Stretta sui falsi invalidi Controlli più severi, al via 100mila verifiche

Partiranno nel 2010 100 mila verifiche aggiuntive sulle invalidità civili. Lo prevede il pacchetto welfare in Finanziaria. "Per l’anno 2010 l’Inps effettua un programma di verifiche nei confronti dei titolari di benefici economici di invalidità civile"

Roma - Partiranno nel 2010 100 mila verifiche aggiuntive sulle invalidità civili. Lo prevede il pacchetto welfare in Finanziaria. "Per l’anno 2010 l’Inps effettua in via aggiuntiva all’ordinaria attività di accertamento della permanenza dei requisiti sanitari e reddituali, un programma di 100.000 verifiche nei confronti dei titolari di benefici economici di invalidità civile", si legge nel testo del documento. L’attività di verifica sulle invalidità dovrebbe consentire allo Stato di recuperare 50 milioni di euro. Il documento del governo indica, infatti, questa partita tra gli oneri necessari per coprire il pacchetto welfare. In particolare una quota di 150 milioni di euro è compresa nel totale di 975 milioni che "costa" il pacchetto nel 2010. Per questi 150 milioni la copertura arriva dai commi 89 e 90: il primo prevede una riduzione di 100 milioni per il 2010 del Fondo sociale per l’occupazione e la formazione, il secondo è quello che, invece, dispone il piano aggiuntivo di verifiche sui beneficiari di invalidità civile.