Abbandona la chemio per tornare a casa e salutare la figlia

Madre e cantante country abbandona l'ospedale e le cure contro il cancro, per passare la parte finale della sua vita accanto alla figlia piccola. Tempo di qualità negli ultimi mesi insieme

Reuters

Joey Feek, cantante country americana, ha deciso di lasciare l'ospedale e le cure a cui era sottoposta per trascorrere del tempo utile con la figlioletta. La donna, in cura per un cancro, ha sospeso ogni trattamento perché ormai terminale. Decidendo di fare ritorno tra le mura domestiche per occuparsi della piccola Indiana, venuta al mondo solo un anno fa. La donna, che con il marito Rory formava un duo canoro country di ispirazione religiosa, nel 2014 ha affrontato con coraggio la notizia della presenza del tumore al collo dell’utero, giunto pochi mesi dopo la nascita della bambina. Dopo una prima fase di cure, con relativa regressione, il cancro a ottobre 2015 si è ripresentato con tutta la sua aggressività intaccando anche il colon.

Lo stesso Rory ha aggiornato i fan attraverso il suo blog, sottolineando come purtroppo la malattia fosse giunta alla fase terminale. Joey ha perciò deciso di sospendere il trattamento, facendo ritorno a casa per rimanere più tempo possibile con la piccola Indiana. Nelle immagini pubblicate dal marito sul suo blog la donna è sorridente mentre gioca con la figlia, oppure la culla sul ventre mentre questa dorme. Joey verrà accudita a casa e le verranno somministrate cure palliative, per rendere meno doloroso il percorso finale. La coppia ha ricevuto il sostegno e la solidarietà di tutta la famiglia, ma anche dei tantissimi fan che per una vita intera hanno amato la loro musica.

Nei pochi mesi che Joey potrà vivere lo farà tra le braccia di tutta la sua famiglia, senza controllare il calendario ma godendo di ogni secondo di vita. La coppia ha deciso di andare avanti nonostante tutto, ma per il bene di Indiana cercando di ritardare il più possibile il momento dell’addio. Come sostiene lo stesso Rory: «Joey è in pace dove si trova e dove andrà. E così anch’io».

"an answer to prayer" - a blog post and pics from one man's extraordinary, ordinary life.http://thislifeilive.com/an-answer-to-prayer/

Posted by Joey and Rory on Lunedì 9 novembre 2015