Tennis

Tsitsipas batte Ruud: è il "principe" di Monte Carlo

Tsitsipas batte Ruud: è il "principe" di Monte Carlo

Ascolta ora: "Tsitsipas batte Ruud: è il "principe" di Monte Carlo"

Tsitsipas batte Ruud: è il "principe" di Monte Carlo

00:00 / 00:00
100 %

Stefanos Tsitsipas, re di Montecarlo. Il greco ha sconfitto con il punteggio di 6-16-4 il norvegese Casper Ruud nella Finale del Masters1000 del Principato, conquistando per la terza volta in carriera il titolo. Dopo Nadal, Nastase, Borg e Muster è stato il greco a realizzare almeno un tris sulla terra monegasca nell’Era Open. Un percorso in cui quanto accaduto nella semifinale contro Jannik Sinner resterà nella memoria degli appassionati. La mancata chiamata di quel doppio fallo nel quinto game del terzo set ha cambiato la storia del torneo, ma Tsitsipas è tornato ai suoi livelli sull’amato mattone tritato, considerando anche la vittoria contro Alexander Zverer negli ottavi. Nella sfida finale di ieri, dopo un primo set senza storia, Ruud ha cercato di cambiare qualcosa, rispondendo più da vicino e costruendosi chance per ottenere il break a metà della seconda frazione. Non c’è stato pragmatismo da parte sua, diversamente dall’ellenico che ha saputo piazzare il colpo al momento giusto.

Il norvegese si conferma un “perdente di successo”, visto il sesto ko in un atto conclusivo importante (3 Finali Slam, 2 Finali Masters1000 e una Finale al Master di Torino). Tsitsipas, inoltre, da quest’oggi sarà n.7 del mondo.

Commenti