Coronavirus, Zaia: “In Veneto 42 casi”
Ubriaco nel centro commerciale, aggredisce guardia giurata: preso pregiudicato bulgaro
Coronavirus, anche a Palermo supermercati presi d'assalto
Coronavirus, il bollettino medico, Borrelli: "Nuovi casi tra Toscana e Palermo"
Coronavirus Palermo. Comitiva isolata in hotel, turisti cambiano alloggio
I carabinieri fanno irruzione nella casa dove è segregata la donna incinta di Afragola

Le immagini dell'operazione dei carabinieri di Napoli

Un blitz nella notte dei carabinieri del comando provinciale di Napoli ha reso esecutiva un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Napoli, su richiesta della Direzione distrettuale antimafia partenopea, nei confronti di 34 persone ritenute legate al clan Luongo-D’Amico, articolazione del clan Mazzarella. I sodali sono ritenuti responsabili a vario titolo di associazione di tipo mafioso, usura, estorsione, lesioni personali, detenzione e porto in luogo pubblico di materiale esplodente, danneggiamento aggravato, minaccia e atti persecutori, associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti, detenzione illecita e cessione di droga.

Calendario eventi

04 Feb - 08 FebFestival di Sanremo 2020
12 Giu - 12 LugEuropei 2020
24 Lug - 09 AgoTokyo 2020
Tutti gli eventi