Alfano, questo è troppo

Il commissariato di Ventimiglia allo sbando tra profughi e degrado

Caro ministro Alfano,

i rapporti tra lei e questo quotidiano non sono mai stati troppo cordiali, ma, per una volta, ci ascolti. Questa lettera non è un tentativo di fare polemica. È un invito o, se vuole, una preghiera. Non sappiamo da quanto tempo non le capita di andare a Ventimiglia, città di confine, città di frontiera, ormai in tutti i sensi, non solo geografico. Ventimiglia è una delle porte girevoli dell'Italia. È flusso, è immigrazione, è gente che fugge e che arriva con la speranza di trovare qualcosa che probabilmente non c'è. Ventimiglia è il fronte dell'emergenza, fronte nord-occidentale. Qui c'è la stazione di polizia che è una sorta di avamposto in mezzo al caos (leggi qui). Vada a visitarla. Veda in che condizioni sono costretti a lavorare i nostri poliziotti.

Le foto che pubblichiamo sono una vergogna, non per perbenismo, ma per dignità. Gli immigrati vengono ospitati, per umanità, in un commissariato che assomiglia a una casa abbandonata, con lavandini vecchi e malandati e un senso di precarietà. Non è certo colpa dei poliziotti. Fanno quello che possono e di sicuro non sono contenti e orgogliosi delle condizioni in cui si ritrovano a lavorare. Questa stazione è l'immagine dello Stato. È il suo volto e dice molto della situazione sociale e politica che stiamo vivendo. È un volto in disfacimento. È la fotografia di un'Italia che si sta lasciando andare e che non ce la fa neppure ad aiutare gli altri. Il ruolo della polizia è quello di dare sicurezza, ma come può farlo se la sua casa sembra un alloggio di fortuna?

Lo Stato straccione e spendaccione finisce per tradire, in questo modo, definitivamente il patto con i cittadini. Noi paghiamo le tasse in cambio di sicurezza, di servizi, di strade, di una politica in grado di pensare e vedere un futuro. In queste foto non c'è nulla di tutto questo, tranne il riflesso di un futuro sempre più triste e ramingo. Questo davvero è il simbolo della debolezza di un intero Paese, che stenta a riconoscersi. Quello che però ci sentiamo di chiederle è di prendere il treno per Ventimiglia ed entrare nella stazione di polizia. Se anche lei, come noi, proverà sgomento, siamo sicuri che, in qualità di ministro degli Interni, farà subito qualcosa. Non un palliativo. Non una semplice mano di vernice, ma qualcosa di concreto che dimostri che lo Stato, oltre agli immigrati, sa rispettare anche i propri cittadini e i propri poliziotti. Perché Ventimiglia, caro ministro, è il nostro volto. È quello che siamo diventati.

Commenti

giovanni951

Gio, 15/09/2016 - 15:25

ho sentito parlare che altri commissariati (Bologna mi pare) che sono ridotti all'indecenza ma soldi per sistemare chi lavora per lo stato non ce ne sono mentre si trovano miliardi per sistemare i clandestini. alfano è semplicemente un incompetente e dovrebbe dimettersi anche se poi il governo cade. E non sarebbe affatto male. Povera italia, poveri noi governati da questi piddini con l'appoggio di tre gatti...

Beaufou

Gio, 15/09/2016 - 15:32

Caro Tramontano, a costo di sembrare inutilmente polemico, io avrei aggiunto, in chiusura: "Anche per colpa sua, ministro". Perché la verità occorre dirla. È inutile farsi un vanto di qualche rara espulsione, sempre tronfiamente comunicata col piglio del vincitore, e poi tollerare situazioni come quella di Ventimiglia, che da sola giustificherebbe un'immediata richiesta di dimissioni per il ministro responsabile. Ne vanno di mezzo non solo la salute e la dignità dei poliziotti, ma anche la dignità dell'Italia. Vergogna.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 15/09/2016 - 15:34

Caro Tramontano, magari fosse SOLO Ventimiglia il problema è che TUTTA L'Italia si sta riducendo ad una PATTUMIERA a cielo aperto,invita il ministro anche a MILANISTAN ai bastioni di porta Venezia, alla stazione centrale,al parco delle Basiliche,sotto la tangenziale Est zona Linate,al parco Sempione ecc ecc.E sono convinto che ognuno degli Italiani che vivono in altre citta, ne avrebbe di "cose" da far vedere al ministro.AMEN.

