Vienna e Berlino alzano il muro. Dobbiamo tenerci i clandestini

Il governo austriaco: "Sospendere Schengen". La Germania: "Stop all'accoglienza"

L'Austria respinge i migranti in uscita dal territorio italiano e pensa a chiudere le frontiere, la Germania avverte: «Non possiamo accogliere profughi altrui». Dire che davanti alle ondate migratorie che da Africa ed Oriente s'abbattono sulle nostre spiagge l'Italia sia rimasta sola è un eufemismo. «Grazie all'operazione “Frontex plus” - gongolava qualche giorno fa il ministro dell'Interno Angelino Alfano - si potrà ottenere il primo concreto risultato del semestre di presidenza italiano: aver portato l'Europa a 30 chilometri dalle coste, sulla frontiera di Schengen». Di sicuro, al momento, c'è che l'Europa s'è fermata al Brennero.

Ricapitolando: Malta i migranti non li fa neppure avvicinare alle sue coste. In Spagna s'aiutano con filo spinato e recinti. La Grecia a corto di soldi ha piazzato uomini e mezzi a guardia del suo perimetro. Per entrare nel Vecchio Continente non resta che il Belpaese. Fino a ieri approdo, oggi prigione senza carcerieri perché i Paesi confinanti hanno cominciato a respingere i profughi, oltre a coltivare l'idea di sigillare i confini.

Se la Francia, come rivelato da Le Figaro ad agosto, ha rimandato indietro nei primi sei mesi del 2014 3.411 migranti appena giunti dall'Italia, l'Austria ha stoppato dall'inizio dell'anno 4.700 stranieri ai varchi austriaci: in 300 hanno chiesto asilo politico. Il resto - 1.400 soltanto tra luglio ed agosto, 700 nella prima quindicina di settembre - è stato rispedito al mittente: noi. Siriani, iracheni, eritrei. Tra loro molti bambini. In Questura, a Bolzano, si racconta che una volta rifocillati abbiano seguito il destino di tanti altri prima di loro: svaniti nel nulla. Perché i profughi, già a poche ore dal respingimento, sarebbero ormai soliti spostarsi a Milano, da dove tenterebbero di entrare in Svizzera per poi ripartire alla volta di Germania, Danimarca, Svezia e Norvegia. Pronti, in alternativa, a ritentare la sorte da Tarvisio o dal Brennero, indispettendo però i rigidi austriaci.

I quali, per tutta risposta, hanno tirato fuori dal cassetto il Piano B: congelare il trattato di Schengen sulla libera circolazione di persone e merci. Un'ipotesi sostenuta in prima persona dal ministro dell'Interno Johanna Mikl-Leitner e dai governatori di Salisburgo, Burgeland, Bassa e Alta Austria, forse anche come reazione alle accuse lanciate sul fronte tedesco da Andreas Scheuer, segretario generale della Csu (l'Unione cristiano-sociale, il partito principale alleato della Cdu di Angela Merkel), che puntando il dito contro il lassismo (!) transfrontaliero dei cugini viennesi ha lasciato balenare la possibilità di una chiusura delle frontiere sul versante bavarese, aggiungendo: «Lampedusa non deve diventare un sobborgo di Kiefersfelden» (il principale valico tra Austria e Bavaria, ndr ). Più o meno il concetto espresso ieri dal ministro dell'Interno Thomas De Maiziere, che ha ipotizzato di spargere gli immigrati qua e là per l'Europa salvo poi far precisare dal suo portavoce che «la Germania non potrebbe accogliere profughi da altri Paesi Ue, perché è fra quelli che ne conta di più». «È un inaccettabile scaricabarile alle spalle dei profughi», protesta la Caritas altoatesina. «L'Italia prenda esempio dall'Austria», ribatte la Lega Nord, mettendo nel mirino il governo «per aver abbandonato al proprio destino le forze dell'ordine». Che come lamentano i sindacati di polizia, «non ce la fanno più ad affrontare da sole un'emergenza che ha ormai superato il livello di gestibilità». Il mondo brucia e l'Europa fa scudo alzando i muri alle frontiere. Quelle con l'Italia.

 

Annunci

Altri articoli
Commenti
Ritratto di MIKI59

MIKI59

Dom, 21/09/2014 - 10:43

Questa è l'Europa che qualcuno ha voluto, per fare i suoi sporchi interessi, come l'introduzione dell'euro!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 21/09/2014 - 10:46

Dove si evince che la favoletta dell'Italia come nazione di transito era stata concepita per i gonzi di turno. Che sia aspetta a rovesciare questo esecutivo con delega all'invasione? Ah, già: bisogna fare "opposizione responsabile". "Non è questo il momento per far cadere il governo". Non è mai il momento...

giovanni PERINCIOLO

Dom, 21/09/2014 - 10:48

Mare nostrum??? forse sarebbe stato più confacente denominare la missione come "cazzi nostri"! Grazie Europa!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 21/09/2014 - 10:49

Ma per qualcuno la colpa è esclusivamente dei "pelandroni in divisa".

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 21/09/2014 - 10:51

chi ha fatto aprire le frontiere? la sinistra? bene! ora ci pensino loro a risolvere i problemi con i tedeschi! se saranno bravi, chiederanno soldi ai tedeschi in cambi si terranno i clandestini, altrimenti li rimandiamo indietro e tanti saluti all'europa!! ma perchè i PSICOSINISTRONZI non vogliono capire? perchè sono STUPIDI!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 21/09/2014 - 10:52

L'ineffabile Toti non ha nulla da dire , a questo proposito? Troppo impegnato a fare il collaborazionista...pardon l' "oppositore responsabile".

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Dom, 21/09/2014 - 10:52

Eh certo... Per spremere l'Italia sempre pronti però. Quanto al resto... della serie "offro io, paghi tu".

Ritratto di perigo

perigo

Dom, 21/09/2014 - 10:54

Sapete che vi dico? Fanno bene! Se siamo impazziti noi con questa operazione farsa ordinataci dal Vaticano di Bergoglio, gli altri Paesi non possono subire la nostra follia. La cosa migliore è dirottare in Vaticano tutti i respinti alla frontiera. Vedranno loro cosa farne.

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Dom, 21/09/2014 - 10:55

Abbiamo voluta questa Europa? Ora ce la teniamo,insieme ad Alfano siamo i fessi di turno!!Ritirare subito la nostra Marina entro le acque territoriali e rimandare in Africa tutta questa gente.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 21/09/2014 - 10:57

Qualcuno aveva creduto alla favola del "transito"?Eccovi serviti!!Questi non se ne andranno MAI,stanno troppo bene in italia!!!Tristemente continuiamo a "navigare" verso EURABIA...nella famosa barchetta,della vignetta dell'Economist!

buri

Dom, 21/09/2014 - 10:58

Questa sarebbe l'UE? ib caso affermativo a cosa serve? a portarci via soldi, a permettere a rutti di ficcare il naso nei nostri affari,,, senza neanche conoscere i nostri problemi, tipo i finlandesi , a non ottenere il minimo supporto on caso di sispute internazionali tipo la faccenda dei marò sequestrati in India se p questa l'UE, meglio scappare in fretta

Ritratto di Markos

Markos

Dom, 21/09/2014 - 11:00

Come ci hanno ridotto i comunisti e i loro leccapiatti di governo ... una vergogna e uno schifo .. adesso le 120.000 preziose risorse vanno spalmate a casa degli elettori del Cartone Animato Rosso...

angelomaria

Dom, 21/09/2014 - 11:00

CHSSA PERCHE MA MELA ASPETTAVO!!!BUONGIORNO E BUONTUTTO A VOI CARI LETTORI E DIREZIONE CON UNIONE CHE CI REMA CONTRO EUN'INIZIO SETTIMANA DI FRONTE PEGGIO DI COSI!!!

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 21/09/2014 - 11:02

SONO CONTENTO PERCHE' AUSTRIA E GERMANIA HANNO DUE GOVERNI SERI E DECISI SENZA COMUNISTI, QUI INVECE GRAZIE A BOLDRINI VENDOLA E COMPAGNI VARI ENTRA DI TUTTO DI PIU'.

linoalo1

Dom, 21/09/2014 - 11:02

Eppure,sarebbe così senplice!Le nostre Navi,invece di soccorrere debbono effettuare un Blocco Navale invaricabile!A costo di affondare i barconi dei migrantiVedrete che,appena si sparge la voce,i migranti,scemeranno fino a sparire dai nostril mari!Lino.

