Il Real Madrid piazza il colpo James Rodriguez

Esplode il calciomercato internazionale. Chiuso il mondiale brasiliano, le stelle hanno iniziato a muoversi, ed anche il colpo del Real Madrid era nell'aria. Dal Monaco arriva per 75 milioni di euro James Rodriguez, una delle stelle della rassegna

James Rodriguez

Carlo Ancelotti lo attendeva da giorni, ora è quasi fatta, manca soltanto la ratifica ufficiale che arriverà in giornata, ma James Rodriguez è già un nuovo giocatore del Real Madrid. Il Club spagnolo sborserà 65 milioni di euro ai quali aggiungerà il cartellino del portiere Diego Lopez, e farà firmare alla stella colombiana un contratto della durata di 5 stagioni più una sesta come opzione, cioè il massimo consentito dalle norme. Le cifre del contratto non sono state ufficializzate, ma si parla di circa 7,5 milioni di euro a stagione, più i bonus.

Un affare, quello definito dal Real Madrid, che risponde per le rime a quello della avversaria di sempre, il Barcellona, che ha portato nelle sue file l'uruguayano Suarez, ed ai rafforzamenti che quasi tutte le big d'Europa stanno portando avanti per primeggiare non soltanto nei campionati nazionali, ma soprattutto per cercare il successo nella Champions League, che proprio il Real Madrid ha conquistato nell'ultima edizione, per la decima volta nella sua storia.

L'arrivo di James Rodriguez prelude ad un addio, quello dell'argentino Angel Di Maria, uno dei migliori per Ancelotti nell'ultima stagione. Per lui si parla insistentemente di un passaggio ai campioni francesi del Paris Saint Germain per una cifra molto vicina a quella sborsata per Rodriguez, così che il Real potrà sistemare anche la voce bilancio. In questo affare non sono previste contropartite in giocatori e sarà quindi la formazione di Blanc a doversi liberare di qualche suo attuale giocatore, in un effetto domino che stanno creando le mosse dei grandi club. Un effetto dal quale purtroppo sembra restare fuori l'Italia, con i club nostrani che stanno alla finestra sempre pronti ad approfittare di affari a parametro zero, o prestiti. Un modo per allontanarsi ancora di più dall'elite del calcio che conta, e che muove vagonate di milioni ad ogni edizione del calciomercato.

James Rodriguez in questo momento si trova ancora a Monaco, ma non appena la trattativa sarà ratificata con le necessarie firme, partirà per Madrid dove sosterrà le visite mediche, seguite dalla presentazione ufficiale. Rodriguez rappresenta il secondo grande colpo del Real Madrid, dopo l'arrivo del campione del mondo Kroos, che ha lasciato il Bayern Monaco per raggiungere la corte di Ancelotti. I due saranno tra i principali interpreti del gioco di centrocampo del tecnico italiano e potranno dare entrambi una buona mano in fase conclusiva, come hanno dimostrato efficacemente durante il mese dei mondiali.

Con la cessione di Diego Lopez, uno dei due portieri che si sono alternati a difesa della rete dei "blancos" nella scorsa stagione, e l'arrivo del portiere della Costarica, Navas, Ancelotti evita anche il problema della scelta, ed anche il portiere della nazionale Casillas è destinato a lasciare la formazione con la quale ha esordito anni fa nella Liga.