Giulio42

Gio, 15/09/2016 - 15:40

L'unico commento, è ringraziare il Giornale e chi ha scritto quest'articolo. Grazie

Procivile

Gio, 15/09/2016 - 15:40

Ragazzi smettiamola di dire che gran parte dei clandestini vogliono lasciare l'Italia, a Ventimiglia sono 800. Al Brennero pochissimi, A Chiasso (Svizzera) sono solo decine. VOGLIONO RESTARE IN ITALIA perchè qui sono coccolati dai politici di sinistra. Se si dovesse fare un referendum i cittadini favorevoli sarebbero una minima percentuale.

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Gio, 15/09/2016 - 15:40

Questa medaglia è tutta per Angelino!

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Gio, 15/09/2016 - 15:47

Gentile sig. Tramontano lei sbaglia. Non che io non sia d'accordo con lei, anzi. Purtroppo è ormai di pubblico dominio che le risorse di questo stato DEVONO essere impiegate ESCLUSIVAMENTE per andare a caricare dei CLANDESTINI a qualche centinaio di metri dalle coste africane. Il buonismo viene usato come paravento per giustificare le risorse esorbitanti che si impiegano in questa attività. Questo mare di euro finisce nelle mani di coop rosse e di "imprenditori sociali" legati al pd e al partito di alfano come tante volte mostratoci in trasmissioni televisive. Da queste candide mani i miliardi dovrebbero arrivare ai clandestini. Ho sempre apprezzato la massima di Andreotti: "a pensar male si fa peccato, ma spesso ci si prende", ecco io non credo che ai clandestini arrivi nulla più delle briciole. Quindi lei sbaglia, si sta appellando a uno di coloro che è causa del problema e conseguentemente mai glielo risolverà.

Giulio42

Gio, 15/09/2016 - 15:48

Il mio non è un commento ma una richiesta, la RAI ormai è sotto censura, voi no, trasmettete sui TG, su tutti i mezzi di informazione possibile queste immagini, gli sbarchi, il degrado delle città, costringiamo questi signori a uscire allo scoperto, facciamoli vergognare per il modo in cui trattano i cittadini. Senza commenti solo immagini.

Ritratto di ALBACHIARA333

ALBACHIARA333

Gio, 15/09/2016 - 15:59

ALFANO, COME TUTTI QUELLI CHE SONO AL GOVERNO, NON RIUSCIREBBERO NEMMENO AD AMMINISTRARE UN CONDOMINIO, FIGURATI AMMINISTRARE UN PAESE, STANNO SOLO CREANDO UN SACCO DI PROBLEMI LASCIANDOLI SULLE SPALLE DEI CITTADINI, SONO LIMITATI E MENEFREGHISTI, HANNO RIDOTTO L'ITALIA AD UN IMMONDEZZAIO E STANNO SUCCHIANDO LE ULTIME GOCCE DI SANGUE AL POPOLO, PENSO CHE DI FRONTE AD UNO SCEMPIO DEL GENERE CHIUNQUE ABBIA UN PO' DI BUONSENSO VOGLIA GIRARE PAGINA CACCIANDO VIA QUESTO BRANCO DI INCOMPETENTI

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Gio, 15/09/2016 - 16:04

Scrivere lettera ad alfano è tempo perso e carta ed inchiostro sprecati.

