La "grande paura" per la Regina La "dama nera" può rovinare tutto

Secondo le ultime indiscrezioni, la Regina Elisabetta sarebbe in apprensione per Andrea dopo l'arresto della "dama nera"

Nelle ultime ore il caso Epstein ha avuto una svolta sostanziale. È stata arrestata la donna che, secondo l’accusa, si è resa complice di tutte le violenze dell’imprenditore statunitense. Si tratta di Ghislaine Maxwell, soprannominata la “dama nera”. E ora che è nelle mani dell’FBI, la migliore amica del manager, ammette di voler collaborare con le autorità e di voler fare "i nomi", promettendo di far luce sulla vicenda. Quanto accaduto, inevitabilmente, getta un’ombra oscura su tutta la casa reale inglese e fa tremare la Regina Elisabetta. Il caso Epstein, infatti, ha scosso nel profondo le mura di Buckingham Palace, e ha messo in serio pericolo il buon nome dei Windsor e del Principe Andrea, accusato di essere complice alle malefatte del manager morto suicida.

E ora secondo quanto è accaduto nelle ultime ore, alcuni gossip ancora da confermare riportano di una sovrana provata e molto preoccupata per le sorti di Andrea e del caso. Elisabetta, infatti, teme una pesante ripercussione sulla sua famiglia, già provata dai dissidi interni tra Harry e William e dalla Megxit. Ma non è tutto. La Regina ha paura che il figlio possa essere accusato di pedofilia e di violenza sessuale ai danni di una minore e che, alla fine, possa essere condannato in via definitiva. E le prove sarebbero schiaccianti, o quanto meno, farebbero pensare che il figlio di Elisabetta potrebbe non essere estraneo ai fatti. Oltre alla dama nera, anche Virgina Roberts accusa il Principe di violenze, dato che all’epoca dei fatti era ancora una diciassettenne. Ma la foto che vede Andrea con la giovane è risultata essere un falso. E infatti, sulla questione, il Principe Andrea ha sempre negato tutte le accuse e, soprattutto, ha potuto contare sulla fiducia della sovrana. L’arresto della dama, però, complica di molto le cose.

Elisabetta è ancora in confinamento forzato, a causa del coronavirus, e da Palazzo sta leggendo con apprensione le ultime novità sul caso, pregando che Andrea possa essere salvato dalla scure della condanna. La situazione non è affatto semplice e tutto è in divenire. Per ora il principe è lontano da corte e da tutti gli impegni ufficiali e non. E inoltre la sovrana ha consigliato di mantenere un profilo basso ed evitare troppe apparizioni pubbliche. Non solo, ha il supporto della sua ex moglie e di Beatrice le quali difendono l’uomo a spada tratta. Si attendono così i risvolti sul caso.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

VittorioMar

Sab, 04/07/2020 - 10:07

....ma figuriamoci...sono gli altri che devono avere Rispetto per questa Donna..poi Timore ...poi PAURA...persino la guerra non l'ha scalfita..

detto-fra-noi

Sab, 04/07/2020 - 15:17

Una persona per la quale è impossibile non provare deferenza.

meltdown

Mar, 07/07/2020 - 10:38

“La foto è risultata essere un falso” ???