Ivo Saglietti a Genova per il lancio del suo ultimo libro: un frammento di Storia

Una valanga di fotografie in bianco e nero che raccontano un frammento di storia mondiale attraverso gli occhi di Ivo Saglietti, che le ha raccolte in un volume

Ivo Saglietti a Genova per il lancio del suo ultimo libro: un frammento di Storia

A partire dalle dalle 15.30 e fino alle 18.30 il fotografo Ivo Saglietti presenterà il suo ultimo libro presso il punto vendita Top Market di Genova. In Lo sguardo inquieto, Ivo Saglietti ha riassunto tutta la sua arte lontana dagli schemi, fatta di attori non protagonisti che danno valore a ogni immagine con la loro presenza. Sguardi e gestualità sono un caso voluto dal destino e mai un disegno progettato dal fotografo nelle immagini di Saglietti. In questo libro, il fotografo ha voluto ripercorrere la sua carriera per immagini, un cammino professionale ma soprattutto umano che l'ha portato a esplorare il mondo dietro una macchina fotografica.

Ivo Scaglietti è uno dei professionisti dell'immagine più importanti del nostro tempo. Ha iniziato la sua carriera a Torino ma poi lavoro e passione l'hanno portato ad avventurarsi laddove c'era qualcosa di forte da raccontare, dove il suo occhio poteva scoprire nuovi sguardi e personalità da immortalare per sempre sulla pellicola. Ha reso eterni i volti delle rivoluzioni degli anni Ottanta in centro e sud America e poi ancora quelli delle guerre del Medioriente e dei Balcani. Con le sue immagini ha raccontato l'Italia che cambiava tra gli anni Settanta e gli Ottanta, tra gli Ottanta e i Novanta. Le sue immagini sono la testimonianza di un'evoluzione sociale, fissata per sempre nei gesti di chi non sa di essere inconsapevolmente diventato un testimone della Storia per posteri. Uomini, donne e bambini dei quali Ivo Saglietti ha colto l'anima attraverso gli occhi, attraverso una smorfia del viso, che oggi fanno parte del volume di quasi 200 pagine di foto in bianco e nero.

Ivo Saglietti non si è mai fermato e tutt'oggi lavora ai suoi progetti fotografici a lungo termine, dei quali sono una parte è stata inserita nel volume. Alla base del suo lavoro c'è sempre stato un profondo senso di etica, umanità e pietas, anche quando ha operato negli scenari di guerra più efferati. La sua mano e il suo occhio sono sempre stati guidati dal rispetto ed è anche per questo che ogni sua foto genera un filo diretto con l'osservatore fatto di empatia e di coinvolgimento emotivo.

Ivo Saglietti è disponibile a firmare le copie del volume presso il punto vendita Top Market di Genova e a rispondere alle domande sulla sua professione. L'ingresso per l'incontro con l'autore è gratuito ma l'affluenza è regolata in base alle norme contro il contagio da coronavirus.

Commenti