Samantha Markle insulta Meghan: "Ingrata"

Meghan Markle nuovamente insultata dalla sorellastra Samantha: la donna la ritiene un'ingrata nei confronti del padre Thomas e della Royal Family

Samantha Markle insulta Meghan: "Ingrata"

Meghan Markle di nuovo al centro di insulti da parte della sorellastra Samantha.

Come riporta il DailyMail, la donna, che vive in Florida, è tornata a parlare della duchessa di Sussex, chiamandola ingrata dopo le dichiarazioni del padre Thomas Markle - che sono seguite alla scelta dei Sussex di fare un passo indietro come membri senior della Royal Family e trasferirsi in Canada.

Samantha Markle ha rilasciato in questi giorni due interviste per fornire il suo punto di vista sulla questione. La donna ha affermato che Meghan sia stata fonte di imbarazzo per la Megxit e di grande dolore per la propria famiglia. Samantha non ha avuto rapporti con la duchessa per dieci anni e non è stata invitata al Royal Wedding. “In tutta sincerità e onestà - ha detto Samantha, riferendosi a Meghan - penso che non abbia dimostrato nessuna preoccupazione per la nostra famiglia e per i Royal”. La donna ha aggiunto che Thomas Markle ha fornito a Meghan una “vita straordinaria” e che lei “ha bisogno di essere adulta e di fare la cosa giusta”. Samantha si è detta ferita per il padre, sostenendo che la duchessa dovrebbe delle scuse a molte persone.

Anche Thomas Markle ha rilasciato in questi giorni alcune interviste, promettendo che continuerà a parlare finché non incontrerà Meghan, il Principe Harry e il piccolo Archie Harrison. I rapporti di Meghan con il lato paterno della famiglia sono andati precipitando fin dal novembre 2017, quando i Sussex annunciarono il loro fidanzamento. Da quel momento, Samantha e l’altro fratellastro non invitato al Royal Wedding - Thomas jr - hanno reso alla stampa e via Twitter numerose critiche a Meghan.

Per quanto riguarda Thomas senior, è stato più volte fonte di imbarazzo per la Royal Family: è iniziato tutto prima del Royal Wedding, quando si scoprì che aveva concordato delle foto con i paparazzi. Samantha all’epoca spiegò che il padre l’aveva fatto per riabilitare la propria immagine. Thomas senior mancò il Royal Wedding a seguito di un infarto: Meghan fu infatti accompagnata all’altare dal suocero, il Principe Carlo. Nelle settimane che seguirono le nozze, Thomas senior affermò di aver parlato di politica con Harry, rendendo note le presunte posizioni del Principe su temi come la Brexit e il presidente Usa Donald Trump. Tradizionalmente, i membri della Royal Family non possono parlare di politica, una consuetudine che viene applicata come forma di rispetto alla volontà democratica e popolare.

Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?