Il vignettista nemico dei padroni che vive in un superattico

Ha una casa di 200 metri quadri nel centro di Roma. E grazie alla fama in tv ha costruito un mini-impero editoriale

È un lutto lungo da elaborare, quello di Vauro Senesi. Rimasto orfano di Michele Santoro e delle fortunate apparizioni televisive sulla Rai e poi su La7, il vignettista più corrosivo e blasfemo d'Italia cerca a fatica nuove strade per non scomparire. Certo, gli manca quel gettone dorato ottenuto tramite «Michele chi»: mille euro lordi a puntata quand'era in Rai, che a fine anno facevano sui 35mila. Un gruzzolo mica male, roba che tanti operai non vedono nemmeno con il binocolo ma che al compagno Vauro possono servire, ad esempio, per mantenere la modesta dimora romana: un attico di 200 metri quadrati su due piani (quinto e sesto) in via del Viminale, tra il ministero dell'Interno e il Teatro dell'Opera.

Sì, sono soldi quelli di «Annozero» e «Servizio pubblico», ma alla matita più velenosa d'Italia non sono venuti meno gli altri introiti: le vignette sul Fatto quotidiano e il Corriere della Sera , i reportage da Africa e Ucraina, e soprattutto i libri. Vauro ne ha pubblicati una quarantina con diverse case, da Aliberti a Chiarelettere. Francesco Aliberti, fondatore dell'editrice che porta il suo nome e che è stata messa in liquidazione nel 2013 (tre milioni di debiti), è socio del Fatto e qualche anno fa ha tentato di rilanciare il Male , giornale satirico dove Vauro esordì; Chiarelettere è un altro dei principali azionisti del Fatto .

Tutto in casa, sembrerebbe, nel circuito chiuso che comprende il quotidiano di Travaglio, i suoi editori, Santoro. Errore. Perché i libri cui Vauro tiene di più, cioè non le raccolte di vignette ma i suoi romanzi, escono per i tipi di un'altra casa. Opere come «Storia di una professoressa», «Toscani innamorati», «Kualid che non riusciva a sognare» e i lavori scritti a quattro mani con l'inseparabile don Andrea Gallo, testi che magari non entreranno nella storia della letteratura mondiale ma hanno un certo successo di vendite, escono con Piemme. Gruppo Mondadori. Galassia Fininvest. Insomma, il Cavaliere è l'editore di Vauro, come di Roberto Saviano e Fabio Fazio. Un vero imbavagliatore, questo Berlusconi.

Non è dunque la grana che manca a Vauro, anche se Santoro è stato il suo Sant'Euro. È la visibilità, la ribalta televisiva, il far parlare di sé. Privo di Santoro, Vauro è un disegnatore senza carta, e per lui riciclarsi in tv è più difficile che per gli altri santorini come Sandro Ruotolo, Corrado Formigli e Giulia Innocenzi. Il teletribuno era uno scudo formidabile, parava i colpi come nessun altro. Attorno a Vauro aveva eretto una rete di protezione a maglie impenetrabili. Il vignettista satanico poteva dire e scrivere tutto ciò che voleva, poi provvedeva il soccorso rosso a tutelarlo. «La satira è partigiana, l'ho sempre rivendicato»: parole sue. Soprattutto quando puoi insultare e beffeggiare chiunque, dal Padreterno in giù, coperto dall'immunità televisiva.

La squadra di Santoro era fatta di intoccabili e chi provava a infrangere questo muro ne usciva a pezzi, come l'ex direttore generale della Rai Mauro Masi. Nel 2010 il dg tardava a firmare i contratti per Travaglio e Vauro ad «Annozero» (si mercanteggiava sulle cifre): così Santoro lo mandò a «vaffan...bicchiere» in diretta. Un'altra volta Masi tentò di bloccare la messa in onda del programma di Santoro: invano. E quando la Rai sospese Vauro per una puntata dopo una vergognosa vignetta sui morti nel terremoto in Abruzzo, il vignettista passò come una vittima innocente della libertà di stampa.