Luigi Farinelli

Dom, 21/09/2014 - 11:08

Che ne dicono i massoni Sarkosy e Napolitano, principali responsabili di quello che sta avvenendo? Quando c'era Gheddafi il flusso di immigrati s'era interrotto. Ma si sa, allora c'era il B. inviso dal vero potere perché cane sciolto, seguace dello sviluppo, il chè è contro le teorie del Club di Roma alle quali si uniformano i moderni creatori di "Repubbliche Universali" che infatti lo hanno eliminato con un COLPO DI STATO (ma guai parlarne!). I "creatori di Repubbliche Universali" (vedi banchieri massoni al guinzaglio di straricchi "filantropi") , hanno infatti altri piani: essi spingono alla decrescita economica e demografica per dare il mondo a POCHI ricchi, come al solito suddivisi fra "popolo bue" e "illuminati" autoelettisi tali. L'immigrazione selvaggia aiuta a realizzare ciò perché annacqua usi, tradizioni e costumi nazionali accelerando la perdita di sovranità del Paese. Chi paga per lo sfascio totale prodotto in Libia? L'Europa dei "nuovi diritti" inventati a tavolino e delle "primavere" inventate per creare califfati di popoli extra-mediterranei corrotti dai costumi occidentali per fagocitarli meglio nell'espansione globalizzatrice ultra-mercantilista e ultralaicista? L'Europa che fa di tutto per distruggere le sovranità nazionali? La gente si deve svegliare ma se, come con le ultime elezioni europee, vota per chi tutto questo lo vuole e lo organizza allora mettiamoci il cuore in pace e cominciamo invece a imparare a belare come le pecore, poiché quello è il nostro destino.

lakos29

Dom, 21/09/2014 - 11:09

La Germania non può prenderne altri? E noi allora perché dobbiamo sopportare questa invasione?

pier47

Dom, 21/09/2014 - 11:10

buongiorno, LA PRIMA COLPA di quello che sta succedendo è anche di chi scrive e commenta,solo BLA BLA BLA e niente fatti,soprattutto chi ha votato PD FI NCD SEL M5S. SOLO LA LEGA E SALVINI possono tirarci fuori,altri non ce ne sono. L'alternativa è quella di formare un movimento senza colori e stelle ma con le palle per entrare in parlamento con i veri forconi.Ci state?Continuo a fare proposte,ma nessuno(-tre)ci sente e allora inforcatevi tutti,io ho una certa età e posso fregarmene. Non commento e non dico altro,è superfluo. saluti p.s.diciamo grazie anche a Berlusconi.

cameo44

Dom, 21/09/2014 - 11:11

Meno male che abbiamo la Mogherini e Renzi che secondo alcuni va in Europa a schiena dritta ecco a cosa sono servite le minacce di Alfano ancora una prova che in europa non continiamo nulla alla faccia di co loro i quali sonstenevano che il nostro problema in europa era Berlu sconi una delle tante balle che ci hanno raccontato

Marioga

Dom, 21/09/2014 - 11:11

Davvero "la Germania avverte: «Non possiamo accogliere profughi altrui»"? E di chi sarebbero di grazia i profughi? Italiani perchè sbarcano sulle nostre coste (o ce li andiamo a prendere)? Non c'è da preoccuparsi, tanto questa gente in Italia non troverà mai lavoro e continuerà a cercare di andare a nord. Diamogli tutto l'aiuto possibile. Tedeschi ed altri dovevano pensarci prima ad aiutare a limitare la migrazione.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 21/09/2014 - 11:13

Ora qualche pensoso economista ci verrà a dire che l'attuale sistema del welfare non è più sostenibile e che si dovranno tagliare pensioni e stipendi. Ci ricorderemo dei farabutti democratici, antifascisti e collaborazionisti vari che ci hanno condotto a questi punti...

epesce098

Dom, 21/09/2014 - 11:15

Per farci digerire l'ingresso di questa feccia, ci raccontano un sacco di balle: che provengono da paesi in guerra, che l'Italia è solo un paese di transito. Balle faraoniche. l'austria ce li rispedisce in pullman e chiede la sospensione del trattato Schengen la francia pure, la germania chiude la sue frontiere, Malta sotto la minaccia delle armi li manda in Italia che in fondo è la più fessa. Quando ne avremo le balle piene di questa situazione? Quando ci armeremo di forconi e andremo a schiodarli dalla loro poltrone? Anche se ormai è troppo tardi.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Dom, 21/09/2014 - 11:18

La migliore risposta per i due coglioni italioti: RENZI e ALFANO. Cosa altro deve succedere per convincersi che l'Italia in questa Europa non conta un cazzo nonostante la Mogherini???

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Dom, 21/09/2014 - 11:19

Ma uscite dall´euro luridi mafiosi ... Ci state dentro solo per succhiare il sangue alle imprese e ai lavoratori che sono fuori dalla vostra lurida gabbia di vigliaccheria e di morte ... Ve lo dice un Italiano che ne é fuggito.

Mobius

Dom, 21/09/2014 - 11:25

Come volevasi dimostrare. La solidarietà va bene, sì, ma a tempo determinato: tu sei in difficoltà e io ti aiuto, però non puoi pretendere che ti aiuti per tutta la vita. A tua volta ti devi impegnare per far cessare il tuo stato di necessità, anche per evitare il fastidioso sospetto di essere un lavativo e un profittatore. E se questo stato di necessità non finisce mai, è lecito supporre che tu sia un buono a niente; come tale puoi al massimo aspettarti la carità (mica troppa) del prossimo, ma non puoi pretendere di essere trattato da pari a pari. Io mi domando: questi popoli eternamente bisognosi, assistiti cronici, fino a quando resteranno tali?

elgar

Dom, 21/09/2014 - 11:25

Perché, se siamo in Europa, l'Austria può chiudere le frontiere e noi no? E' ora di finirla con questo buonismo. A parte il fatto che l'Europa se ne frega. E noi a subire centinaia di sbarchi e non si vede mai la fine. Certo che un po' coglioni siamo eh?

claudio faleri

Dom, 21/09/2014 - 11:27

perfetto: tutta la spazzatura da noi

Ritratto di Baliano

Baliano

Dom, 21/09/2014 - 11:31

Sentito che bella Europa? Forza Angelino, te non sei "jolie", per niente... ma almeno organizza quel famoso "ponte aereo" come sbraitavi due mesi fa. Passa dalle parole ai fatti... fanne sbarcare, con un blitz, qualche migliaio direttamente a Berlino, No? Fai solo "passerelle"! Chiacchierone, al guinzaglio del tuo padrone loquace... Solo flebili bau-bau. Ministro degli Interni Te? Ma fatti e facci un favore, vatti a nascondere, ad abbaiare dietro un pagliaio.

Agostinob

Dom, 21/09/2014 - 11:31

Visto che sanno che gli Italiani vogliono comunque e sempre rimanere in Europa, fanno bene ad agire come agiscono. Tanto noi abbassiamo la testa, rimaniamo dentro e ci teniamo tutti gli immigrati + Alfano.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 21/09/2014 - 11:32

Loro fanno bene. I coglioni siamo noi. Invasi. Da FECCIA

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Dom, 21/09/2014 - 11:36

E' nostro interesse di Italiani ed Europei fermare a ogni costo l'invasione di queste genie RADICALMENTE INCOMPATIBILI CON LA NOSTRA CIVILTA' . QUESTA E' UNA LOTTA DI SOPRAVVIVENZA.

Ritratto di Ulisse Di Bartolomei

Ulisse Di Bartolomei

Dom, 21/09/2014 - 11:40

E' inevitabile che se gli afflussi non verranno fermati si arriverà alla rottura dell'accordo di Schengen. Ogni accordo presuppone che tutti i contraenti si confacciono alle regole pattuite. Al momento della stipula però gli "altri" non avevano fatto conto che l'Italia non soltanto ne avrebbe beneficiato per i suoi migranti, ma anche imposto tutti quelli che lascia arrivare sul suo territorio per mancanza di coraggio di rimandare indietro un barcone che sia uno. Il medio oriente e l'Africa sono territori dove ci sono troppe eredità storiche controverse da risolvere e questo possono farlo soltanto i residenti. Se si favorisce l'emigrazione si toglie a quei contesti, la demografia moderata che potrebbe comporre una società decente, lasciando il campo libero a quelli che nella guerra e nel sacrificio mistico ripongono dei valori etici imprescindibili. Senza contare che ne approfittano quelli che vogliono raggiungere un posto tranquillo per riposarsi e pianificare il terrorismo. Questo ovviamente si è capito da tempo ma soltanto l'Italia si comporta come il gregge senza pastore, che continua a brucare e belare incurante dei lupi che gli girano intorno. La storia la fanno i "lucidi" e i determinati, mentre l'Italia odierna soltanto la diluisce...

