Formula Uno, Bottas vince davanti a Hamilton e Vettel. Quinto Leclerc

Valterri Bottas ha vinto il gran premio di Baku davanti al collega di scuderia Lewis Hamilton. Terzo posto per Vettel, quinti posto per Charles Leclerc

Dopo la pole position conquistata ieri all'ultimo respiro, Valterri Bottas ha vinto anche il gp di Baku, in Azerbaigian. Il pilota finlandese della Mercedes si è messo alle spalle tutti i colleghi che non sono riusciti a stare al passo del 29enne. Bottas si è messo alle spalle il compagno di scuderia Lewis Hamilton, arrivato al traguardo con circa un secondo e mezzo di ritardo dall'ottimo Valterri che ha dominato in questa tre giorni in terra azera. Terzo posto per Sebastian Vettel che ha accusato un distacco di circa 17 secondi dalla testa della corsa.

Quarto posto per il pilota della Red Bull Max Verstappen che ha chiuso davanti a Charles Leclerc che nella giornata di ieri aveva avuto un brutto incidente al Q2 che gli aveva precluso la possibilità di partecipare al Q3 e che è dunque partito in nona posizione. Sesto posto per Perez, settimo Sainz, ottavo Norris, nono Stroll, decimo Raikkonen. Questa doppietta Mercedes, l'ennesima di questa stagione, non è un buon presagio per la Ferrari che dovrà iniziare a vincere e sperare che le Frecce d'Argento calino di rendimento e che soprattutto Hamilton, Bottas e il box Mercedes inizino a fare alcuni errori. Anche oggi Vettel e Leclerc, soprattutto il primo, avrebbero potuto fare di più per cercare di vincere il primo gran premio di questa stagione che è già partita in salita.

Commenti

cir

Dom, 28/04/2019 - 17:09

hernando 45... comincia tu.... Salut!

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 28/04/2019 - 19:18

Di certo non si tratta di un TRIONFO, piuttosto la chiamerei Vittoria risicata!!! Dopo che quell'omino in ROSSO partito dalla quarta fila gli e stato davanti per mezza corsa. Ed all'arrivo ha preceduto l'altro in ROSSO solo di qualche secondo!!! Stiamo arrivando ,anzi ci saremo fra 15 giorni a Barcellona!!! A presto cir.

Gianca59

Dom, 28/04/2019 - 19:48

preoocupante....

hellas

Dom, 28/04/2019 - 20:22

Due considerazioni : la gestione della Ferrari ha oramai superato i limiti della vergogna, e se non si è in grado di competere, molto più dignitoso lasciar perdere. Poi non so chi abbia voluto riportare il marchio ( gloriosissimo) dell'Alfa Romeo in Formula 1 per fargli fare un campionato del genere....nessuno si aspettava vittorie o pole in serie, ma così è solo triste...Questo la dice lunga su come in Fca viene gestito e valorizzato il patrimonio della storia automobilistica italiana.... Una vera tristezza, per non dir di peggio...