Il caso più clamoroso fu un'infamante vignetta contro Fiamma Nirenstein, oggi ambasciatrice di Israele in Italia ma al tempo (marzo 2008) candidata al Parlamento con il centrodestra. Vauro la raffigurò con il naso adunco, il fascio, il simbolo del Pdl, la stella di Davide cucita sul petto come nell'epoca nazista e la scritta Fiamma Frankenstein. Una caricatura antisemita che scatenò il finimondo. Con un corsivo sul Riformista Peppino Caldarola rispose ironizzando su una fantasiosa puntata di «Annozero» in cui immaginava che Vauro potesse uscirsene con uno «sporca ebrea».

Apriti cielo. Vauro querelò Caldarola e ne ottenne la condanna a un risarcimento di 25mila euro contro il parere del pm che aveva chiesto l'assoluzione. Sergio Staino, altro fumettista di sinistra e pure lui toscano, l'inventore di Bobo, definì «forcaiole» le vignette di Vauro. Il quale se ne compiace: «Sono felice quando il mio modo di fare satira viene criticato, troppo apprezzamento significa che qualcosa non va». Balle. Vauro in realtà s'imbufalisce. E alza i toni delle polemiche in modo che s'accorgano di lui pure quanti vivono sereni anche senza i suoi scarabocchi né «Servizio pubblico».

Negli ultimi mesi è stato un crescendo. Vauro ha moltiplicato le ospitate nei talk show, dove ha dato libero sfogo alle sue provocazioni caustiche cosciente che la lunga avventura all'ombra di Santoro era avviata verso un rapido epilogo. E sapendo bene che in Italia per la sinistra vale la libertà di insulto. Ad «Agorà» (Raitre) ha dato del razzista, fascista e istigatore all'odio a Matteo Salvini, che ha lasciato lo studio e annunciato querela: chissà come si troverà il disegnatore vestendo per una volta i panni della vittima anziché del carnefice.

A «L'aria che tira» (La7) si è scagliato contro Giorgia Meloni: «Se lei fosse messa in una caserma nuda con vicino delle guardie...». Ad «Announo» (La7) ha inquadrato nell'obiettivo Francesco Storace mentre si discuteva degli anni di piombo. «A me hanno sparato – ha detto l'ex governatore del Lazio – e ho avuto la fortuna che i tuoi compagni non m'hanno ammazzato». E Vauro: «La prossima volta gli dirò di mirare meglio». Risata in studio e poi il passo indietro inutile e tardivo: «Questa è ovviamente una battuta».

La retromarcia intempestiva è una delle specialità del disegnatore pistoiese. Vauro puntò l'indice contro le vignette danesi su Maometto perché «messaggi violenti provocano reazioni violente» salvo poi indossare davanti alle telecamere la maglietta «JeSuisCharlie» considerando martiri del terrore (ma guai ad affiancargli l'aggettivo «islamico») i colleghi che un tempo bollava come irresponsabili agitatori. Si pentì, a scoppio ritardato, anche di aver sottoscritto l'appello che nel 2004 chiedeva alla Francia la liberazione di Cesare Battisti, terrorista rosso. Allora Vauro era ancora al Manifesto .

«Quell'appello non l'ho firmato – ha detto sette anni dopo al Fatto , il giornale che l'aveva indotto ad abbandonare il foglio comunista -. Un amico appose la mia firma, che io poi non ritirai per rispetto dell'amico». Firmò a sua insaputa. Vauro come Scajola: chi l'avrebbe detto. A quando un passo indietro anche dagli estremisti No-Tav?

Commenti
Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 31/08/2015 - 08:31

Miserabile e squallido sfruttatore del prossimo.

titina

Lun, 31/08/2015 - 08:35

e quanti comunisti si sono arricchiti con la politica!

zingozongo

Lun, 31/08/2015 - 08:39

grande vauro uno dei miglior vignettisti...e poi 1000 euro a puntanta non sono molti se considerate che giuliano ferrara per qui radio londra si prendeva 3000 euro a puntata e neanche faceva ridere.... speriamo di rivederlo presto in tv

swiller

Lun, 31/08/2015 - 08:46

A quelli di sinistra non puoi insegnare nulla, sono al centro della disonestà l'apoteosi della truffa, arroganza e parassitismo sono nel loro DNA.