Ritratto di bobirons

bobirons

Dom, 21/09/2014 - 11:45

Credo che queste prese di posizione offrano all'Italia, sempre che ci siano al governo dei politici intelligenti, un'occasione d'oro. Infatti, la ricusazione di trattati internazionali costituisce precedente, credo anche giuridico, per poter da parte nostra respingere i migranti fuori dalle nostre acque territoriali. E se l'ineffabile E. (dis)U. ci venisse a menar gli attributi con la storia di multe, sanzioni o che altro, rispondere papale papale che se lo fanno gli altri lo possiamo fare anche noi. Punto ! La questione, ripeto, è: ABBIAMO DEI GOVERNANTI CON LE CAPACITA' NECESSARIE ? Lo auspico, ma ne dubito.

Agostinob

Dom, 21/09/2014 - 11:46

Qualcuno ricorda l'incontro stampa di Alfano quando, con un cipiglio da leader fuori tempo ( e che comunque qualcuno deve avergli insegnato al momento) ha detto con veemenza ed enfasi "basta! L'Europa ha detto che si prenderà le proprie responsablità. E da parte nostra faremo molto di più (sic!). BRUCEREMO I BARCONI e non nei porti, per non inquinare (come se quello fosse il problema) ma li porteremo all'interno (spendendo altri soldi) e li bruceremo tutti, cosicché gli scafisti non potranno usarli per portare persone." A parte che non li userebbero comunque se fossero sequestrati; resta il fatto che quella dichiarazione, fatta come se stesse facendo l'annuncio di una guerra mondiale, oggi sta a dimostrare quanta coglionaggine esista in quest'uomo che non è preso sul serio da nessuno e che tutti sanno che ciò che comunque andrà a dire sarà in ogni caso una fesseria in cui solo lui crede. In questo gareggia col suo Capo e...sono alla pari. Mi spiace che Berlusconi cerchi di averlo ancora con sé, ma Berlusconi ha al fianco suggeritori amici come Letta, che tanto fanno e spingono per fargli fare bella figura.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 21/09/2014 - 11:47

E adesso chi glielo dice che bisogna rivedere il trattato di Schengen all'angelino? Ci inonderà di lacrime, il traditore.

daniele123

Dom, 21/09/2014 - 11:49

Per fortuna direi che vogliono chiudere i confini, cosi magari anche noi Italiani seguiremo a catena a chiudere i nostri.. speriamo..

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Dom, 21/09/2014 - 11:51

E' l'ora di uscire dall'Europa! Per colpa di questi governanti di sinistra siamo diventati la barzelletta del mondo.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Dom, 21/09/2014 - 11:53

Bisogna indire un referendum, oppure chi è d'accordo sull'invasione se li tenga a casa sua a proprie spese e con tutte le responsabilità che dovrebbero derivarne.

elio2

Dom, 21/09/2014 - 11:59

Tutti fanno i propri interessi, escluso i nostri deficienti e NON eletti da nessuno compagni che abbiamo al governo che si sono inventati quell'autentica e costosissima follia del mare nostrum, per andare a prendere i clandestini direttamente quasi in Africa al costo giornaliero di solo naviglio, di ben 300.000 €

Ritratto di unpaesemigliore

unpaesemigliore

Dom, 21/09/2014 - 12:00

I Comunisti e i PDellini li hanno voluti, ebbene che ci pensino loro. L'Europa non li vuole compreso il popolo di centrodestra italiano. Ebbene facciamo una cernita in base alla appartenenza politica e quelli che hanno votato Renzi paghino l'imposta per il soggiorno di questi disgraziati. Chiedere al popolo di centrodestra imposte per gli immigrati significa scatenare una guerra civile, il coperchio è pieno e non possiamo continuare a far finta di niente.

wrights

Dom, 21/09/2014 - 12:02

se si chiamano clandestini un perché ci sarà, evidentemente le loro nazioni di origine non gli concedono i visti, non entro nel merito dei motivi, comunque non sono profughi politici o di guerra. Ora la favoletta che noi spendiamo (un'enormità) di soldi per "salvarli" non regge più, ci sono chiari interessi economici da parte della Stato italiano per farlo in contrasto con tutte le leggi comunitarie per il diritto di asilo. Quindi secondo me è già tanto che la UE non denunci la marina italiana, come scafisti. In pratica ma cosa vuole lo stato italiano che la comunità europea finanzi il businnes degli immigrati dove lucrano sulle spalle di poveri immigrati, centri di accoglienza (che a me sembrano lager),le coop., la caritas e una marea di (finti) enti no profit, ma per favore, il problema è stato creato ed esiste solamente in Italia, per lucrare anche sulle emergenze umanitarie. Ovvero come spillare soldi dalle casse dello stato, (anche alla UE), farli gestire e far lucrare le varie "mafiette" politicizzate locali e fare contenti e coglionati diversi milioni di italiani.

enzo1944

Dom, 21/09/2014 - 12:03

Alfano,svegliati che è ora e smettila di contar palle all'Italia ed agli Italiani! Buffone,incapace e lacchè del PCI-PD! A casa e per sempre!!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Dom, 21/09/2014 - 12:03

Basta con la politica della finte accoglienza,un calarsi le braghe davanti a clandestini e paesi del nord Europa,voluta dal mastino castrato di Alfano.Bloccare il flusso dei clandestini respingendoli in acque internazionali ed aiutandoli a sopravvivere con imbarcazioni battenti bandiera dei paesi nord africa,come Marocco,Libia,Tunisia; senza poi dimenticare che vi sono paesi dell'UE compiacenti,come Malta e Grecia,che non prestano soccorso e/o "accompagnano" verso l'Italia questi flotte di disperati che pagano biglietti di diverse migliaia di euro, che poi vengono in parte utilizzati per finanziare l'Isis di turno.Se la Germania ed il suo vassallo Austri bloccano la frontiera verso l'Italia,quest'ultima deve bloccarle verso la Greci,la Turchia,Cipro e Malta.Senza peraltro dimenticare di fare respingimenti,come predetto, in acque internazionali. Certo è che il mastino scemo a nome Alfano andrebbe rimosso dall'incarico e inviato in Iraq.La speranza è l'ultima a morire.

sdicesare

Dom, 21/09/2014 - 12:04

ha ha ha, rido per non piangere. Questa e' l'europa ed i tedeschi. E Mr Pesc, alias mogherini, dice qualcosa? Ma non e' lei la responsabile della politica estera europea? Ed i pidioti che continuano a mandare navi a prendere questi disperati favorendone l'affluso che dicono? Se qualcuno si illude che questa europa strangolapopoli (e quest'euro) serva a qualcosa e' ora che si ricreda. (vedrete con le pensioni e taglio salari) Non e' piu' l'ora dei gonzi che credono alle promesse da marinaio del fiorentino.

pacche

Dom, 21/09/2014 - 12:09

Mandiamo questi fratelli, quelli che qualche illuminato di sinistra diceva essere risorse e che ci avrebbero pagato le ns. pensioni da Bergoglio o forse alza il muro anche lui?

Zizzigo

Dom, 21/09/2014 - 12:10

Grazie a Prodi, abbiamo fatto davvero un grandissimo "affare", che ci stiamo ritrovando completamente infilato nel posteriore! Incommentabile anche il "no" della Scozia...

Ritratto di dbell56

dbell56

Dom, 21/09/2014 - 12:12

"Nell'ora dell'ardua decisione...." così esordirebbe Mussolini che se giuste o sbagliate, le decisioni le prendeva! Eccome se le prendeva! Se avessimo politici e militari con le palle, dovremmo iniziare a sparare sulle barche che ci vogliono invadere senza se e sena ma. Sapendo, purtroppo, che per il peccatore paga sempre anche il giusto. Forse iniziando a sparare e presidiando le nostre coste con una marina militare durissima, forse, dico forse, l'Europa ci prenderebbe sul serio!

babilonia

Dom, 21/09/2014 - 12:13

Io avrei veramente un'idea magnifica: smistare queste migliaia di clandestini nei comuni amministrati dalla sinistra. Che ne dite, non è un'idea veramente magnifica?

