Doppietta azzurra in Austria: trionfa Federica Brignone, terza Bassino

La valdostana si impone nella combinata di Altenmarkt, è il 12esimo successo in Coppa del Mondo. Terzo posto per Marta Bassino

Federica Brignone ha vinto la combinata femminile di Altenmarkt-Zauchensee, valida per la Coppa del Mondo, chiude al terzo posto l'altra azzurra Marta Bassino.

L'ennesima fantastica impresa per lo sci azzurro Federica Brignone si dimostra la più forte di tutte ad Altenmarkt e trionfa nella combinata. La valdostana ipoteca la vittoria grazie ad un SuperG praticamente perfetto, in cui ha chiuso al primo posto con il tempo di 1'13''80. Poi tiene bene anche in slalom, soprattutto nella parte alta difendendo il vantaggio dall'avversaria più temibile, la svizzera Wendy Holdener, che non è riuscita a recuperare abbastanza tra i suoi amati rapid gates, chiudendo a 15 centesimi dall'azzurra.

Dopo gli uomini nella combinata di Bormio, questa era la prima volta in cui anche tra le donne l'ordine di partenza della seconda prova era stabilito dall'ordine di arrivo della prima manche e senza inversione dalla trentesima alla prima posizione. Ottimo risultato anche per Marta Bassino, che dopo la prima prova chiusa al secondo posto, finisce sul terzo gradino del podio con il tempo di 2'04"27. Per la piemontese di 23 anni, vincitrice del gigante di Killington, è il nono podio in carriera. Buona prova anche per Elena Curtoni, che chiude al quinto posto (ancora tre azzurre tra le cinque come ieri in discesa). Fuori invece le favorite Shiffrin e Vhlova, uscite nel SuperG mentre Sofia Goggia, dopo diversi errori, ha preferito fermarsi perché ormai non era più competitiva.

Per Federica Brignone è il 12esimo successo in Coppa del Mondo, e con questa vittoria è in testa alla classifica di specialità. Si tratta della seconda vittoria stagionale dopo quella in gigante a Courchevel oltre a dieci secondi e dieci terzi posti in un palmares che vede anche un argento mondiale ed un bronzo olimpico. Per la valdostana, gran gigantista che si sta dimostrando sempre più polivalente, è il quinto successo in combinata, il terzo consecutivo e la vittoria la riporta al secondo posto nella classifica generale di coppa del mondo con 565 punti. Vale anche il sorpasso sulla Vlhova nella classifica generale di Coppa del Mondo e ora Federica è alle spalle di Mikaela Shiffrin, con 565 punti, la statunitense è a quota 826. La prossima tappa è in programma martedì sera, nella vicina Flachauper per lo slalom speciale notturno.

Segui già la nuova pagina Sport de IlGiornale.it?