Ritratto di manasse

manasse

Lun, 31/08/2015 - 08:47

i soliti COMUNISTI che la ricchezza (in denaro)non di idee la vogliono solo per loro e gli altri tutti proni e in miseria

Ritratto di Gianluca_Pozzoli

Gianluca_Pozzoli

Lun, 31/08/2015 - 08:48

PRENDITI QUALCHE CLANDESTINO...VIGNETTISTA!

gstrazz46

Lun, 31/08/2015 - 08:50

L'ho già scritto e lo ripeto: e va in vacanza "proletariamente"con la famiglia a Las Vegas, hotel New YorK New York. Nulla di male, ma la coerenza tra il dire e il fare.....Facile fare il proletario a parole e...nell'abbigliamento

@ollel63

Lun, 31/08/2015 - 08:52

dategli un sottoscala senz'acqua e senza luce

Ritratto di depil

depil

Lun, 31/08/2015 - 09:06

guardia di finanza dove sei??????

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 31/08/2015 - 09:15

Grande vauro,grande come un kompagno.Bah!!!!!!!!!!!!

Ritratto di mina2612

mina2612

Lun, 31/08/2015 - 09:18

Il tipico comunista volgare, abietto e meschino arricchito a dismisura sulla pelle di coloro che non la pensano come lui.

cameo44

Lun, 31/08/2015 - 09:19

Vauro Senesi non è l'unico individuo della sinistra ad essere benestan te tanti sono questi proletari a non disdegnare i lauti compensi e pri vilegi da Bertinotti a Napolitano Dalema Veltroni e tanti altri ancora altro che servitori dello Stato questi si sono serviti dello Stato per fare i loro affari i veri servitori sono le forze dell'ordine che per pochi euro mettono a rependaglio la loro vita per difendere i cittadi ni e spesso messi sotto accusa

timoty martin

Lun, 31/08/2015 - 09:27

Solo un poveraccio comunista "caviar": fate come predico, non fate come faccio io che adoro i soldoni. La ruota della fortuna gira, povero scroccone. Se fosse intelligente (??) rimarrebbe almeno zitto!

geronimo1

Lun, 31/08/2015 - 09:33

Di che vi stupite???? Da sempre e' il Partito che decide (nella cerchia degli adepti..) chi deve avere il grano e chi meno!!!! Mi ricordo un collega (non compagno) che girava in Audi alla fine degli anni '70!!! I kapi kompagni giravano con le 127 e le 128!!! (e' solo ora che girano in Cayenne Turbo!!) E' allora iniziata per invidia una persecuzione verso uno che si permetteva certe cose senza il consenso del Partito che alla fine il tizio ha cambiato ambiente e lavoro!!!!! Del genere: ho vito cose che voi umani non immaginate neanche!!!

akrancic

Lun, 31/08/2015 - 09:41

Io vivo in una casa di 60mq, non pubblico per la Piemme e nn ho accesso in Tv. Vabbe'. Sono un vignettista di destra...

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Lun, 31/08/2015 - 09:41

Un vero Komuni$ta!!

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Lun, 31/08/2015 - 09:48

brutto fuori e peggio dentro! io a casa ho messo la sua foto nel bagno, sul water, perché mi concilia i bisogni corporali!

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Lun, 31/08/2015 - 09:52

IL SOLITO KOMUNISTA MILIONARIO, CON IL CONTO "RIVOLUZIONARIO" IN SVIZZERA E LA LA FINCA "POPOLARE" A IBIZA...

vince50

Lun, 31/08/2015 - 09:56

Non mi stupisce affatto,è tutto nella norma.Però non gli faccio nessuna colpa,tutto questo è possibile grazie ai tantissimi imbecilli che fanno affidamento su questi personaggi.