Ritratto di sempreforzasilvio#

sempreforzasilvio#

Dom, 21/09/2014 - 12:15

NON C'E' PIU' POSTO QUI PER NON-ITALIANI! C'e' sempre meno lavoro: pensi quanti lavori si libererebbero in Italia se MANDASSIMO VIA TUTTI QUELLI CHE NON POSSONO PROVARE DI ESSERE ITALIANI DI ALMENO QUINTA GENERAZIONE!!! Mi auguro che qualche politico con il coraggio di fare scelte un po' impopolari ci costringa anche a non fare piu' di un figlio per coppia (solo se eterosessuale). Purtroppo non ci sono politici italiani coraggiosi, tranne il GRANDE SILVIO ovviamente.

Berluschinos

Dom, 21/09/2014 - 12:15

Silvio&Forza Italia, se continuate ad appoggiare il governo "di sinistra", sapete che siete corresponsabili e complici di tutto ciò?

flip

Dom, 21/09/2014 - 12:16

e adesso mandiamoli nelle sedi comuniste che li hanno accolti per ottenere voti ed anche dalla boldrini. li mantenessero loro!

pbartolini

Dom, 21/09/2014 - 12:18

ed hanno perfettamente il diritto di farlo; forse quando abbiamo deciso di accoglierli nel nostro territorio li abbiamo consultati ? Quindi non vedo perché oggi pretendiamo di affibbiarli anche a loro.....La cosa piu corretta sarebbe di RIPORTARLI nei posti da dove si sono IMBARCATI , vedasi LIBIA etcc , pretendere che vigilino realmente affinché non ripartano (a costo di farlo noi per loro).

gedeone@libero.it

Dom, 21/09/2014 - 12:19

Memfhis 35, se ne faccia una ragione, sono i suoi dante causa i responsabili dello sfascio dell'Italia ed anche se adesso ha optato per grillo (attualmete il peggio del peggio), sono sicuro che prima votava PD, Rifondazione o Sel. E' inutile che venga qui a provocare, il suo odore si sente lontano un miglio...

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Dom, 21/09/2014 - 12:21

Personalmente, ogni volta che incontro un komunista, lo metto in difficoltà chiedendogli il PERCHE' DI QUESTE SCELTE. Nessuna risposta, ergo votano col paraocchi, per ordini superiori, non hanno potere critico, in pratica SONO CRETINI. Tra non molto ci saranno inevitabilemnete tensioni sociali. Allora, invece delle domande, voleranno .......

flip

Dom, 21/09/2014 - 12:24

quelle befane della televisione che fanno tanto le pietose se li tenessero a casa loro. un po' di pietà va bene, ma il troppo storpia. basta con l' africa| rimandiamoli indietro e con loro tutti quelli che a parole li accolgomo.

pacche

Dom, 21/09/2014 - 12:24

Ai vertici dello stato abbiamo un quasi centenario, la boldrini la politicamente corretta regina dell'ovvio, grasso, renzi l'ebetino, la mogherini a rappresentarci nel mondo, la madia, la boschi più conosciuta per le forme che per genialità politica, abbiamo avuto come ministro la kyenge, che non va in Africa a dare una mano contro l'ebola perché pensa di essere indispensabile all'Asl emiliana. Ma cosa vogliamo pretendere?

Ritratto di enkidu

enkidu

Dom, 21/09/2014 - 12:27

austria e germmania fanno bene. da noi l'unione europea è vista come luogo santo di approdo dei destini dell'umanità. là viene vista come "valore aggiuntivo" alle politiche nazionali. L'italia ha come al solito provato a fare la furbetta: prendo i disperati sull'onda emotiva e su quell'onda poi pretendo di piazzarli ad altri. Invece esistono dei trattati dei quali gli altri chiedono il rispetto. semplice. ma lì la classe politica è diversa, si muovono molto bene. L'ONU dice: se all'Italia va bene e va a soccorrerli, occorre poi predisporre le opportune politiche di accoglienza ed integrazione (di cui ai trattati). Nessun altro ha l'obbligo di condividere il peso di questa ondata. il fatto che Austria e germania e poi francia chiuderanno (lo faranno) le frontiere con l'Italia, significa che l'ondata migratoria dall'Africa si abbatterà sul nostro paese con conseguenze disastrose in termini di costi insostenibili e di conflitti interni insanabili.

Ritratto di Flex

Flex

Dom, 21/09/2014 - 12:27

Come sempre i "primi della classe" si dimostrano sempre "cattivi maestri". L'Italia dovrebbe chiedere i danni all'Europa per quello che ci ha costretto a fare con i Clandestini.

Ritratto di navigatore

navigatore

Dom, 21/09/2014 - 12:29

HAHHAHAHA, QUESTI POPOLI HANNO BEN CAPITO che razza di gentaglia viene dall' Africa , tutelarsi è un loro diritto, ma l'italiota deve solo aspettare di trovarsi nella merda piu' profonda per riuscire a intendere che tra poco saremo i servi di hallaha, con Don Francesco in testa.....

moshe

Dom, 21/09/2014 - 12:33

L'Austria respinge i migranti in uscita dal territorio italiano e pensa a chiudere le frontiere, la Germania avverte: «Non possiamo accogliere profughi altrui». ..... ..... ..... AVETE CAPITO BENE? PROFUGHI ALTRUI!!!!! QUINDI, L'EUROPA UNITA "NON ESISTE"!!!!! Solo dei deficienti mentali possono ancora sostenera la validità dell'europa unita. USCIAMO IMMEDIATAMENTE DA QUESTA SCHIFOSA EUROPA!!!!!

bussirino

Dom, 21/09/2014 - 12:37

Tutti i Paese dell*Europa respingono migrati clandestini mentre lo Stato italiano fa una legge *Mare Nostrum* per andarli a prendere in acque internazionali. Ora non siamo piú liberi, ma in mani loro e di Alfano che ha invaso l'Italia di briganti dell'ISIS che ci cacceranno tutti e dove andremo? Alfano ci ha venduti per uno scambio di voti....Non gli bastavano i voti siciliani??????

terzino

Dom, 21/09/2014 - 12:39

Se Germania ed Austria sospendono Schenghen l'Italia deve sospendere tutto e difendere i propri confini come malta, Grecia e Spagna. Non siamo il ventre molle dell'Europa, ne siamo i più fessi e non possiamo permettercelo con la crisi in atto e la disoccupazione giovanile al 50%. Quanti sono realmente i rifugiati politici? Un migliaio sui 120.000 accolti quest'anno.Si salvaguardi quel migliaio ma si chiuda al resto, non possiamo più pagare per loro, già paghiamo troppo.

agosvac

Dom, 21/09/2014 - 12:40

A questo punto la domanda è semplice: egregio Renzi ma che cosa ci stai ancora a cincischiare sul non sforare i parametri europei quando l'UE dell'Italia se ne fotte allegramente??? Cercati altri alleati!!! proponi a Putin un'alleanza completa con sbocchi sul Mediterraneo, vedrai che ti farà ponti d'oro, magari sarebbe disposto ad accollarsi "tutto" il debito pubblico italiano, i soldi li avrebbe!!! Lascia stare la merkel che l'unica cosa che vuole è metterla in quel posto all'Italia ed agli italiani ed a te per primo!!! Scompiglia le carte! Quando l'avversario bara, l'unica difesa è smazzare completamente. Con l'UE non è strada che spunta, siamo obbligati a seguirli fino alla completa distruzione della sovranità italiana. Il che comporta anche la distruzione della nostra economia residua. A cruccolandia le nostre industrie interessano ed anche molto, solo che le vorrebbe a prezzo di svendita. Allora, abbi coraggio, cambia cavallo!!! Prendi un purosangue, prendi Putin e vedrai come correranno tutti i paesi europei appresso a te!!!!! Hai detto più volte che vorresti l'Italia a guidare l'UE, bene con Putin come alleato lo potresti fare!!!Non sarebbe più necessario andare dalla merkel a chiedere se potresti o no fare qualcosa, sarebbe la merkel a chiedere a te quel che potrebbe fare o non fare. Cambia, se sei in grado di farlo e se ne hai la forza e la capacità, prospettiva: Putin non è un nemico dell'Italia , l'UE è nemico dell'Italia e di tutto ciò che potrebbe favorirne la crescita economica. Suvvia, abbi coraggio!!!!!!

piedilucy

Dom, 21/09/2014 - 12:49

basta che li prendiamo a calci in sedere e li rimandiamo nei loro paesi d'origine che si aggreghino all'isis che certo non li mantiene come noi...

vince50_19

Dom, 21/09/2014 - 12:49

Naturalmente la colpa è di Silvio, non certo del suo ex pupillo di Agrigento, ciarliero più di mille cicale e inchinato al toscano. La poltrona inizia a scottare, jovinotto siculo? ..ehehehe..

