Niki Lauda, oggi l'ultimo saluto: sarà sepolto con la tuta della Ferrari

Si sono svolti oggi a Vienna, in forma privata, i funerali del campione austriaco Niki Lauda. La sua ultima volontà è stata quella di essere sepolto con la tuta della Ferrari

Sono già passati nove giorni dalla morte del grandissimo Niki Lauda e oggi la sua Vienna darà l'ultimo saluto ad un fuoriclasse senza tempo nella storia dei motori e della Formula Uno. All'interno della cattedrale di Santo Stefano è stata allestita la camera ardente per poter rendere l'ultimo omaggio all'ex pilota Ferrari. La moglie Birgit e i figli Mathias e Lukas hanno posto sul feretro un casco rosso con il quale Lauda ha corso per tutta la sua carriera, vincendo la bellezza di tre campionati del mondo di Formula Uno, due con la rossa e uno con la McLaren.

I funerali si terranno in forma privata, è questo quanto richiesto dalla famiglia di Niki che, secondo quanto riportano i media austriaci, avrebbe anche richiesto di essere seppellito indossando la tuta rossa della Ferrari con la quale si laureò per due volte campione del mondo nel 1975, all'età di 26 anni, e nel 1977, all'età di 28 anni. Nell'ultimo gran premio di Formula Uno a Monaco, Lewis Hamilton ha dedicato pole position e vittoria a Niki indossando anche un casco in suo onore dimostrando come il suo ricordo rimarrà impresso nelle menti di tutti nel mondo dei motori e non solo.

Il mondo della Formula Uno si stringe attorno alla famiglia di Lauda e oggi ai suo funerali in forma privata saranno presenti solo 300 persone selezionate. Nonostante questo fuori dal Duomo di Vienna è stato enorme il tributo dei suoi tanti fan e tifosi. Presenti alla cerimonia il campione del mondo in carica Lewis Hamilton, tutta la Mercedes, il presidente della Repubblica austriaca, Alexander Van der Bellen, l’ex pilota Alain Prost e l’austriaco Gerhard Berger, l'attore Arnold Schwarzenegger e tanti altri ancora.

Commenti

Romalupacchiotto

Mer, 29/05/2019 - 14:37

Ciao Niki ora potrai correre ancora con il tuo casco rosso e la tua tuta, sarai sempre il vincitore.