Troppe domande sul pedaggio: pagina web in tilt

Sul sito del Comune (www.comune.milano.it/Ecopass) è stata creata una Sezione Ecopass con tutte le informazioni relative al provvedimento antismog che prenderà il via il 2 gennaio. Peccato che il sito sia già fuori uso per l’affollamento di richieste di informazioni. Per facilitare i milanesi e pendolari a calcolare in quale classe di inquinamento rientra la propria macchina (e quindi per calcolare la tariffa da pagare) gli informatici di Palazzo Marino hanno studiato un ingegnoso sistema: basta inserire la targa del veicolo e in una manciata di secondi il software fornisce la risposta. Peccato che la pagina «calcola il valore Ecopass del tuo veicolo» sia fuori uso. I ritardatari dovranno fare da sé calcolando la classe di inquinamento con l’ausilio del libretto di circolazione. Come fare? Finché funziona, potete consultare il sito di Palazzo Marino, nella sezione Ecopass, dove si spiega, con tanto di scansione del libretto, dove cercare, sul libretto, la sigla che permette di individuare la classe del veicolo. Altrimenti, se l’avete ricevuto a casa, potete consultare il depliant Ecopass o chiamare il numero «dedicato» 02.02.02.