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 21/09/2014 - 12:50

Ricordo a mortimersorcio che negli anni '90 il suo caro pregiudicato si recò piangente (a uso e consumo delle tv e degli italioti come lui) a Bari ad accoglier a braccia aperte 30.000 albanesi!!!!!! Arrivò a proporre agli italiani di ospitare almeno un albanese. Chiedo a mortimermerde se lui ascoltò il truffatore e ne ospitò qualcuno .........

nonnoaldo

Dom, 21/09/2014 - 12:51

E donna Boldrini tace! Perchè non leva le sue invettive contro Germania e Austria, come si dilettava e si diletta a fare contro l'Italia? Haa finito parole e twit? o forse l'inquilino del colle non vuole? Due mantenuti di lusso che odiano l'Italia, non si spiegano altrimenti i danni da loro arrecati.

Raoul Pontalti

Dom, 21/09/2014 - 12:57

Dalle zone degli sbarchi in Sicilia sino al Brennero sono oltre 1500 km di strada e i migranti senza documenti (perché il pelandroni in divisa e quelli senza divisa delle prefetture etc. non glieli danno) si sobbarcano il viaggio per la Germania senza essere fermati prima dai nostri PELANDRONI IN DIVISA. Non è colpa del priore del convento o del parroco o del farmacista o del sindaco se queste mandrie di sans papiers si spostano indisturbate da un capo all'altro dello Stivale ma di chi istituzionalmente (e profumatamente pagato) è preposto ai controlli. Le "forze dell'ordine" pensano a ordinare i propri emolumenti con continue rivendicazioni sindacali ma non a svolgere il proprio mestiere. Le norme convenzionali sottoscritte e relative ai migranti (accordi di Dublino ad es.) possono non piacere (e anche a me non piacciono) ma vanno rispettate e quindi si devono trattenere nel paese d'arrivo i migranti, selezionarli quali profughi o clandestini, munirli di documenti validi per la UE e infine lasciare andare dove vogliano i profughi e cacciare i clandestini. Noi facciamo i magliari e invitiamo taluni profughi a trasformarsi in clandestini spedendoli senza documenti oltre il Brennero. Magliari! Giustamente i germanici si infuriano. Una nota particolare all'articolo: i Laender austriaci elencati che vogliono misure drastiche contro i migranti non confinano con l'Italia e quindo i loro problemi derivano in realtà da altre frontiere.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Dom, 21/09/2014 - 13:02

Vi sradicheremo il vizietto della censura luridi vigliacchi fascisti di il giornale ... Vedrete !!!

KEKKOZANINI

Dom, 21/09/2014 - 13:18

Germania e Austria hanno semplicemente ragione: bisogna chiudere le frontiere e fermare l'immigrazione clandestina. Speriamo che lo capisca anche l'Italia, anche se in mezzo ci sarà sicuramente l'interesse di qualche potente a cui tutto questo fa comodo

Dako

Dom, 21/09/2014 - 13:18

Italia paese sgangerato governato da una massa di ipocriti ignoranti irresponsabili e criminali (postato più volte) che ancora non si rendono conto di quello che stanno combinando e in che condizioni stanno riducendo questo paese. Avanti così andiamo a prenderli tutti cosa che fa solo il paese più stupido d`Europa (l`Italia appunto) e quando avremmo a che fare con "numeri" incontrollabili di invasori allora ne vedremo della belle. Ministro Alfano abbi il coraggio di dimetterti. (Mare Nostrum = cazzi nostri!!) BELLA EUROPA QUESTA.

Ritratto di dbell56

dbell56

Dom, 21/09/2014 - 13:19

"Nell'ora dell'ardua decisione...." così esordirebbe Mussolini che se giuste o sbagliate, le decisioni le prendeva! Eccome se le prendeva! Se avessimo politici e militari con le palle, dovremmo iniziare a sparare sulle barche che ci vogliono invadere senza se e sena ma. Sapendo, purtroppo, che per il peccatore paga sempre anche il giusto. Forse iniziando a sparare e presidiando le nostre coste con una marina militare durissima, forse, dico forse, l'Europa ci prenderebbe sul serio!

giottin

Dom, 21/09/2014 - 13:20

Non occorre alzare muri, basterebbe sospendere il girovagare con navi per il mare Mediterraneo e osservare, magari dall'alto, quelli che affondano, ovvero tutti, poi quando si spargerà la voce che non c'è più nessuno che li salva, come per incanto non partiranno più. Elementare Watson!

Ritratto di Sniper

Sniper

Dom, 21/09/2014 - 13:33

Grazie a Berlusconi, che anziche' fare Politica, con la P maiuscola, in Europa, tessendo alleanze e stipulando accordi con chi e` piu` influente e potente, e.g. Merkel, Schulz, Sarkozy, si divertiva invece ad INSULTARLI PESANTEMENTE. E ora l'Italietta conta quello che conta, e prende pesci in faccia, anche sul problema immigrazione. Capisco che sia un concetto difficile da capire per il popolo del forum, anch'esso piu` avvezzo all'insulto da caserma che alla discussione politica, ma purtroppo e` cosi` che funziona la Politica. Dall'inizio dei tempi.

Ritratto di illuso

illuso

Dom, 21/09/2014 - 13:33

Magari avessimo i governi dell' Austria e della Germania. I Krucchi amano la loro terra, gli italioti...no. Gente pavida e imbelle che scaricano i loro errori sulle spalle delle future generazioni. Porcaccia miseria, BuonDio, che cacchio abbiamo fatto di male per meritarci simili babbei?

Ritratto di giangol

giangol

Dom, 21/09/2014 - 13:34

Portateli tutti a casa del clandestino vestito di bianco che vive in vaticano!!!

tbcmrz

Dom, 21/09/2014 - 13:38

@perigo. Hai pienamente ragione. Se ci facciamo del male da soli e volutamente, perche' mai gli altri dovrebbereo preoccuparsi di noi?

Ritratto di marforio

marforio

Dom, 21/09/2014 - 13:41

Per prima cosa non sono clandestini da quando il nostro emocratico (volutamente senza D) parlamento non votato dagli italiani ha deciso cosi.POI cé da aggiungere , ma chi ci obbliga a tenerli ? Abbiamo fatto anche un patto col padreterno forse ?Chi e´ profugo e viene da zone di guerra puo momentaneamente rimanere ma dopo a guerra finita un calcio in culo direzione provenienza. Il resto rispedirli via mare ma senza barche.

pier47

Dom, 21/09/2014 - 13:42

Buongiorno, FUORI DALL'EUROPA E DALL'EURO,SALVINI VAI,ALTRI NON CE NE SONO,SOLO GLI IDIOTI CHE VOTANO I SOLITI PARTITI. Saluti

Ritratto di illuso

illuso

Dom, 21/09/2014 - 13:42

Robe da matti...costringere la marina militare a racattare clandestini fuorilegge, azione che arrichisce mafie straniere e italiote.

gigetto50

Dom, 21/09/2014 - 13:46

....invece questa é l'Europa logica, giustissima ed inflessibile. E' l'Italia che è fuori posto in Europa. Almeno per quanto riguarda i clandestini. L'Europa i suoi flussi migratori, calibrati sulle reali necessita' di ogni paese, li ha già e tutti incanalati da rigide procedure attive nelle rispettive sedi consolari nei vari stati da cui partono in migranti. Documentarsi per credere. Sono solo gli italiani buonisti cattocomunisti a pensare in maniera totalmente diversa, farraginosa e inconcludente.

Ritratto di aldolibero

aldolibero

Dom, 21/09/2014 - 14:09

Le bestie che hanno approvato questi ultimi governi truffa lasciano uscire le loro figlie anche alla sera? In tutti i paesi anche piccoli di questo facile approdo non vedono chi gira per strada a tutte le ore? Sono tranquilli quando i figli vanno a scuola? I soliti commentatori idioti che ben conosciamo sono a messa o vogliono rispondere? Forse la loro tastiera oggi e' rotta.Quando manchera' il gas speriamo non usino tastiere a pila.

Berluschinos

Dom, 21/09/2014 - 14:16

Dove è il mio commento?

