Trump: "Smantellerò la riforma di Wall Street"

Trump: "Smantellerò la riforma di Wall Street"

Trump vuole smantellare la legge Dodd-Frank, la riforma di Wall Street voluta da Obama per fronteggiare la grave crisi finanziaria scoppiata nel 2008. "Sarà una specie di smantellamento - dice Trump -. La Dodd-Frank ha una forza molto negativa, che ha sviluppato una brutta nomea". Il candidato repubblicano fa poi sapere di non considerarsi "un nemico di Janet Yellen" (presidente della Fed, ndr) ma di essere un fan dei bassi tassi di interesse, che ora la banca centrale vuole rialzare.

La Dodd-Frank in realtà è un complesso di leggi introdotte dall’amministrazione di Obama per regolare la finanza Usa, garantendo maggiori tutele ai consumatori di prodotti finanziari. Con la Dodd-Frank Act è stato introdotto il Financial Stability Oversight Council, che previene i rischi sistemici monitorando gli operatori finanziari e si estende agli hedge fund. Inoltre punta a evitare che le banche commerciali utilizzino i depositi dei clienti per fare trading con operazioni rischiose. Si tratta del cosiddetto Volcker Rule, che però non è stato ancora realizzato.

Anche sui derivati la Dodd-Frank si propone di intervenire attraverso una più stretta regolamentazione, in particolare sugli Otc, gli swap non regolamentati.

Immagine strip mobile Immagine strip desktop e tablet

Commenti