Ritratto di campoworld

campoworld

Gio, 15/09/2016 - 16:06

Sveglia...Alfano.

flip

Gio, 15/09/2016 - 16:07

Salvatore Tramontano. E' più importante la poltrona che le città di confine. La cosiddetta "immigrazione" rende!.

unosolo

Gio, 15/09/2016 - 16:10

pensare che i soldi che il governo mette a disposizione dei politici per il fiscalista gratuito ( per i soli politici ) quindi soldi nostri , potrebbero servire a sistemare meglio quell'avan posto PS di frontiera al fine di essere almeno in parte il grado di accogliere per una notte in modo decente questi poveretti , anche la dignità avrà un prezzo quindi quei soldi rubati potevano servire almeno per qualcosa di utile al popolo lavoratore quello che rischia la vita per la sicurezza , no meglio pagarci il fiscalista ? che pena !

Ritratto di libere

libere

Gio, 15/09/2016 - 16:11

Si diceva una volta, sinteticamente ma efficacemente: campa cavallo!

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Gio, 15/09/2016 - 16:12

Condivido ogni singola parola. In sintesi una VERGOGNA quella che abbiamo visto.

Fjr

Gio, 15/09/2016 - 16:12

Queste sono le esatte parole che direi ad Alfano, se me lo ritrovassi di fronte, hanno superato il punto di non ritorno, oggi Sig. Tramontano è' lei con toni pacati a spiegare le cose al ministro , e se io fossi nei suoi panni leggerei attentamente questo articolo e farei tesoro dei suoi suggerimenti, ma c'è un tempo per la pacatezza e un tempo per l'incazzatura, per gli italiani il tempo della pacatezza e' passato da troppo troppo tempo, resta solo l'incazzatura quindi caro ministro glielo dico icon tono meno pacato, visto che lei è' un nostro dipendente, alzi il culo da quella poltrona e si dia una svegliata Ventimiglia come tante, troppe città' di frontiera non c'è la fanno più' , invece di fare pseudo giornalini pro immigrati pensi a chi l'ha assunta e pensi che prima o poi verrà' licenziato se non farà' il suo dovere

linoalo1

Gio, 15/09/2016 - 16:14

Ormai,non c'è più tempo per pregare,specie i Sinistrati!!La situazione,grazie a questo Governo di Incapaci ed all'E.U.,si fa sempre più Pesante ed Insostenibile!!!Ormai,basta una Scintilla e,finalmente, il Popolo Italiano esploderà,conl'appoggio anche del Popolo con le Divise!!!Gli ITALIANI,ormai,sono Esasperati e non ne possono più!!!!Del resto,è inevitabile!!A tirare troppo la corda,la corda si rompe!

mila

Gio, 15/09/2016 - 16:15

Poliziotti e soldati italiani sono complici dei politici e delle istituzioni che vogliono l'invasione dell'Italia, quindi non si meritano niente.

Maura S.

Gio, 15/09/2016 - 16:21

Come al solito, gli immigrati sono quelli da gestire con i guanti mentre invece i nostri poliziotti e altro, ( noi Italiani) siamo figli di un Dio minore.

renato47

Gio, 15/09/2016 - 16:27

Ma perchè pregate questo signore che insieme al suo complice è responsabile del degrado italiano?Non solo il commissariato di Ventimiglia ma tutta l'Italia è così! In nome di una accoglienza che altro non è che barbarie criminale !Adesso si scopre che prima di imbarcarli tolgono loro anche gli organi.Prenda nota,santità, anche lei di tutti i mali che sono nati dalla corona insanguinata di Lampedusa!

Dana38

Gio, 15/09/2016 - 16:27

C' è poco da fare: il senso del limite se non lo si ha, non si può comprare al supermercato...

