Ibrahimovic, foto con Raiola e dito medio: "Siamo l'uno e il solo"

Il centravanti svedese ha pubblicato su Instagram una foto con il suo amico e agente Raiola. Ma tra di loro c'è un dito medio di troppo...

Lui, l'altro e il dito medio. Si può intitolare così la foto pubblicata dal fenomeno svedese Zlatan Ibrahimovic, che lo ritrae in un ristorante di Manchester insieme all'amico e procuratore Mino Raiola. Peccato che tra i due faccia bella vista di sè un grosso dito medio alzato in segno di sfida al mondo: il dito, manco a dirlo, è proprio dell'agente di Pogba e Donnarumma, volato in Inghilterra per parlare con Zlatan del suo futuro. In questo momento Ibrahimovic è svincolato e insieme al suo storico agente sta vagliando alcune offerte.

"The one and the only", "Il numero 1 e il solo": questo il titolo della foto, dove si vedono Ibrahimovic e Raiola accovacciati nell'angolo di un locale di Manchester, forse lo stesso ristorante cinese da cui i due sono stati visti uscire ieri sera da alcuni giornalisti.

Alla domanda "Zlatan, dove giocherai l'anno prossimo?", Zlatan ha risposto così: "Il mio futuro? A breve un grande annuncio". Una frase ambigua e sibillina che lancia un messaggio importante in chiave calciomercato.

L'asso svedese è tra gli oggetti del deisderio di mezza Europa e a un certo punto sembrava che la Juventus fosse interessata al suo ritorno a Torino.

Ibra sta ancora recuperando dal grave infortunio al legamento crociato rimediato lo scorso aprile in una partita di Europa League contro l'Anderlecht. Forse anche per quello, il Manchester United non gli ha rinnovato il contratto, anche se non si esclude una mossa a sorpresa dei Red Devils per provare a trattenerlo nella città mancuniana.

Tuttavia lo United ha appena annunciato l'acquisto di Lukaku, che ha spiegato di avere preso la maglia numero 9 su concessione proprio di Zlatan. Insomma, con la presenza in squadra del belga, costato 80 milioni di euro, Zlatan rischierebbe di non avere garantito quel posto da titolare al centro dell'attacco che, come noto, pretende come un diritto acquisito.

Stando alle sue parole, il futuro di Ibrahimovic potrebbe già essere deciso. È lecito attendersi un annuncio in grande stile, proprio come successo la scorsa stagione. Dopo avere creato un incredibile clima di suspence, Zlatan annunciò al mondo di avere firmato per il Manchester United, ma solo dopo una "finta" in linea con il personaggio.

In pratica, Ibrahimovic aveva promesso l'uscita dell'annuncio ufficiale per un certo giorno. E invece, beffandosi di tifosi e giornalisti, pubblicò sì un post, ma relativo alla sua azienda di abbigliamento, seguito soltanto qualche giorno dopo dall'annuncio "vero".

È Zlatan Ibrahimovic, signori: aspettiamoci una o più sorprese in grande stile.

Commenti

ectario

Gio, 13/07/2017 - 18:10

Str...zo!

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Gio, 13/07/2017 - 19:20

chiudere il calcio per 5 anni e ripartire con stipendi mensili da 3000 euro (anche troppo)