Palladino

Lun, 31/08/2015 - 09:56

un essere spregievole, un insulso fumettaro da quattro soldi,eppure anche la rai ha contribuito, e non poco, ad arricchirlo con il nostro canone.Ma nessuno che lo quereli in modo veramente serio? Già sarebbe inutile perchè i comunisti non verranno mai condannati.

clamajo

Lun, 31/08/2015 - 10:04

Chissà quanti profughi mantiene a casa sua...

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 31/08/2015 - 10:13

Con figuri del genere mi rifiuto di dialogare, sia pure di fare un commento.

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Lun, 31/08/2015 - 10:15

Persone peggio di questo non ne esistono .

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 31/08/2015 - 10:18

Orwell, col suo "Animal Farm", è sempre attuale.

Oraculus

Lun, 31/08/2015 - 10:27

Vauro?? , inguardabile!! , e' il brutto e sudicio personificato al quale e' andata molto bene...solo a condividere l'aria con lui , nei cessi pubblici , pensando a lui , mi sentirei come sul Monte Bianco...

elalca

Lun, 31/08/2015 - 10:31

#zingozongo: una prece per lei e per quel cialtrone di vignettista

Mauri44

Lun, 31/08/2015 - 10:32

quelli di sinistra sono al centro della disonesta ma sono convinti di essere gli unici nel vero sono arrogante e presuntuosi

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Lun, 31/08/2015 - 10:33

zingozongo# chi?.... ah il fratello di bingobongo. tutto chiaro!

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Lun, 31/08/2015 - 10:35

Questo signore, per modo di dire, è più filo extraterrestri e ARROGANTE della Boldrini e merita un trattamento adeguato. Da parte mia, ho una tale avversità (per restare nel decente) che debbo fermarmi per non essere CENSURATO.

claudio faleri

Lun, 31/08/2015 - 10:36

è soltanto un lurido comunista, sono i peggio, riempiono l bocca con la parola OPERAI ma gli piacciono i soldi degli odiati padroni...sono sempre stati così....spazzatura umana

Oraculus

Lun, 31/08/2015 - 10:51

Coi potenti mezzi a vostra disposizione vi risultera' il suo indirizzo telematico...ed allora via E-mail fategli avere la striscia di questi commenti...che non creda che tutti gli italiani siano fessi..

rokko

Lun, 31/08/2015 - 10:55

Non capisco il senso dell'articolo. Vauro vive del proprio lavoro, se a qualcuno piacciono le sue vignette, lo chiama e lo paga, altrimenti Vauro sta a casa. Se ha dei soldi ed una bella casa vuol dire che se li è guadagnati e quindi meritati. Non è certo uno che vive di politica (dunque di soldi dei contribuenti) da quando aveva 15 anni, come Salvini o tutti gli altri, che sono invece dei disadattati al lavoro. Dunque, qual è il problema ? O siamo liberali solo a parole, perché ci piace riempirci la bocca con le parole "liberale" e "destra" ? Anche l'articolo su Veltroni è della stessa risma: ha lasciato la politica, fa un altro lavoro, che volete da lui ?

pesciazzone

Lun, 31/08/2015 - 10:58

mah...fa il suo lavoro e per questo viene pagato...certo...a voi non piace perchè vi sputa in faccia tutti i vostri aspetti peggiori e questo vi turba perchè non ci siete abituati......per voi gli "onesti lavoratori meritevoli di lauti stipendi" si chiamano Del Debbio, D'Urso, Ferrara o Sallusti....gente dedita a lucidare l'immagine del padrone dinanzi al mondo o al limite le ragazze che giocano con le statuette di Priapo.....fortunatamente esistono persone come Vauro che sono diversissimi da voi e da quel cosiddetto "Partito dell'Amore" che se potesse riaprirebbe i gulag domani mattina

venco

Lun, 31/08/2015 - 11:05

E' un vero ComuniStalin.

eternoamore

Lun, 31/08/2015 - 11:07

UNA CLOACA A CIELO APERTO.

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Lun, 31/08/2015 - 11:17

X rokko - Il problema è, che se siamo in guerra, come ha detto anche il Papa, questo collabora col NEMICO, lo istiga a invaderci e andrebbe processato per ALTO TRADIMENTO. Chiaro?