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 15/09/2016 - 16:29

Articolo utile per i lettori,inutile per Alfano: lui non vede non sente non parla.

frank173

Gio, 15/09/2016 - 16:34

Alfano ministro degli interni è l'evidenza più lampante che la meritocrazia in Italia non funziona. Il solo fatto che si sia alleato con Renzi è l'evidenza più lampante che nemmeno la democrazia funziona e che il volere degli elettori, checché ne dica quell'ologramma di Mattarella, viene costantemente ignorato.

settemillo

Gio, 15/09/2016 - 16:40

Mi vergogno di essere italiano. Uno stato che NON è in grado di gestire il problema dell'invasione facendo finta di NON vedere in che condizioni si vive da mesi e mesi vuol dire che NON E' uno stato ma un vero e proprio BORDELLO. Gli ZULU avrebbero certamente fatto di meglio. Un popolo VERO a quest'ora avrebbe messo in CASSA INTEGRAZIONE questa SOTTOSPECIE di governicchio. Grazie al vostro BUONISMO, avete ridotto l'italietta in una LATRINA a cielo aperto. La nostra povera patria è diventata il CESSO di MEZZO MONDO; prima o poi il popolo si vendicherà. Ne sono CERTO!

maurizio50

Gio, 15/09/2016 - 16:41

Tempo sprecato. Alfano ci sente solo...se c'è qualche odore di soldi da guadagnare, non certo da spendere!!!

carlottacharlie

Gio, 15/09/2016 - 16:43

Sicuramente Alfano rispondera' arrampicandosi sugli specchi e vorra' avere ragione, a lui piace tutto questo degrado. Se fosse serio si dimetterebbe e, siccome non lo e' dovremo esser noi cittadini italiani a far piazza pulita, o di riffe o di raffe.

moshe

Gio, 15/09/2016 - 16:44

... tu sei di troppo, nonchè inutile e dannoso !!!

VittorioMar

Gio, 15/09/2016 - 16:52

...perché l'IDEOLOGIA è contraria alle FORZE DELL'ORDINE( li vogliono disarmati..vogliono la legge sul REATO DI TORTURA)solo una parte dei cittadini parlano in loro difesa!!!....SEMPRE ONORE E SOSTEGNO ALLE FORZE DELL'ORDINE!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 15/09/2016 - 16:59

DIMISSIONI DIMISSIONI DIMISSIONI DIMISSIONI DIMISSIONI DIMISSIONI DIMISSIONI DIMISSIONI DIMISSIONI DIMISSIONI DIMISSIONI DIMISSIONI DIMISSIONI DIMISSIONI DIMISSIONI DIMISSIONI DIMISSIONI DIMISSIONI!!! Sai quante volte l'avrebbero gia scritto a TITOLONI GIGANTI i LORO giornali se il ministro dell'Interno fosse stato un'altro????

Rainulfo

Gio, 15/09/2016 - 17:16

e soprattutto Ventimiglia fa parte dell'Italia, fino a prova contraria.

unosolo

Gio, 15/09/2016 - 17:17

mila , mi scusi , farà parte dei NO TAV o ha proprio odio verso chi rischia la vita per difenderci anche quando non sono in servizio , sicuramente è odio ne sono certo , peccato , il rispetto per chi lavora ci vuole sempre , certamente lei avrà i suoi motivi ma personalmente rispetto chi lavora e in modo speciale chi ha giurato lealtà alla Nazione, un buon lavoro ai nostri tutori della sicurezza .

giuseppe1951

Gio, 15/09/2016 - 17:19

Noi possiamo dire ciò che vogliamo, Renzi che legge di sicuro questi post, ci snobba anche solo con il pensiero, cacciare un governo così sarebbe stato facile, ma il problema grave è che la magistratura rossa li difende.

Luca66

Gio, 15/09/2016 - 17:19

No dico... ma perché scrivete pensando che uno come Alfano capisca le cose? Il detto dice che: "Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire". Inutile perdita di tempo !!!

Ritratto di ...padrePadròn.

...padrePadròn.

Gio, 15/09/2016 - 17:20

ma algerino alfango c'è l'ha il visto?

