Juventus, Thuram bastona Bonucci: "Vergognoso ciò che dice su Kean"

Lilian Thuram, ex difensore della Juventus, è entrato in tackle su Leonardo Bonucci dopo le sue parole su Kean: "Lui dice quello che in molti pensano: che i neri meritano questo trattamento"

Leonardo Bonucci ha scatenato tante reazione dopo il suo commento sui cori razzisti riservati a Moise Kean da parte di alcuni tifosi del Cagliari: "Moise sa che deve esultare con i compagni ed il pubblico ha sbagliato. Diciamo che è un 50-50 di colpa". Questa frase ha fatto infuriare tanti colleghi calciatori da Mario Balotelli: "A Leonardo è andata bene che non ci fossi lì io, invece di difenderti ti attacca. Sono dalla tua parte bro", fino ad arrivare all'attaccante del Manchester City Raheem Sterling che ha dichiarato: "50-50 di colpa? Posso ridere".

Anche Yaya Tourè si è detto infuriato per le parole pronunciate da Bonucci con Blaise Matuidi che ha già detto che la prossima volta lascerà il campo se sentirà ancora ululati razzisti nei suoi confronti, di un compagno o di un avversario. L'ex Milan ha cercato di difendersi: "Sono stato male interpretato, mi sono spiegato frettolosamente". Chi ha affondato il colpo sul difensore della Juventus è stato Lilian Thuram ex grande difensore di Parma, Juventus e nazionale francese. Ecco le sue parole al veleno ai microfoni di Le Parisien: "Fiero nell’avversità come dovrebbero fare tutte le persone di colore davanti a persone come Bonucci che invece vorrebbero che si rassegnassero”.

L'ex difensore della Juventus ha poi continuato: "Bonucci dice qualcosa che in molti pensano: i neri si meritano ciò che capita loro. La domanda giusta da fare a Bonucci invece sarebbe: cosa ha fatto Kean per meritarsi tanto disprezzo? Bonucci non dice mai ai tifosi che hanno torto, ma a Kean che se l’è cercata. È come quando una donna viene stuprata e c’è chi parla del modo in cui era vestita. È a causa di gente così che non si fanno avanzare le cose”.

Infine, Thuram è entrato ancora in tackle sul canterano dell'Inter: "Bonucci non è stupido, ma ha una certa idea della società e i suoi propositi sono solo vergognosi. Bisogna essere chiari sul razzismo. Quei ‘buu’ rappresentano il disprezzo verso tutte le persone, compresi i bambini, che hanno il colore della pelle di Kean. A Kean e alle persone nere voglio dire di essere fieri e esigere rispetto da gente come Bonucci che vorrebbero curvassero la schiena”.

Commenti

baronemanfredri...

Gio, 04/04/2019 - 12:19

IL PROBLEMA E' UNO SOLO QUANDO E' ANDATO SOTTO LA CURVA DEI TIFOSI AVVERSARI E' ANDATO PER SFOTTERLI PER PRENDERLI IN GIRO? ESULTARE?

MARCO 34

Gio, 04/04/2019 - 13:48

Mi pare che questo sia il vero motivo per cui Kean si preso alcuni buu, buu e non il fatto che sia nero. Se cosi fosse anche Joao Pedro dovrebbe essere subissato di buu

Ritratto di Giancarlo09

Giancarlo09

Gio, 04/04/2019 - 14:53

Non so se avete notato che il nxxxetto Thuram chiama "bro" Kean, loro il senso di appartenenza ce l'hanno e guai a toccarglielo, sono arrivati persino a parlare di nxxxitudine, ridicoli! guai però se sono i bianchi a parlare di appartenenza, identità ed orgoglio bianco. Kean e l'ennesimo nxxxo che vale poco, incensato dalla stampa d'accatto (rigorosamente filosinistrata) come lo fu Balotelli a suo tempo, se fosse stato biondo, di carnagione pallida e con gli occhi azzurri sarebbe ancora lì a tirare calci nella squadra della primavera altro che nazionale.

MARCO 34

Gio, 04/04/2019 - 18:12

Oggi ho rivisto la partita Cagliari Juve. Sarebbe bene che se la rivedesse anche Thuram. Infatti si vede chiaramente l'atteggiamento di sfida di Kean nei confronti dei tifosi del Cagliari ed altrettanto si vede Bonucci che lo prende per un braccio, lo porta via ed alza un braccio per chiedere scusa ai tifosi. Quindi Kean ha sbagliato e si è preso i sacrosanti buu

MARCO 34

Gio, 04/04/2019 - 18:35

Invito THURAM a rivedersi la partita Cagliari - Juve se lo facesse vedrebbe l'atteggiamento di sfida di Kean verso i tifosi del Cagliari e vedrebbe anche come Bonucci porta via il ragazzo prendendolo per un braccio ed alzando il suo verso quei tifosi in segno di scusa. Quindi credo che Bonucci abbia fatto del suo meglio per diminuire la tensione e che Kean si sia meritato qualche buu

Ritratto di mailaico

mailaico

Gio, 04/04/2019 - 21:42

Kean è un CAMPIONE (non come gli inderisti che sono feccia) ed e' un UOMO. Anche se giovane ha esultato come voleva. Non ha fatto niente di male. Anzi ! Ha messo in risalto la stupidita' di quella marmaglia di perdenti che al vedere un nero VINCENTE si sono lasciati andare a insulti senza senso solo perche' LUI, il marcatore che non sta nella loro squadra di PERDENTI e' nero. Gentaglia da compatire per la loro stupidità. Ma la societa' E' DA MULTARE e la partita era da interrompere!