Renee59

Lun, 31/08/2015 - 11:20

Come tutti i comunisti che odiano il capitale degli altri.

Oraculus

Lun, 31/08/2015 - 11:21

X Rokko , Vauro vive sbeffeggiando e insultando...vive da parassita utilizzando le sue risorse per fare danni , e' un essere pernicioso e qui se ne ha una testimonianza , c'e' che vive salvando le vite..lui e' uno che invece quelle di altri le vuole distruggere per trarne vantaggi per la sua...e' un essere inutile a cui la politica faziosa ha fatto ricorso come sostegno...ideologico. Vauro?? uno sciacallo!!!.

rokko

Lun, 31/08/2015 - 11:32

Ulrico, siamo in guerra ? Chi ha istigato chi a invaderci ? Precisione, please.

gstrazz46

Lun, 31/08/2015 - 11:42

rokko e pesciazzone, vero quello che voi dite. Però se uno vuol fare il comunista, paladino del proletariato, sia coerente: si tenga il minimo necessario e devolva "il superfluo"a favore degli indigenti e dei meno fortunati. Fare il comunista a parole e comportarsi poi come "un capitalista" qualsiasi è facile, ma non molto dignitoso.

buri

Lun, 31/08/2015 - 11:50

il solito con il cuore a sinistra ma il portafoglio saldamente a destra

Ritratto di guga

guga

Lun, 31/08/2015 - 11:59

AL zingozongo: fa ridere? solo le anime candide e superiori eticamente. Ve saludi.

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Lun, 31/08/2015 - 12:09

Si sentirà "grande"... come un pallone gxxxxxxx. C'è chi adula anche le figurine di palta.

Ritratto di dbell56

dbell56

Lun, 31/08/2015 - 12:12

W la mxxxa comunista con la puzza sotto il naso! Andasse al diavolo questo livornese comunista del *****!!

pesciazzone

Lun, 31/08/2015 - 12:23

GSTRAZZ....ma cos'è un capitalista? è uno che si è arricchito lavorando o uno che si arricchisce semplicemente utilizzando il denaro per guadagnare altro denaro?....Certo di cose per gli altri col suo denaro Vauro ne fa, eccome....altri si limitano ad ospitare una famiglia albanese per qualche settimana a cavallo della campagna elettorale salvo poi sfrattarla poco dopo....Vauro durante le ferie va in Palestina con le ONG....altri vanno al Billionaire e da lì pontificano col cocktail in mano e la bionda scosciata a fianco

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Lun, 31/08/2015 - 12:36

sarete mica invidiosi di un benestante eh?

Ritratto di marystip

marystip

Lun, 31/08/2015 - 12:37

e chi si meraviglia, il solito comunista demm....

Giacinto49

Lun, 31/08/2015 - 12:37

gstrazz46 - 11,42. Commento esemplare.

Imbry

Lun, 31/08/2015 - 12:41

Sai che novità? Tutti finocchi col cxxo degli altri...

Imbry

Lun, 31/08/2015 - 12:43

depil, eh no! La GdF viene da me, da lei e dalle persone oneste preferibilmente di destra.

rokko

Lun, 31/08/2015 - 12:55

gstrazz46, mi perdoni ma non capisco. Ammesso e non concesso che le intenzioni di Vauro siano quelle di fare il "comunista paladino del proletariato", perché dovrebbe spogliarsi dei propri averi come dice lei ? Mica stiamo parlando di fare il frate francescano. Vauro è un artista, le sue vignette così come le sue opinioni spesso sono discutibili, ma non mi pare che viva di sussidi pubblici, per cui ciò che guadagna è merito suo ed ha il diritto di farci quello che vuole. O siamo liberali solo quando ci fa comodo ?

laura bianchi

Lun, 31/08/2015 - 13:00

@RICCIOLO:non dovrebbero esistere benestanti, ma che dico: ricchioni di sinistra che fanno i gay con il c@lo degli altri.Ed invece, sono loro i soloni che si sono arricchiti, sulle spalle altrui, ad essere i più pericolosi e disgustosi, che si beano di quattro cialtroni che ancora li seguono.SVEGLIATEVIIIIIII!! loro trale stelle, voi nelle stalle.