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 21/09/2014 - 14:18

La Ghermania neonazista mostra tutta la sua cultura. I fessi, naturalmente, siamo noi. Mare nostrum? Per cortesia basta con le fesserie! Basta con la bandiera dell' "accoglienza" e respingiamoli al largo ... e lo devono sapere prima, subito.

restinga84

Dom, 21/09/2014 - 14:20

Non seguo molto la nostra politica per mancanza di tempo e per altre ragioni.Ma,chi e`stato il promotore della esecrabile legge Mare Nostrum? Innegabilmente un antiitaliano! Si puo`omologare una legge che,anche un fanciullo in fasce capirebbe che a lungo andare, una legge cosi`concepita,porterebbe una nazione ad essere invasa da centinaia di migliaia di individui,tra i quali, molti sono rifiuti dei loro paesi d`origine? Noi Italiani sappiamo,per esperienza che, la nostra classe politica,per la loro mediocrita`e inettitudine, sono rifiuti della normale vita attiva della nostra nazione,pero`, che siano capaci di creare leggi suicide si arriva a definirli FRENASTENICI,perche`cosi,ESSI sono.Il mio lavoro mi porta sovente in vari paesi africani e,tutti sanno che,l`Italia e` una porta aperta a tutti,con: Well Come,Italy is your home. Tra i commentatori di questo forum vi e`qualcono che puo`, gentilmente,dirmi chi e` stato l`inventore della famigerata legge Mare.......non nostrum,certamente.Grazie.

Ritratto di 02121940

02121940

Dom, 21/09/2014 - 14:20

Angelino Alfano ? Per cortesia non mi sia presentato in lista elettorale. Ormai ha toccato il fondo.

Ritratto di Markos

Markos

Dom, 21/09/2014 - 14:27

andrea626390 Dom, 21/09/2014 - 12:50 Ricordo a mortimersorcio che negli anni '90 il suo caro pregiudicato si recò piangente (a uso e consumo delle tv e degli italioti come lui) a Bari ad accoglier a braccia aperte 30.000 albanesi!!!!!! Arrivò a proporre agli italiani di ospitare almeno un albanese. Chiedo a mortimermerde se lui ascoltò il truffatore e ne ospitò qualcuno ......... C O M P A G N O ... V A I A C A C A R E..............

mbotawy'

Dom, 21/09/2014 - 14:33

Cosa ne dice il Renzino? Fino ad oggi non una parola sull'invasione africana,solo che non dobbiamo chiamarli Vu'Cumpra'.Sicuramente saranno presto le nuove forze italianizzate del PD,con a capo le due madames Kyenge e Boldrini ed il Renzi creatore di questo nuovo trio-lescano.

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 21/09/2014 - 14:33

Adesso qualcuno dovrebbe spiegare cos'è l'Europa e a cosa serve a parte fotterci. E continuo a non capire l'idiozia cosmica di vuole restare dentro questo osceno baraccone.

amledi

Dom, 21/09/2014 - 14:33

A Renzi e compagnia una domandina facile facile: perchè TUTTI gli Italiani sono costretti dal governuncolo a fare beneficenza forzata? Non sarebbe il caso di chiedere se la gente è d'accordo? In DEMOCRAZIA credo che si debba fare così ma...dov'è più la democrazia?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 21/09/2014 - 14:42

gedeone@libero.it O tu sì che sei ganzo! Hai capito al volo il mio orientamento politico. Ahahahahah! Vai da un bravo psichiatra...atteso che, come minimo, sei disorientato temporo-spazialmente. Oltre che politicamente.

gigetto50

Dom, 21/09/2014 - 14:42

........vorrei dire che non tutti quelli che arrivano sono, diciamo, feccia...e per me non va bene usare questo termine... Massimo rispetto per tutti ma i flussi vanno regolati in base alle effettive esigenze di lavoro e non da spinte emotive tipiche dei catto (saranno a Messa...)comunisti, buonisti e/o furbarstri.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 21/09/2014 - 14:50

Ancora qui a sproloquiare? Ma allora la colpa non è dei pelandroni in divisa...ma dei pelandroni in camice. Colpevoli di omissione di atti d'ufficio. Nella fattispecie un bel TSO.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 21/09/2014 - 15:00

Ovviamente mi riferivo al protoesegeta dell'Islam: il sommo Pontalti.

Raptor

Dom, 21/09/2014 - 15:07

Hanno ragione a fare così, non si può pretendere che noi andiamo a prenderli direttamente dalle spiagge libiche o quasi, li accogliamo a braccia aperte, inoltre li incoraggiamo a venire, in ogni modo, facendogli credere che qui c'è tutto pronto per loro, case popolari, lavoro, e quanto altro fino al posto di ministro, vedi Kyenge, abbiamo anche il Papa che sembra li esorti a venire in Italia, ma non in Vaticano, li no! Dopo pretendiamo che gli altri paesi a noi confinanti si accollino questa massa? Ma fatemi il piacere.

ammazzalupi

Dom, 21/09/2014 - 15:07

@ agosvac: riprendo e posto nuovamente ciò che hai scritto perché la tua straordinaria lucidità nella visione delle cose merita un applauso: complimenti!!! "A questo punto la domanda è semplice: egregio Renzi ma che cosa ci stai ancora a cincischiare sul non sforare i parametri europei quando l'UE dell'Italia se ne fotte allegramente??? Cercati altri alleati!!! proponi a Putin un'alleanza completa con sbocchi sul Mediterraneo, vedrai che ti farà ponti d'oro, magari sarebbe disposto ad accollarsi "tutto" il debito pubblico italiano, i soldi li avrebbe!!! Lascia stare la merkel che l'unica cosa che vuole è metterla in quel posto all'Italia ed agli italiani ed a te per primo!!! Scompiglia le carte! Quando l'avversario bara, l'unica difesa è smazzare completamente. Con l'UE non è strada che spunta, siamo obbligati a seguirli fino alla completa distruzione della sovranità italiana. Il che comporta anche la distruzione della nostra economia residua. A cruccolandia le nostre industrie interessano ed anche molto, solo che le vorrebbe a prezzo di svendita. Allora, abbi coraggio, cambia cavallo!!! Prendi un purosangue, prendi Putin e vedrai come correranno tutti i paesi europei appresso a te!!!!! Hai detto più volte che vorresti l'Italia a guidare l'UE, bene con Putin come alleato lo potresti fare!!!Non sarebbe più necessario andare dalla merkel a chiedere se potresti o no fare qualcosa, sarebbe la merkel a chiedere a te quel che potrebbe fare o non fare. Cambia, se sei in grado di farlo e se ne hai la forza e la capacità, prospettiva: Putin non è un nemico dell'Italia , l'UE è nemico dell'Italia e di tutto ciò che potrebbe favorirne la crescita economica. Suvvia, abbi coraggio!!!!!!"

Ritratto di marforio

marforio

Dom, 21/09/2014 - 15:37

ammazzalupi.-Esattamente .Solo che cé da specificare questa Eu ha fatto una svolta molto a sinistra con eurocrrati leccaciuli di obama. E noi a tuttora stiamo facendo cio che il negro ci comanda.Fuori dalla Eu e salda intesa sia politica , economica e culturale con Putin .l ´ULTIMO bastione anti islamico anti comunista ( cé da ridere )anti frociume , anti pederasta e difensore del cristianesimo.Questa e´la realta di oggi.

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Dom, 21/09/2014 - 15:40

Ma gli inarrivabili (ironicamente parlando) esponenti del "soccorso azzurro" non hanno nulla da obiettare riguardo a una simile invasione senza precedenti? Ah, è vero: ultimamente sono troppo affaccendati a magnificare il loro nuovo leader fiorentino a suon di sviolinate e tweet melensi, nascondendosi dietro l'alibi della cosiddetta "opposizione responsabile". (Primo invio)

krgferr

Dom, 21/09/2014 - 15:43

@andrea626390--A giudizio di un mio cugino di acquisto, ci tengo a precisarlo, di professione(?) ex-sindacalista, Berlusconi è e fu il male assoluto. Se poi ha fatto quanto lei dice ha pure fatto una boiata galattica; mi spieghi però, lei che di certo condivide il punto di vista del mio parente, perché mai i suoi referenti politici si dannano tanto nello sforzo di fare peggio di quello; vabbè che non c'è mai limite al peggio ma fare più disastri del Berlusca... beh, non c'è da esserne orgogliosi. suvvia. Saluti. Piero

vince50_19

Dom, 21/09/2014 - 15:49

andrea626390 - Gli albanesi che arrivarono in migliaia (circa 27mila) in italia nel primo grande esodo fu nel marzo 1991 (a Brindisi) però il suo incubo h/24 in politica non si era ancora affacciato, mentre l'episodio da lei citato riguardò l'affondamento di una grossa barca con decine di albanesi per una manovra brusca di una nave della nostra marina militare. A parte che dolersi della morte di poveri disgraziati non mi sembra un atto di mistificazione e che nulla ha a che fare con queste migrazioni in cui nessuno fa niente per fermarle (non siamo la Fatebenefratelli che fa incassare migliaia e migliaia di dollari ad Al Qaeda), meglio evitare citazioni erronee la prossima volta, mi raccomando..

