Serie A, Genoa-Milan 1-0

Il Milan interrompe la striscia di due vittorie consecutive finendo ko sul campo di un Genoa che ringrazia Dzemaili, a segno su punizione

Il Milan interrompe la striscia di due vittorie consecutive finendo ko sul campo di un Genoa che ringrazia Dzemaili, a segno su punizione (deviata da Bonaventura) dopo 10’. Espulso Romagnoli (doppio giallo sul finire del primo tempo), per Mihajlovic è già la terza sconfitta in sei partite.Pronti-via e il Genoa si fa subito vedere in avanti, con Diego Capel prima (sinistro su punizione) e Dzemaili dopo: la conclusione dello svizzero subisce la decisiva deviazione di Bonaventura e fa secco Diego Lopez. La prima fiammata rossonera porta la firma di Bonaventura: tiro violento, ma centrale e alto di poco. Cresce il Milan, di testa Balotelli manca di un soffio il bersaglio grosso, mentre Diego Lopez dice no a Capel.

Svolta al 42’: Romagnoli, già ammonito, ferma col braccio largo Capel e per Tagliavento è doppio giallo, Milan in 10 ed Ely prende il posto di De Jong. In avvio di ripresa primo guizzo di Luiz Adriano, servito da una rabona di Balotelli: Lamanna in angolo. Poi arriva il sinistro di Bertolacci, centrale, mentre un paio di opportunità di Balotelli non vanno a segno, così come la girata di Pavoletti sull’ennesima incursione di Laxalt, tra i migliori. Nel finale dentro anche Bacca per l’assalto finale, l’occasionissima capita sui piedi di Kucka ma uno degli ex di turno la spreca malamente. Torna quindi a sorridere Gasperini dopo tre sconfitte di fila, il Milan non riesce a trovare continuità.

Commenti

Tadoric39

Dom, 27/09/2015 - 16:46

Quando si vince tre volte di seguito, con molta fortuna, non bisogna ripresentare la stessa formazione che ha già giocato appunto tre volte, tra l'altro in otto giorni. Si è visto oggi che molti erano imballati, come affaticati anche a livello mentale, tipo il monto e il jack.

Solist

Dom, 27/09/2015 - 17:45

hanno riattivato la modalità bidoni

Ritratto di Giano

Giano

Dom, 27/09/2015 - 18:33

Da anni ormai, quando si parla di calcio sempre più spesso si vedono in prima pagina facce nere e nomi impronunciabili. Sembra che invece del campionato italiano, parlino del calcio africano. Boh, sarà il cambio delle stagioni, sarà il riscaldamento globale, sarà il buco nell'ozono, sarà l'evoluzione delle palle...mistero.

steacanessa

Dom, 27/09/2015 - 19:47

Se avesse vinto il Milan il titolo sarebbe stato lo stesso di Genoa Juventus (vittoria immeritata della Juventus): il Milan stende il Genoa. Chissà perché le squadre che si barcamenano vengono stese e le elette no.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Lun, 28/09/2015 - 18:08

Dopo sei partite l'impressione è che la squadra sia più debole dell'anno scorso nonostante i cento milioni spesi . Difficile stare nella parte sinistra della classifica.