Antares-60

Lun, 31/08/2015 - 13:20

Eccolo là, il solito comunista con il cuore a sinistra e il portafoglio a destra, che si faccia fare le scarpe su misura come Dalema?

gstrazz46

Lun, 31/08/2015 - 13:24

pesciazzone, per la verità, come già ho scritto, Vauro durante le ferie non va solo in palestina, ma anche in grand'hotel a Las Vegas(USA)( visto di persona); e non mi sembra un posto da ONG; a meno che non andasse a convertire i cattivi capitalisti yankee.( qual'è la differenza dal Billionaire?) Ognuno è libero di andare dove vuole purchè non faccia la morale agli altri

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Lun, 31/08/2015 - 13:26

rokko Snaglio - L'ha detto il Papa o no? In ogni caso, solo chi non vuol capire non capisce che si tratta di una vera invasione, programmata e pianificata, per insediare una “teste di ponte massiccia”, atta ad alterare equilibri sociali, religiosi, economici e far insorgere una crisi politica, che renderà il territorio (non solo l’Italia, ovviamente) facile da conquistare. I territori “sudeti”, non ti illuminano un pochino?

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Lun, 31/08/2015 - 13:26

rokko Snaglio - L'ha detto il Papa o no? In ogni caso, solo chi non vuol capire non capisce che si tratta di una vera invasione, programmata e pianificata, per insediare una “teste di ponte massiccia”, atta ad alterare equilibri sociali, religiosi, economici e far insorgere una crisi politica, che renderà il territorio (non solo l’Italia, ovviamente) facile da conquistare. I territori “sudeti”, non ti illuminano un pochino?

agosvac

Lun, 31/08/2015 - 13:29

Sapete perché molti intellettuali di sinistra( questa sarebbe una contraddizione in termini perché intellettualità e sinistra non hanno niente a che vedere!!!)dicono di essere atei??? perché loro hanno un solo Dio, il Dio Denaro!!!!! Se togli i soldini a persone come vauro, gli togli tutto. Una persona "normale" può campare benissimo anche senza soldi, un intellettuale(?????) di sinistra senza soldini è un signor nessuno.

Ritratto di lucianaza

lucianaza

Lun, 31/08/2015 - 13:45

io ascolto i video del prof. Diego Fusaro sul suo canale youtube, di recente ne ho ascoltato uno dove diceva di aver perso la stima, o qualcosa del genere, nella sinistra, perchè ha abbandonato l'anticapitalismo; siccome lui è giovane, non ha conosciuto la sinistra altro che sui libri e studiando Marx, ma io gli ho fatto sapere che che in 60 anni di vita, sono nata in una famiglia che votava comunista, io non ho mai sentito parlare di anticapitalismo. Io ho sempre sentito parlare, anche sul lavoro, di aumentare i diritti sociali, civili, pensione, prevenzione sul lavoro ecc., ma mai di anticapitalismo, tutti si sono ingegnati per avere case, macchine, vacanze, ecc..

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Lun, 31/08/2015 - 13:54

Vergognoso. I SOLITI PROLETARI CON LA PANCIA E IL PORTAFOGLIO P I E N I.

ziobeppe1951

Lun, 31/08/2015 - 14:04

@rokko... Certo che dare dell'artista a vauro è una parola grossa.É sempre stato un coniglio ,sempre pronto a prendere in giro la chiesa cattolica e il centrodestra e mai una vignetta sull'islam perché é un cagasotto come tutte le zecche rosse

gstrazz46

Lun, 31/08/2015 - 14:06

L'apostrofo su "qual è "è un refuso!

rokko

Lun, 31/08/2015 - 14:14

Ulrico continuo a non capire. Forse in parte il problema sarà mio, ma lei si spieghi decentemente

Ritratto di guga

guga

Lun, 31/08/2015 - 14:31

pesciazzone, un commento da pisciain..ia. : piace perchè mi sputa in faccia

rokko

Lun, 31/08/2015 - 14:38

ziobeppe1951, a me fanno ridere alcune vignette di Vauro fanno ridere, altre no. Chissenefrega se sono sull'islam o sul papa o su altro.