@ollel63

Gio, 15/09/2016 - 17:28

degradati e disonorati sono i politicastri di questo miserabile paese dove gli elettori, colpevoli di darsi una classe politica d'inetti e inqualificabili loschi individui, consentono a questi disonorevoli individui di portare l'Italia alla rovina, allo squallore morale e materiale.

Trinky

Gio, 15/09/2016 - 17:30

che si arrangino adesso i poliziotti invece di piantare casino per la maglietta di Salvini, l'unico che li stava difendendo.....

Ritratto di echowindy

echowindy

Gio, 15/09/2016 - 17:31

PURTROPPO, C'È MOTIVO DI TEMERE SCENARI PEGGIORI. ABBIAMO UN GOVERNO STRACCIONE, USCITO COL TRUCCO DELL’IMPEACHMENT, CON UN ESECUTIVO DI MESTIERANTI SPENDACCIONI SENZA PROTOCOLLI AMBIZIOSI, CHE PUNTUALMENTE CI TRADISCONO MENTENDO SU TUTTO PER NON CAMBIARE NIENTE. IDEOLOGICAMENTE SONO AFFEZIONATI A QUESTO SISTEMA POLITICO E SOCIALE CHE NON FUNZIONA, MA BRAVISSIMI A FARE ACCORDI CLANDESTINI SOTTO BANCO TRA CAPI DI PARTITI E PARTITINI PER SPARTIRSI POLTRONE E PRIVILEGI, SPESSO AI CONFINI CON LA LEGALITÀ.

papik40

Gio, 15/09/2016 - 17:47

Ma cosa vuole che interessi ad Alfano lo stato di degrado del commissariao di Ventimiglia. Ad Alfano ed ai (finti) perbenisti del governo che sostiene interessa lucrare tramite le loro associazioni ed organizzazioni sui tanti migranti che Buzzi docet "rendono piu' della droga"!

marco.olt

Gio, 15/09/2016 - 17:54

Purtroppo i politici al governo hanno orecchie da mercante. Badano alla apparenza e non certo alla sostanza infatti l'articolo ha centrato nel segno, la Repubblica Italiana è una bella mela lucida che nasconde sotto la scorza i peggiori vermi immaginabili (la dirigenza politica). Le priorità dei politici al governo: 1-mantenere poltrona e stipendio più tempo possibile; 2-aumentare le entrate in tutti modi leciti e non; 3-consolidare il consenso per se e per il partito per essere rieletti; 4-compiacere gli alleati politici Europei ed USA; 5-mettere in atto le proprie personali ideologie; Il benessere degli Italiani viene solo molto più in basso, ahinoi!!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 15/09/2016 - 17:59

traditore ed incapace, fornisce prestazioni e performance dannose tutti i giorni. Come Fini, prima va a casa e meglio è per la Nazione.

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Gio, 15/09/2016 - 18:04

Quegli otto li, stravaccati a terra, ci costano 300,00 euro al giorno (dico otto perchè sono quelli che si vedono). Siccome non vivono in hotel a 4 stelle e quindi sono clandestini a zero spese, chi intasca tale obolo? Chi intasca gli oboli dei clandestini censiti ma in fuga? 300 euro giorno sono 9.000 mese e 108.000 anno. Non so se è prevista anche la tredicesima. Mah, boh, chissà! Ma chi li vota sti politici al governo!

Libero1

Gio, 15/09/2016 - 18:08

Dalle mie parti si dice "LAVARE LA TESTA ALL'ASINO SI PERDE ACQUA E SAPONE".Cosa ti puoi aspettare da un voltagabana che tradisce chi lo ha eletto per fare da stampella a un governo con a capo un clown raccontaballe che non e' stato eletto dagli italiani ma pilotato a capo di un governo da chi applaudiva quando i carrarmati sovietici invadevano l'Ungheria.

brunog

Gio, 15/09/2016 - 18:10

Il problema dell'immigrazione va dato all'esercito con le procure militari in sostituzione di quelle rosse. I politici e burocrati fanno solo danni.

