Medici non riconscono appendicite e lo rimandano a casa: 13enne muore di peritonite
Nessuna indicazione su luoghi e distanze: giudice contro multe con speed scout
Bologna, anarchici contro la Lega
Accoltella amico poi tenta di uccidersi lanciandosi da un ponte: 19enne ricoverato
Investe e ferisce carabiniere con l'auto per evitare controllo: solo obbligo di firma
Fanno irruzione in casa e aggrediscono 90enne e badante: presi ladri georgiani

Sequestro all'imprenditore vicino alla mafia: il video dell'operazione

Per gli investigatori è "colluso" con la mafia. La sezione misure di prevenzione del tribunale di Palermo, su richiesta della Procura della Repubblica, ha emesso un provvedimento di sequestro di aziende, disponibilità patrimoniali e finanziarie nei confronti di Vincenzo Gammicchia, noto imprenditore palermitano nel settore della vendita ed assistenza di pneumatici, per un valore complessivo di oltre 17 milioni di euro. Nell’imponente operazione sono stati impegnati oltre 50 finanzieri, con il supporto di elicotteri della sezione aerea di Palermo. Sottoposti a sequestro aziende, quote societarie, immobili, conti correnti bancari, polizze assicurative, cassette di sicurezza e auto/motoveicoli. L'indagine è stata condotta dagli specialisti del Gico, che hanno sottoposto al setaccio atti giudiziari e informazioni patrimoniali, che riguardano un arco temporale di oltre 40 anni.