplicemente esagerato nelle proteste. Non c’è stata testa contro testa, le immagini non danno il senso vero di quel che è successo. Ci fosse stata la testata, non mi sarei limitato al cartellino giallo"

"Bonucci non mi ha dato nessuna testata. Sono stato io a spingerlo, per allontanarlo dal giudice di linea. Il giocatore ha semplicemente esagerato nelle proteste. Non c’è stata testa contro testa, le immagini non danno il senso vero di quel che è successo. Ci fosse stata la testata, non mi sarei limitato al cartellino giallo".

Così Nicola Rizzoli sul contestato episodio di Torino-Juventus, tuttora al centro delle polemiche. L’arbitro bolognese, premiato a Bologna dalla Fondazione ’Dopo di noi onlus’, di cui è testimonial nella campagna del 5permille, è tornato sul tema del rapporto fra giocatori e direttori di gara: "C’è troppa esasperazione e scarsa conoscenza delle regole da parte di tutte le componenti del mondo del pallone, noi come arbitri dobbiamo avere l’umiltà di fare il mea culpa quando sbagliamo per migliorare la cultura calcistica. Gli altri (giocatori, dirigenti, allenatori e giornalisti) dovrebbero fare lo stesso".

Commenti

Tadoric39

Mar, 05/04/2016 - 15:27

Caro Rizzoli non cacciare balle.........c'è la foto in questo Giornale che ti smentisce e conferma la famosa sudditanza nota come : "i gobbi" fanno quel che vogliono.

Ritratto di andrea78andrea

andrea78andrea

Mar, 05/04/2016 - 15:43

Caro Tadoric39 vatti a vedere il video completo e ti accorgerai che non c'è nessuna testata. I perdenti falliti come te non hanno altro da fare che trovarre scuse inutili. FINO ALLA FINE.

giovauriem

Mar, 05/04/2016 - 16:08

rizzoli ,farai la fine peggio di paparesta , per che qualche dirigente della rubentus ti chiuderà nei servizi igienici di uno stadio e non negli spogliatoi , l'italia intera ha visto che bonucci ti aggrediva e tu scappavi , e lui continuava ad aggredirti , fino alla testata(evidente a tutti)credo che tu e il tuo compare questa di udine la pagherete , ormai l'italia intera sa cosa siete gli arbitri italiani ,le tue parole per difendere ulteriormente la rubentus , sono patetiche e non degne di un uomo .

Tadoric39

Mar, 05/04/2016 - 16:51

Caro fallito andrea78andrea, rubentino del menga, se non è testata è comunque atteggiamento aggressivo verso il direttore di gara e questo basta per 1° espulsione immediata, 2° squalifica per due /tre giornate.

claudioarmc

Mar, 05/04/2016 - 18:24

Con le balle ci ferma un treno

mastra.20

Mar, 05/04/2016 - 21:29

Un atteggiamento come quello di Bonucci a un'altro giocatore di qualsiasi altra squadra non sarebbe stato concesso ,il risarcimento chiesto dalla Juve alla federazione equivale ai 5 scudetti che deve vincere,,,,

Klotz1960

Mar, 05/04/2016 - 21:55

Rizzoli ha SEMPRE avvantaggiato la Juve, senza le oscenita' di Rocchi, ma in modo comunque chiaro e costante.Non vedo dove sia la novita'.

Egli

Mer, 06/04/2016 - 00:51

Perdenti falliti sono quelli che tifano Juve perché è il solo modo che hanno per sentirsi vincenti.