Sulla A4 con una bara Il video spopola sul web e la polizia stradale indaga

L'uomo, distinto e di mezza età, guida una Mercedes cabrio sull'autostrada Serenissima. Ma al posto del passeggero ha una bara

Vicenza - Chi lo ha visto sfrecciare lungo l'autostrada A4 non avrà creduto ai propri occhi. Un signore distinto, un'auto decapottabile. Nulla di strano se non fosse per la bara che spunta dalla vettura. Il video sta facendo il giro del web e la polizia stradale di Vicenza, il cui comando ha allertato anche i colleghi di Padova e Venezia, sta ora indagando.

Voglia di protagonismo? Forse una scommessa persa con qualche amico, la voglia di essere protagonisti a tutti i costi, una trovata pubblicitaria o solo l'emulazione di una scena del film "Weekend col morto". Quel che è certo è che diversi automobilisti negli ultimi giorni hanno visto spostarsi, sull’autostrada A4 Serenissima, una Mercedes cabrio color nero, guidata da un signore distinto, con i capelli brizzolati, con a fianco una bara in legno, sistemata in qualche modo al posto del passeggero anteriore. La scena, immortalata da una coppia che si stava recando in vacanza e poi finita in rete, è stata segnalata anche da altri viaggiatori. Difficile che si sia trattato di un "caso": oltre al video l'auto è stata immortalata con un telefonino nei pressi dell’uscita del casello di Vicenza ovest in direzione Milano, dove era nella corsia lenta ed è stata superata da diverse auto, e poi ferma in un un’area di servizio, nel tratto vicentino, in direzione Venezia.