Nuova bufera su Meghan Markle: accusata di sfruttare il mito di Lady Diana

Una nuova accusa pende su Meghan Markle e le attività benefiche legate al lancio del suo marchio e nel mirino è finito il trauma di Harry per la morte di Lady D

Non c’è un attimo di pace per la nuova vita di Meghan Markle lontano da Londra e, soprattutto, dalla famiglia reale. Insieme al marito sta cercando di rilanciare, globalmente, il marchio dei Sussex in attività benefiche e in eventi filantropici. L’idea è di sostenersi attraverso la beneficenza, ma le cose non sono chiare. La situazione infatti resta molto confusa e le notizie in merito sono frutto solo di illazioni non del tutto fondante. Ora però spunta un’indiscrezione che è impossibile ignorare che, in prima linea, condanna l’operato di Meghan Markle e soprattutto quello di Harry. Le voci emergono grazie a Piers Morgan, un esperto dei reali inglesi, che racconta retroscena inediti sulla nuova vita in Canada degli ex duchi di Sussex.

Le indiscrezioni sono trapelate in rete dopo il primo discorso pubblico di Harry dopo l’uscita dalla famiglia reale. Ha partecipato a un evento sulla salute mentale, in cui ha raccontato i suoi traumi subiti dopo la morte di sua madre. Un racconto di tutto rispetto, se non fosse che il principe ha guadagnato quasi un milione di euro ed è arrivato a Miami con un aereo di lusso e ha ricevuto tutte le attenzioni del caso. Come ha confermato l’esperto, l’incontro sarebbe stato organizzato proprio da Meghan Markle. "Lei sta giocando con il fuoco –afferma Piers-. Sta cercando di mantenere alti i suoi standard sfruttando il mito immortale di Lady Diana". Le parole sono molto crude e pungenti, ma da quel che è emerso, il trauma di Harry suscita grande interesse, è come se in un certo qual modo, umanizzasse la figura del principe. Per questo motivo Meghan avrebbe spinto il marito ad affrontare i suoi stessi problemi. "Ciò che la Markle non ha compreso è che Harry non è l’unico ad aver perso un genitore – continua l’esperto-. Ci sono milioni di persone che hanno avuto il suo stesso destino. Ma c’è una differenza tra parlarne per sensibilizzare l’opinione pubblica e farlo solo per intascare una somma di denaro. Si sta lucrando sulla morte di Lady Diana".

E secondo altre indiscrezioni, la Regina Elisabetta è stata in apprensione proprio per questo motivo: temeva che Meghan potesse giocare con i malesseri della famiglia reale e guadagnare denaro su un’immane tragedia. Inoltre su questo aspetto, fa tremare l’idea che Meghan Markle possa rilasciare un’intervista e raccontare retroscena troppo scabrosi.

Commenti

ROUTE66

Ven, 14/02/2020 - 13:50

UN ALTRO ESPERTO INGLESE CHE NESSUNO CONOSCE, MA CHE GRAZIE ALLA SUA CATTIVERIA HA IL SUO MOMENTO DI GLORIA. PRIMA ERANO MANTENUTI A SPESE DEI SUDDITI E NON ANDAVA BENE. ORA SI MANTENGONO DA SOLI E NATURALMENTE SBAGLIANO. DIRE CATTIVERIE SU LORO ED ESSERE PAGATI è COSA BUONA E GIUSTA

Tizzy

Sab, 15/02/2020 - 08:55

A me Meghan è da sempre sembrata una grande opportunista e per questo è credibile che sfrutti ogni opportunità......... Sapeva e voleva sposare un principe e non un cittadino qualunque, quindi sapeva benissimo cosa la aspettava e non è mai stata un' ingenua come poteva essere Diana all' inizio del suo matrimonio. Quando Henry non sarà più indispensabile alla sua ascesa lo rispedirà in Inghilterra e lui dovrà tornare in analisi.....

EchiroloR.

Sab, 15/02/2020 - 09:06

democraticamente Meghan Markle e suo marito dovrebbero essere eletti re d'Inghilterra..