"Ora più posti per immigrati". Piano invasione nel dl Rilancio

Il governo prevede nuovi intensi sbarchi per la stagione estiva, una situazione che allarma l'esecutivo, preoccupato di non riuscire a trovare gli alloggi per i nuovi arrivati irregolari

Il governo completa al meglio l'impianto di cui ha da poco gettato le basi con la oramai celebre sanatoria dei clandestini impiegati nei campi voluta dal ministro dell'Agricoltura Teresa Bellanova, che con le sue lacrime in diretta televisiva aveva annunciato al Paese intero il grande traguardo raggiunto dall'esecutivo.

Il contenuto di alcune parti costitutive del tanto atteso "Decreto rilancio", infatti, pare proprio destinato a dare corpo ad un progetto a lungo termine che vede come destinatari proprio i migranti irregolari. Innegabile il fatto che si sia registrato un netto incremento degli sbarchi sulle coste italiane seguito immediatamente al crollo del governo gialloverde: lo stesso Viminale ha infatti quantificato il dato parlando di un netto + 350%.

Nel percorso che porta poi al "Decreto rilancio" si inserisce la sanatoria voluta dalla Bellanova la quale, con parole rotte dai singhiozzi, ha raccontato al Paese della sua lunga battaglia per regolarizzare i clandestini impiegati per raccogliere la frutta e gli ortaggi e per combattere il fenomeno del caporalato. Ma non solo. Lo stesso ministro dell'Agricoltura ha rivelato la propria intenzione, pur denunciando ancora qualche resistenza interna alla maggioranza, di estendere tali benefici anche agli stranieri irregolari impiegati nell'edilizia. Il tutto durante la pandemia Coronavirus, per contrastare le conseguenze della quale il sopra citato "Decreto rilancio" è stato studiato.

Particolarmente illuminante, in tal senso, è l'articolo 16, in cui si fa riferimento al progetto di ampliare le possibilità di alloggio per i migranti."Il sistema di accoglienza per richiedenti protezione internazionale presenta una notevole disponibilità di posti, come comunicato dalle prefetture, che tuttavia non consente di corrispondere alle indifferibili esigenze di accoglienza dei migranti che giungono nel territorio nazionale a causa delle misure adottate per contrastare il rischio di diffusione del Covid-19", si legge nel testo come riportato dal quotidiano "Libero". Quindi solo l'emergenza Coronavirus avrebbe impedito fino ad ora di estendere ai nuovi arrivati ancora irregolari i posti disponibili per coloro che invece hanno vista accolta dallo Stato l'istanza di protezione internazionale. Gli spazi, poi, sono ulteriormente ridotti a causa delle norme di distanziamento derivate proprio dall'emergenza Covid-19, che crea una penuria di posti da destinare agli stranieri. Arriva quindi il passo del "Decreto Rilancio" volto proprio a mettere una pezza al problema con "l' urgente necessità di disporre di nuovi posti per l' accoglienza dei richiedenti asilo, resa ancora più pressante dal consistente numero di arrivi, destinato ad aumentare nella stagione estiva". Dunque non solo una soluzione adottabile per porre rimedio ai problemi attuali, ma anche per ciò che si prevede accadrà nei mesi a venire, ovvero l'incremento degli sbarchi sulle coste italiane.

"Si prevede la possibilità di utilizzare i posti disponibili e già finanziati nelle strutture del sistema di protezione per titolari di protezione internazionale e per minori stranieri non accompagnati ("Siproimi") per l' accoglienza in via temporanea dei richiedenti asilo in deroga alle previsioni di cui all' articolo 1 () che riserva l' accoglienza nel "Siproimi" a determinate categorie di stranieri". Dunque anche i nuovi arrivati potranno disporre dei medesimi benefici delle categorie sopra indicate, anche se, pare, per un periodo limitato di tempo."I posti disponibili nelle strutture possono essere utilizzati per un periodo non superiore ai 6 mesi successivi alla cessazione dello stato di emergenza", si legge ancora nel documento.

I commenti saranno accettati:
  • dal lunedì al venerdì dalle ore 10:00 alle ore 20:00
  • sabato, domenica e festivi dalle ore 10:00 alle ore 18:00.
Non sono consentiti commenti che contengano termini violenti, discriminatori o che contravvengano alle elementari regole di netiquette.
Qui le norme di comportamento per esteso.
Commenti

jekill

Gio, 21/05/2020 - 12:43

E dagli con "migranti" sono CLANDESTINIIIIIIIII

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 21/05/2020 - 12:58

questo è un piano tipicamente di sinistra, lo hanno sempre voluto fin dal 2006, e anche prima! hanno sempre voluto difendere i migranti stranieri, e solo per un motivo: perchè i voti stanno diminuendo di elezione in elezione, e cercano nei migranti una opportunità per sostituirci nei voti! :-) ma i migranti non sono tutti stupidi. lo dimostrano anche quelli che vengono in italia con il permesso regolare e criticano la sinistra! :-)

Malacappa

Gio, 21/05/2020 - 13:07

jekill 12:43 proprio non lo vogliono capire che sono CLNDESTINI,ragazzi qui bisogna andare a votare subito o sti traditori ci riempiono di invasori

mimmo1960

Gio, 21/05/2020 - 13:15

I paesi del nord europa rilanciano l'idrogeno, in Norvegia nelle abitazioni esce l'idrogeno non il metano, il governo tedesco ha finanziato miliardi per l'idrogeno, tutto deve andare a idrogeno noi invece rilanciamo i migranti con il "Decreto rilancio", andate a casa ci state impoverendo!!