leserin

Dom, 21/09/2014 - 15:55

Dovevamo forse aspettarci una reazione diversa? Fanno bene, anzi benissimo. E se parteciperanno a Frontex plus sarà solo per assicurare l'identificazione dei clandestini in Italia, affinchè non possano chiedere asilo nei loro paesi. ... Il che smentisce categoricamente tutte le rassicurazioni ufficiali che i clandestini arriverebbero qui per proseguire verso altri paesi UE.

maurizio50

Dom, 21/09/2014 - 16:17

Qualcuno mi tolga una curiosità. I cialtroni di sinistra sostengono che questo giornale pubblica solo quello che sta bene alCavaliere. Ebbene si mandino tutti i commenti qui riportati al predetto Cavaliere e lo si inviti a leggerli. Forse si renderà' conto di cosa pensano gli Italiani non comunisti che, peraltro, vorrebbero prendere a pedate nel sedere tutti gli imbecilli che hanno acconsentito all'invasione africana .Inclusi tra questi i politici di Forza Italia che non aprono mai bocca sull'argomento.!!!!!!

luigi.muzzi

Dom, 21/09/2014 - 16:25

Questa Unione Europea ricorda molto l'Unione di prodi... quindi potere mio con soldi Tuoi.

vince50_19

Dom, 21/09/2014 - 16:27

andrea626390 - L'episodio da me riferito avvenne nella primavera del 1997.. Chiedo scusa per non aver citato prima la data.

Ritratto di andrea626390

andrea626390

Dom, 21/09/2014 - 16:30

vince50_19, h. 15.49, ha ragione. Prendo atto e mi complimento con lei per la sua civiltà di giudizio. Chiedo scusa ma ricordavo male .....

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Dom, 21/09/2014 - 16:31

E questo perché la Germania (come annunciatoci da un euforico angelino) si era detta disposta a collaborare alla missione Frontex Plus! Se le premesse di suddetta collaborazione sono queste qui, mi sa tanto che la creatura fuoriuscita dalle menti sopraffine dell'angelino di cui sopra e della buonista ministra svedese sarà nient'altro che un mare nostrum bis, o peggio ancora una sua ulteriore propaggine, ancora a spese della sola Italia.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Dom, 21/09/2014 - 16:42

poracci questi PSICOSINISTRONZI.... ovunque vadano, si fanno riconoscere dalla puzza di merda che emanano!! e per di piu fanno ridere alle spalle!!! i veri pregiudicati sono loro, gli 11 milioni di coglioni....

Armandoestebanquito

Dom, 21/09/2014 - 16:46

Memphis35, perche non ti fermi per un po', sei un insopportabile lazzarone grillino comunista. Signore Gianpaolo Lacobini, lei si dovrebbe vergognare di scrivere questo genere di articoli, responsabilizzando quelli che lei chiama in modo discriminatorio clandestini. Questo non e' il problema dell'Italia. Si vergoni lei e tutti quelli che scaricano le loro incapacita' e frustrazioni personali, gruppo di lazzaroni viziati incapaci,. ANDATE A LAVORARE CHE C'E' UN SACCO DI LAVORO OVUNQUE. CERTO NON ALL'ANGOLO DI CASA VOSTRA.

eloi

Dom, 21/09/2014 - 16:53

A questo punto ritengo di trovarmi fuori dal coro. Permettetemi di dire: Quanti si accingono a saltare il pozzo e vengono informati che Austria, Germania ed altri Stati li respingeranno penseranno di rimanere nel loro paese. Spero di averci azzeccato.

Cowpuncher

Dom, 21/09/2014 - 16:58

Io sto con Vienna e Berlino. Se gli Italiani vogliono fare i caritatevoli/buonisti papalini/buonsamaritani, etc. molto bene ! Se gli Italiani hanno distrutto i loro confini...Molto bene ! Buon per loro ! Ne avranno meriti nell'aldilà. Ma NON scarichino il problema agli altri. Che si tengano gli effetti delle loro scelte gravandone il peso sui propri cittadini, purtroppo, ma inevitabilmente.

Joe Larius

Dom, 21/09/2014 - 16:59

Ricordiamoci tutti che coloro che in un modo o nell'altro ci governano o dovrebbero governarci sono stati eletti da noi. E appunto noi e solo noi siamo responsabili di ciò che combinano.

hector51

Dom, 21/09/2014 - 17:08

Non sono gli austriaci ed i tedeschi che si comportano male nei nostri confronti, ma noi stessi. Siamo talmente cretini da voler risolvere, da soli, i problemi del mondo. Oltre a ricevere i migranti ce li andiamo a prendere sulle coste della Libia. Fino a quando potrà durare tutto questo visto che non c'è il minimo accenno alla fine degli sbarchi? Perché continuiamo ad accogliere, forse perché ci sono degli interessi nascosti da parte di qualcuno?? Non ci sono altre spiegazioni se non quella di autolesionismo.

moshe

Dom, 21/09/2014 - 17:19

E il burattino alfano è tornato dall'incontro ue sull'immigrazione cantando vittoria per l'Italia. Si rende conto di non essere in grado di intendere e di volere? E' solo un burattino manovrato dalla sinistra.

Duka

Dom, 21/09/2014 - 17:26

Grazie Alfano come te nessuno!!!!!

Ritratto di giano43

giano43

Dom, 21/09/2014 - 17:30

I clandestini sono diventati naufraghi salvati, poi daremo loro la patente di perseguitati politici per farli rimanere come dice la costituzione. Infine la cittadinanza sprint e relativo diritto di voto, forse anche il reddito di cittadinanza, se al governo vanno i seguaci di Grillo. Sui costi per adesso a nostro carico niente di preciso. Leggerei volentieri sul Giornale una bella indagine in merito (su altri network sara' difficile).Si legge di 30-35 euro al giorno pro-capite. Chi li incassa? Non credo i diretti interessati, quindi i vari onlus, no-profit, coop sociali, etc.che se ne occupano? Tipo, che so, XY ospita 100 naufraghi, fanno euro 3.000-3.500 al giorno? E' cosi' che funziona? Come e' stata determinato questo costo, a forfait? Oppure tutto rendicontato? Perche solo per i 100.000 (o 130.000 ?) arrivati nel 2014 fanno piu di 3 milioni di euro al giorno, una bella somma. Ed e' noto che quando si tratta di spendere danaro pubblico... (vedi rimborsi elettorali ai partiti e rimborsi spese ai pubblici amministratori) purtroppo non sempre i conti tornano.

Ritratto di LITTORIANO

LITTORIANO

Dom, 21/09/2014 - 17:59

Molti di voi attribuiscono la colpa a Sorkozy per questo esodo senza fine di africani e mediorientali verso la Sicilia. Senza quell'attacco militare oggi l'esodo biblico ci sarebbe comunque: Gheddafi combatterebbe ancora oggi contro i ribelli, come sta facendo Assad in Siria da tre anni, e i controlli sulle coste non ci sarebbero più, poiché le forze armate libiche sarebbero concentrate a combattere i rivoluzionari. La colpa di tutto è della primavera araba e non della Francia.

giolio

Dom, 21/09/2014 - 18:09

ore 16.48 frontiera Siria Turchia profughi vengono respinti con lacrimogeni, e getti d‘acqua {aromatizzata} alla piperita

gigetto50

Dom, 21/09/2014 - 18:23

.....ma quali papiers dovrebbero dare i pelandroni in divisa come qualcuno li chiama? Qualsiasi papier venga dato ormai non inganna piu' Austria, Germania etc...proprio perché sanno che i papiers in Italia si danno molto facilmente...senza controlli seri, approfonditi etc... Ricordo un paio d'anni fa' con le prime primavere arabe, tutti i clandestini dotati di documenti, soldi etc respinti a Ventimiglia....e ancora ora.... Buonisti va bene ma almeno obiettivita' visto che la realta' é sotto gli occhi di tutti.

macignolo2000

Dom, 21/09/2014 - 18:25

Agosvac sei un mito

ilbarzo

Dom, 21/09/2014 - 18:31

Questa e' l'europa dei furbi,che sicuramente quelli non siamo noi.Cosa bobbiamo aspettarci da un Renzi o un Alfano,inetti ed incapaci?Sicuramente nulla! Solo chiacchere e imitazioni di personaggi comici e pagliacci.

