Samantha Markle: "Meghan è gelosa di Kate Middleton"

La sorellastra di Meghan Markle lancia nuove accuse: la duchessa sarebbe gelosa di Kate Middleton e sarebbe stata irrispettosa del protocollo reale

Samantha Markle: "Meghan è gelosa di Kate Middleton"

La sorellastra di Meghan Markle ancora una volta sul piede di guerra.

Stavolta sono due le ragioni per cui Samantha Markle critica la duchessa di Sussex. Come spiega il DailyMail, la donna - che ha 54 anni e vive in Florida - ha accusato Meghan di essere gelosa di Kate Middleton e di essere stata irrispettosa nei confronti della Royal Family, per aver cercato di stringere presumibilmente un accordo con la Disney.

Secondo Samantha, il tempismo di Meghan sarebbe stato infatti insolito e “triste”. Meghan e il Principe Harry hanno annunciato che avrebbero fatto un passo indietro come membri senior della Royal Family all’inizio di gennaio, mentre il compleanno della duchessa di Cambridge ricorre il 9 dello stesso mese: in pratica, Samantha insinua che i Sussex abbiano cercato di rubare la scena a Kate. La sorellastra afferma appunto che Meghan sia gelosa di Kate, perché è “bellissima”, “perfetta per diventare Regina”, “madre adorabile” e perché “può far sembrare un vestito da 200 dollari come uno da 2 milioni”.

Samantha sta quindi seguendo la supposizione che ci sia stata - e ci sia ancora oggi - maretta tra i Cambridge e i Sussex, presunta indiscrezione di cui si parla dallo scorso giugno, da quando Meghan e Harry si sono separati dalla Royal Foundation. Si è anche detto spesso che il contrasto abbia radici antiche, fin da quando il Principe William avrebbe suggerito a Harry di essere più cauto nel decidere di sposarsi. Al tempo stesso è stato anche detto però che, a quanto pare, Kate e Meghan abbiano cercato spesso di far rappacificare i due figli del Principe di Galles.

L’altra ragione che ha spinto Samantha a scagliarsi nuovamente contro Meghan è una questione che riguarda la potenziale carriera della duchessa oggi. Meghan era un’attrice, molto nota per il suo ruolo di Rachel Zane in “Suits”. Era anche un’influencer e una blogger, ma nel momento in cui si è fidanzata con Harry ha lasciato il mondo dello spettacolo e chiuso i suoi canali Web e social privati - ora esiste un sito e un canale Instagram ufficiale dedicato ai Sussex. Un’altra premessa riguarda la Megxit: ora i Sussex dovranno mantenersi per loro conto e infatti stanno cercando dei lavori da fare.

È però accaduto che lo scorso luglio, durante la première de “Il Re Leone” - quando la Megxit non era neppure prevedibile - Harry sia stato ripreso mentre sembrava voler proporre al capo del franchise Disney Bob Iger un ingaggio di doppiaggio per la moglie Meghan. Samantha ha criticato questo presunto avvenimento come irrispettoso nei confronti della Corona e del protocollo reale, dato che all’epoca Meghan era ancora membro senior della Royal Family.

Tuttavia non esiste un protocollo che impedisca in maniera assoluta ai Royal di lavorare - Meghan, così come il Principe Carlo e altri in passato sono stati infatti editor per il numero di una prestigiosa rivista. Il protocollo prevede che i Royal possano lavorare, purché tutti i proventi del loro impegno vadano in beneficenza. Secondo Samantha invece, Meghan ha ricercato anzitempo nella Disney quel prestigio che “Suits” non sarebbe riuscito a darle.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

Commenti

Grazie per il tuo commento