A4, grave incidente: perdono la vita padre e figlio

Gravissimo incidente stradale sull'autostrada A4 in direzione Milano fra Capriate e Trezzo. Sarebbero coinvolte due auto e un furgone, per un totale di sei persone. Secondo le prime ricostruzioni avrebbe perso la vita un bambino di tre annie il padre di origine marocchina

Milano - Sale a due vittime il bilancio dell’incidente stradale avvenuto sull’autostrada A4 nei pressi di Trezzo sull’Adda. Lo schianto ha distrutto una famiglia. A morire sono stati infatti un bambino di tre anni di origine marocchina e il padre. Feriti gravemente anche l’altro figlio e la madre. La famiglia, residente a Milano, viaggiava a bordo di una Peugeot 206 blu che ha tamponato violentemente un furgone. L’auto è andata completamente distrutta nell’impatto. La chiamata al 118 di Monza è arrivata alle 16.28.

Quattro chilometri di coda
Sul posto, riferisce Autostrade per l’Italia, sono intervenuti il personale della Direzione II Tronco di Milano, la Polizia Stradale, i Vigili del Fuoco, il soccorso meccanico e quello sanitario che ha constatato il decesso di uno degli occupanti. Sul luogo dell’incidente si registrano 6 km di coda in direzione Milano e 4 km di coda in direzione opposta a causa dei curiosi in transito.