Giorgio5819

Gio, 21/05/2020 - 13:24

Vicini agli illegali per decreto ? Complimenti ! Che schifo ....

aswini

Gio, 21/05/2020 - 13:49

MA LI MANTENGNO I DEM VERO?

aldoroma

Gio, 21/05/2020 - 13:58

L'Italia... Muore e questi buffoni pensano ai migranti. Ma che razza di gente siete? Qui c'è gente che ha perso tutto e fanno la fame... Ci sono 32.000 deceduti e vuoi da settimane pensate solo è sempre ai MIGRANTI

trasparente

Gio, 21/05/2020 - 14:16

Un sondaggio rivela che però quando si devono accogliere in casa propria i pidioti non li vogliono.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Gio, 21/05/2020 - 14:19

Il nuovo giornale della sinistra si chiama: "INVASIONE CONTINUA" (sottotitolato: La Stampa - Repubblica - Fatto Quotidiano - etc. etc.) (Lotta continua é fuori moda). Gli ordini di Soros, in Italia, non si discutono! La sostituzione etnica é funzionale all'aumento dei consensi elettorali della sinistra. Per questo motivo l'invasione continua. Almeno fino a quando elezioni democratiche e ben ben controllate, non spazzeranno via i poteri terzomondisti. INVASIONE CONTINUA vuole un nuovo popolo composto da stranieri, ignaro delle dinamiche politiche corrotte, ma avido di case popolari, assegni sociali, esenzioni di ogni tipo, sanità gratuita etc. In cambio di tutto questo ben di Dio, per i professionisti del voto di scambio, sarà un gioco da ragazzi obbligare i loro protégés a fare una crocetta sulla scheda elettorale non appena avranno la cittadinanza.

Ritratto di aresfin

aresfin

Gio, 21/05/2020 - 14:45

Non è più possibile accettare un sopruso ed una politica così schifosamente anti italiana. Komunisti, fate schifo.

amicomuffo

Gio, 21/05/2020 - 14:55

La caduta di Roma imperiale non vi ha insegnato nulla? Tornate a scuola a studiare....( magari chiedendo il sei politico!)

Calmapiatta

Gio, 21/05/2020 - 15:18

Bravi. Continuate. Mi raccomando, non vi fermate. Non riesco a comprendere come possa un governo andare avanti, prendendo sempre e costantemente decisioni contrarie all'opinione generale dei cittadini.

Brutio63

Gio, 21/05/2020 - 15:38

È un piano di sostituzione etnica degli italiani! Gli italiani soffrono di calo demografico stretti tra disoccupazione, lavoro precario e mal pagato, pensioni da fame ed equitalia (che Renzi ha pure finto di abrogare) e questo governo non votato da nessuno si preoccupa di organizzare meglio l’invasione dell’Italia e l’arrivo di centinaia di migliaia di stranieri senza titolo! Così per completare l’opera di devastazione dell’Italia complice una magistratura democratica e progressista! Vergogna. Questa è Italia la terra degli italiani che sono morti sul Piave per farla!

ondalunga

Gio, 21/05/2020 - 15:56

Ok ma TUTTI a Capalbio ! E mantenuti con le "risorse" personali dei PiDioti (che poi al 99% vengono dalle casse dello Stato...), forza che di posto ce ne è a iosa, forza ! Alla fine posso dire che in Europa hanno anche ragione: va bene darvi dei soldi (in prestito) ma vogliamo sapere come li spendete, ecco qua come li spendono !

Ritratto di Trinky

Trinky

Gio, 21/05/2020 - 16:14

Tutti dentro al Quirinale, alle sedi dei grulloni e dei PDioni!

timoty martin

Gio, 21/05/2020 - 16:22

Qualcuno potrebbe pensare anche agli Italiani? che loro NON sono CLANDESTINI??

carpa1

Gio, 21/05/2020 - 16:58

Chiudete i porti a tutti inavigli che trasportano clandestini raccattati qua e là, sequestrate gli impianti di alarm phone ed utilizzate le forze dell'ordine e la marina per bloccare gli arrivi anomali (quelli che sembrano messi in atto da singoli quando lo sanno anche i pesci che sono opera di navi madre dei negrieri) invece di far loro rompere le palle agli italiani; dopo di che potete finirla di fingere disperazione e di frignare come bambini dell'asilo cui hanno sottratto il balocco preferito.

dredd

Gio, 21/05/2020 - 17:04

E per mantenerli immagino ci saranno altri tagli alla sanità giusto?

agosvac

Gio, 21/05/2020 - 17:10

Strano che i piddini non abbiano ancora fatto un bel piano per mandare fuori gli italiani e dare più spazio ai fasulli!!!

gianf54

Gio, 21/05/2020 - 18:44

Vergogna, gentaccia che aspettava solo di avere l'Italia in mano per sfasciarla come voleva. Bravo Mattarella, imponendo agli Italiani questa "cricca" hai dato una grande dimostrazione di serietà e coerenza.....!!!