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Lun, 31/08/2015 - 14:50

Xrokko - Più di così, mi creda, non è possibile. Comunque, per Lei sarà facile trovare notizie sui territori "sudeti", che sono stati all'origine dello scoppio della II guerra mondiale.

rokko

Lun, 31/08/2015 - 14:55

Oraculus, Vauro non "vive da parassita", in quanto vive del proprio lavoro e non di denaro del contribuente. Se insulta la gente ed a qualcuno piace vederlo mentre lo fa, sono fatti suoi. Ci vuole del talento anche per quello, provi lei ad insultare la gente e farsi pagare allo scopo, vediamo se ci riesce.

Ritratto di SEXYBOMB

SEXYBOMB

Lun, 31/08/2015 - 15:28

AIUTO AIUTO NON VEDO DA TEMPO MIEI COMMENTI SU QUESTO PRESTIGIOSO SITO .....CRIBBIO QUE PASA????

binariciuto48

Lun, 31/08/2015 - 15:40

Tutto normale, tutto già visto.....da buon vero comunista radical chic la testa a sinistra il portafoglio "rigorosamente" a destra.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 31/08/2015 - 15:46

Al grido di : "compagno,compagno.Tu lavori ed io magno!!"

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Lun, 31/08/2015 - 15:50

non vedo il motivo per il quale si debba parlare di un miserabile come questo. lasciatelo nel dimenticatoio.

2598

Lun, 31/08/2015 - 16:31

Auguri! Solo un attico?

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 31/08/2015 - 16:49

Per quattro scarabocchi inguardabili, la sinistra lo incensa! E' proprio vero che i sinistrati sono mononeuronici!

nisei731

Lun, 31/08/2015 - 17:04

Vauro chi? Quell'essere insulso e presuntuoso che non fa ridere nessuno? Si vuole dare visibilità attaccando Salvini in tv ma non conta una beneamata m....

LAMBRO

Lun, 31/08/2015 - 17:18

QUESTO NON E' IL SOLITO SCIACALLAGGIO POLITICO? LUI DALL'ATTICO HA DIFFICOLTA' AD ASCOLTARE IL PROLETARIATO ED I PENSIONATI.....

Ritratto di Overdrive

Overdrive

Lun, 31/08/2015 - 17:21

Niente di nuovo... cuore a sinistra portafogli a destra

Ritratto di manasse

manasse

Lun, 31/08/2015 - 17:36

per i compagni che osannano il pennivendolo se le stesse vignette fossero indirizzate ai sinistri sarebbe già emarginato in quella siberia dove tantissimi compagni che all'epoca del migliore avevano visto scappando dai fascisti cosa era i paradiso comunista sono finiti per volere del migliore sennò al ritorno in patria avrebbero raccontato le balle sul sistema comunista

piertrim

Lun, 31/08/2015 - 17:47

Penso che Vauro abbia avuto poche querele rispetto alle tante sue intemerate. Ma qualcuno si chiede " ci elo, dando elo" e chi lo protegga e perché?

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Lun, 31/08/2015 - 17:48

Rokko (ti chiami come lo Schnauzer nero di mio zio) "Vauro vive del proprio lavoro"..peccato che i contenuti del suo "lavoro" consistano nell'insultare i capitalisti e i ricchi che sfruttano gli operai..non a caso i suoi kompagni di partito..ci hanno fatto un a campagna elettorale..sul fatto di "far pangere i ricchi"..un cazzaro opportunista che predica bene e razzola male..il cuore ipocritamente a sinistra e il portafoglio opportunamente a destra..GENTAGLIA UTILE A FARE SOLO DA CESTINO PER LA RACCOLTA DELLA MxxxA DEI CANI!!