atlantide23

Dom, 21/09/2014 - 18:35

Se non fosse che questa invasione e' una tragedia PER NOI, PER LA NOSTRA SICUREZZA, PER IL DEGRADO CHE COMPORTA E CHE AUMENTA SEMPRE DI PIU', PER I SOLDI CHE GLI ITALIANI ,CHE NON ARRIVANO ALLA TERZA SETTIMANA , SONO COSTRETTI A SBORSARE PER MANTENERE TUTTI QUESTI ISLAMICI CHE....UDITE!...UDITE!...CI ODIANO E NON CI RISPETTANO E CHE ,PRIMA O POI CI FARANNO SALTARE IN ARIA, SE NON FOSSE CHE TUTTA QUESTA GENTE HA PORTATO IN ITALIA MALATTIE ORMAI DEBELLATE DA DECENNI E DECENNI, SE NON FOSSE CHE GLI ITALIANI, A QUANTO PARE, NON SI PREOCCUPANO NEANCHE PER I LORO FIGLI...SE NON FOSSE PER TUTTI QUESTI PICCOLI PARTICOLARI, CI SAREBBE DA FARE UNA SONORA RISATA!!!

moshe

Dom, 21/09/2014 - 18:36

Solo un incapace di intendere come alf-ano poteva venirci a raccontare che l'europa sarebbe intervenuta nella gestione e la suddivisione dei clandestini che questo governo di m.... va a raccattar per mare. QUESTO E' UN GOVERNO DA PROCESSARE!!! SVEGLIA DESTRE!!!!!

Settimio.De.Lillo

Dom, 21/09/2014 - 19:20

I clandestini? Sono solo roba nostra grazie alla politica scellerata del nostro governo e dell'emerito ministro dell'interno.L'italia è diventata un colabrodo Grazie ministro alfan0 S m

Ritratto di ohm

ohm

Dom, 21/09/2014 - 20:44

Se si sospende schenghen la cosa è valida anche per l'Italia?

Ritratto di ohm

ohm

Dom, 21/09/2014 - 20:49

Mica si vogliono fermare in _italia ! Vogliano andare in Svezia...capite ? in Svezia!!! Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!.....in Svezia...appena arrivi ti sbattono fuori a cakci nel culo! Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!Ah!..... E fanno benne ....una volta lì dove andate a lavorarre cosa sapete fare ...nulla! e allora fanno bene a sbattervi fuori!

Ritratto di frank60

frank60

Dom, 21/09/2014 - 23:09

Scherziamo! le risorse non le diamo a nessuno....le teniamo tutte noi!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 22/09/2014 - 00:50

Il trattato di Schengen permette la libera circolazione dei cittadini europei NEI CONFINI DELL'EUROPA. I nostri trinariciuti hanno di fatto trasformato i clandestini in cittadini liberi di circolare nei confini dell'Europa. COME MAI NESSUN POLITICO ITALIANO DENUNCIA L'ABUSO DI GERMANIA E AUSTRIA ALLA CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA?

CALISESI MAURO

Lun, 22/09/2014 - 05:13

Luigi Farinelli, non ha sbagliato una parola, pero' farla entrare nella capa fradicia del 60% di italiani e' dura se non impossibile sopprattutto agli asini di sx che spesso ragliano anche su questo foglio.

edo1969

Lun, 22/09/2014 - 07:21

Hanno ragione, mica sono scemi

paci.augusto

Lun, 22/09/2014 - 08:58

L'irresponsabile, disonesta e criminale politica sull'immigrazione, voluta dalla sinistra, smentendo clamorosamente i nostri cialtroni politici che sbandierano il ' frontex plus ', induce i nostri partner europei a prendere drastici provvedimenti per arginare ( altro che contribuire!!)il passaggio di una parte di clandestini nei loro paesi attraverso la libera circolazione di Schengen!! CRIMINALE questa politica lo è perché ha PROMOSSO l'assalto di MILIONI DI disgraziati di tutto il mondo verso le nostre coste, abbandonando ogni prudenza, col guadagno di cifre enormi da parte dei criminali scafisti e provocando MIGLIAIA di morti per l'affondamento di carrette del mare, vergognosamente sovraccariche!! Tutto, perché LA SINISTRA SPERA NEL FUTURO VOTO DI QUESTI DISGRAZIATI e, non solo accogliamo chiunque, criminali compresi, senza documenti e permesso di lavoro ma li andiamo a prendere in acque di altri stati a NOSTRE SPESE!! Con costi assurdi, MAI DENUNCIATI DAI POLITICI, di MILIARDI DI EURO ( spese sanitarie gratuite e 35 euro a persona al giorno!!), sottratti, in questo grave periodo di crisi, ai bisogni di famiglie e giovani disoccupati italiani!! Oltretutto con una criminalità dilagante dei tantissimi delinquenti stranieri che hanno riempito le nostre galere oltre misura, con pesanti multe della CEE!!

vince50_19

Lun, 22/09/2014 - 08:59

Dire che dobbiamo tenerci gli immigrati non è del tutto esatto: secondo il regolamento Dublino II, i Paesi membri Ue sono obbligati ad ospitare gli immigrati che arrivano sul territorio nazionale fino a che lo status del richiedente asilo non viene certificato. Il problema è un altro, a cascata: come facciamo a certificare quello che il trattato richiede se non sappiamo da dove viene questa gente, se non abbiamo contatti con le ambasciate dei paesi d'origine? Bisogna stabilire questo come prima cosa e contemporaneamente predisporre adeguati centri di accoglienza ben delimitati e SORVEGLIATI (anche dall'esercito se necessario, con precise consegne, spiegate a chi sta lì dentro) in cui questa gente dovrà OBBLIGATORIAMENTE sostare per essere poi avviata laddove la legge prevede (esilio o rimandati al paese d'origine). Qui però siamo in mano ad una manica di buonisti che lasciano le porte aperte, che fanno le leggi salvo poi non renderle esaustive sul campo (solita faccenda: carta a posto, realtà tutt'altro). La polizia non riesce a star dietro a questa che è una vera è propria invasione - non diciamo cazzate contro questa gente che fra scorte "status symbol" a chi nel parlamento non c'è più da tempo e una miriade di altri impegni istituzionali non può stare dappertutto. Lo stato risparmia e NON predispone luoghi di raccolta decenti e così questi non solo non vengono tutti censiti, ma scappano e vanno dive loro pare e piace. Tutto, secondo me, studiato in modo da non opporre un metodo valido per fermare questa indecenza che arricchisce Al Qaeda - capito Angelì? - non da un futuro certo a sti disgraziati e impoverisce costantemente le nostre tasche. In definitiva quando il pesce puzza, puzza dalla testa. E la testa si sa chi è .. all'oggi.

vince50_19

Lun, 22/09/2014 - 09:42

errata corrige: "asilo (non esilio) o rimandati al paese d'origine". Chiedo scusa per l'errore

luigi sollazzo

Lun, 22/09/2014 - 09:42

LASCIATELI IN MARE E CHIAMATE VIENNA E BERLINO PER VENIRE A RECUPERARLI O A SALVARLI PUNTO E BASTA. NON CONTINUATE A FARE LA POLITICA DEL BUONISMO, PERCHE' A RIMETTERCI SARANNO SEMPRE I CITTADINI ITALIANI.

Ritratto di giuliano lodola

giuliano lodola

Lun, 22/09/2014 - 10:16

Ai tempi della mucca pazza ho visto la vignetta su un giornale in cui un francese,sulla linea del confine di stato,teneva al guinzaglio una mucca e la porgeva a un italiano dicendo "FRATERNITè LEGALITè TIENTELA TE" Vedremo ora al posto della mucca un immigrato e non il francese ma tutta europa? Cosa nostra,ci risponde l'europa.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 22/09/2014 - 10:52

#Armandoestebanquito. Attendevo con ansia, dopo gedeone@libero.it, il secondo frenastenico che mi attribuisse ideologie grilline, piddine, selline.... o comunque levogire. Grazie per esserti manifestato.

atlantide23

Lun, 22/09/2014 - 13:12

LA COLPA E' DELLA SINISTRA !

gedeone@libero.it

Lun, 22/09/2014 - 15:16

Menfhis 35, ah siii, non ho indovinato di che parte politica sei??? Ma sei un estremista bello mio e gli estremisti di sx o dx, estremisti rimangono...

ammazzalupi

Mer, 24/09/2014 - 22:24

@ marforio: sono ampiamente d'accordo con lei. Purtroppo a reggere le fila della nostra disfatta abbiamo il putridume dell'armata rossa: l'armata Brancaleone.