Real Madrid, il piano di Perez: ora vuole Dybala

Florentino Perez sta studiando attentamente una strategia da mettere in atto per strappare Dybala alla Juventus: dopo aver ceduto Ronaldo, il presidente del Real vuole vendicarsi

Un Florentino Perez reazionario, che vorrebbe "vendicarsi" dopo aver ceduto Cristiano Ronaldo alla Juventus. L'ultimo profilo finito tra le idee del patron dei Galacticos sarebbe quello di Paulo Dybala. Nei recenti giorni (LEGGI QUI) si è vociferato di un forte interesse da parte dell'Inter, con Marotta pronto ad avviare contatti per portarlo in nerazzurro. È ben chiaro che il club meneghino non è l'unico sulle tracce dell'argentino, che ha attirato le attenzioni di mezza Europa: su tutti il Real Madrid è vigile sulla situazione.

Perez punta Dyabala

Il presidente dei Blancos ha ormai acquisito la consapevolezza di un necessario lifting da effettuare in attacco dopo la partenza di CR7, i cui effetti erano stati inizialmente sottovalutati: Perez ha intenzione di convincere il numero 10 bianconero a sposare la causa spagnola, ma bisognerà battere la concorrenza di PSG, Bayern Monaco, Manchester City ed Atletico Madrid. Per quanto riguarda invece la sponda milanese, il nuovo amministratore delegato sta valutando - anche da un punto di vista tecnico, tattico e di prospettiva - un eventuale affondo per la Joya: sottrarre un top player alla Juventus addolcirebbe quantomeno la probabile partenza di Icardi, sempre più lontano dal rinnovo e vicino all'addio.

Commenti

gpetricich

Sab, 12/01/2019 - 12:14

200 milioni e passa la paura.