enzo caporusso

Lun, 31/08/2015 - 17:52

Fascista di Sinistra

rokko

Lun, 31/08/2015 - 19:00

RaddrizzoLeBanane il suo post è un'accozzaglia dei soliti luoghi comuni. A quando un pensiero sensato?

giovaneitalia

Lun, 31/08/2015 - 19:08

Disse il Saggio...caro compagno, tu lavori che io magno! Povera Italia.

ziobeppe1951

Lun, 31/08/2015 - 19:39

@rokko....a me non interessa se gli scarabocchi di vauro ti fanno ridere o meno.Ho detto che é un codardo, un coniglio e un cagasotto perché non fa mai vignette sull'islam.Non credi ci sará un motivo?

filder

Lun, 31/08/2015 - 22:12

Comportamento tipico di tutti i comunisti del mondo espropiare i beni ai ricchi per farseli propri ma verrà di sicuro il momento che questi poveretti dovranno rendere l'anima a Dio(sempre ce ne sia uno)e li per forza maggiore si presenteranno con l'abito senza tasche.

Duka

Mar, 01/09/2015 - 08:04

Solo gli ottusi che si gratificano del "pugno chiuso" credono che i comunisti italiani siano al livello proletario. Ma si sa, il somaro porta il paraocchi. Attici, super attici, velieri, ville a picco sul mare ( anche in zone abusive), cashmere, mega-tenute e via dicendo, sono la normalità per la nomenklatura fannullona-

capitanuncino

Mar, 01/09/2015 - 12:50

Perché parlare di questo sgradevole individuo?

Duka

Mar, 01/09/2015 - 14:04

Lo avranno notato tutti, anche il popolo degli ottusi, che durante la prima settimana dall'elezione usano la bicicletta, v. l'inqualificabile sindaco della capitale, il Del Rio, ed il bullo che arrivava nel nuovo ufficio del palazzo con il proprio mezzo, ma..... subito dopo se ne andò per una settimana bianca con famiglia e jet privato pagato da noi. Eppure questi sono solo piccoli esempi c'è di molto molto peggio. Forse pochi sanno che un parlamentare può aprire un mutuo senza difficoltà alcuna e a tasso largamente agevolato , la differenza chi la paga? NOI cogl.... naturalmente

santecaserio55

Mar, 01/09/2015 - 14:21

Non sapevo che Vauro è comunista ! Forse è lui che si definisce tale?.Certo che la famiglia Berlusconi sa con chi può far quatrini! Quindi Filippi guardati bene da chi citi negli articoli potresti rimetterci posto di lavoro e stipendio.

baio57

Mar, 01/09/2015 - 15:43

Una citazione di Montanelli calza a pennello per sfigato collezionista di camice alla Fidel : " Conosco molti furfanti che non fanno i moralisti,ma non conosco nessun moralista che non sia un furfante." ...Che sia forse questo il senso dell'articolo cari cocomeriotas ????

Ritratto di echowindy

echowindy

Mar, 01/09/2015 - 15:54

LE PORTE DELLA RAI DOVREBBERO ESSERE "SBARRATE-VIETATE" ALL'ASSAI INFELICE SVENTURATO SENZA CAPPA NE' MANTELLO!

Ritratto di nuvmar

nuvmar

Mar, 01/09/2015 - 16:22

il ''compagno'' ti dice, sereno, certo di stare nel giusto: -''Compagno, tu lavora ché io magno!''-

ilbarzo

Sab, 26/12/2015 - 11:15

Vauro è mica un poveraccio,odia i padroni e i ricchi sempre che non siano comunisti,ma se invece appartengono a quella categoria lui li ama.Povero cocco ha portato il cervello all'ammasso come tutti quelli appartenenti alla razza komunista.

ilbarzo

Sab, 26/12/2015 - 11:27

La maggior parte dei paperoni comunisti ,si sono arricchiti proprio con la politica,succhiando il sangue ai cittadini,naturalmente a quelli della loro parte però,poichè coloro hanno un tantino di buon senso non gli danno certamente il voto.Più che altro questi comunisti sono dei fanatici ai quali la parola comunismo le rienpiè bene la bocca,magari non ne conosce neppure la storia.