Trifus

Gio, 15/09/2016 - 18:10

Che volete farci, siamo il braccio armato di chi vuole africanizzare l'Europa. Tanto è vero che andiamo a prendere gli africani sotto le coste libiche. Non mi stupirebbe se ci fossero accordi più o meno taciti con i trafficanti di essere umani del tipo noi li andiamo a prendere e voi non ci fate attentati. Purtroppo per noi l’Europa ci ha chiuso le frontiere. Ora ci tocca tenerli, come è giusto che sia, li andiamo a prendere e ce li teniamo. Alla Gabbia programma della La7 i sondaggisti hanno detto che il PD è al 32% i cinque stelle al 28% in leggero ribasso dopo i fatti di Roma. Il PD è favorevole alla invasione, il 5 Stelle non si esprime, più gli astenuti, vuol dire che alla maggioranza degli italiani va bene così. Quindi se mi trovassi al cospetto di Alfano gli direi:” Alfano oggi quanti ne abbiamo salvati? Complimenti c’è un popolo fiero di te, il popolo degli italioti.”

semprecontrario

Gio, 15/09/2016 - 18:21

parole perse ad alfano non gliene frega nulla degli Italiani

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Gio, 15/09/2016 - 18:28

STANNO DIVENTANDO TROPPI E, QUANDO QUALCUNO SE NE ACCORGERA', SARA' TROPPO TARDI PER CACCIARE QUESTI INVASORI(RACCATTATI NEI LITORALI LIBICI DALLA NOSTRA EX MARINA)! SVEGLIAMOCI! E' IN ATTUAZIONE IL PIANO KALERGI!

mstntn

Gio, 15/09/2016 - 18:34

Signor Tramontana ma lei conosce bene i burocrati? Se Alfano andasse a Ventimiglia il Prefetto e il Questore di persona si metterebbero a imbiancare, pulire,falciare i prati e allontanare gli africani. Per la loro carriera schifosa. Dovrebbe si andare ma di notte, a sorpresa....e avere le palle per agire ma siccome anche lui non ha poteri, come nessuno in Italia... Solo gli stipendi corrono e loro tengono a questo,solo a questo.

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 15/09/2016 - 18:41

Questi RAPRESENTANTI GOVERNATIVI, STANNO ASPETTANDO SOLAMENTE CHE GLI ITALIANI INSORGANO,(SEMBRA PROPRIO CHE ODINO LA POPOLAZIONE ITALIANA), PER FARNE AMAZZARE IL PIÙ POSSIBILE E RIMPIAZZARLI CON QUEI BEI NEGRONI, PPPPRIMI CUGINI DEI SSSICILIANI, """LE RISORSE DELLA Boldrini, LA CLEOPATRA SICULA"""!!!

Ritratto di frank60

frank60

Gio, 15/09/2016 - 18:49

Le risorse di questo stato devano essere impiegate solo per andare a prendere i clandestini?

mezzalunapiena

Gio, 15/09/2016 - 18:55

credo che se veramente fosse all'altezza della poltrona che gentilmente gli hanno regalato non era necessario scrivere una lettera preghiera

laura bianchi

Gio, 15/09/2016 - 19:20

Bellissimo articolo..................che aimè il sopracitato,non leggerà con la dovuta attenzione:il bussiness IMPERA....e l'italia è finitaaaaaa.

pastello

Gio, 15/09/2016 - 19:36

Chi vota Si al referendum, o si astiene, è d'accordo con alfano

Ritratto di il navigante

il navigante

Gio, 15/09/2016 - 20:14

Bravi! Se ogni Giornale italiano pubblicasse una lettera di questo tenore rivolta al Ministro degli Interni, pagato da noi, questo è obbligato a prendere atto e dare soluzioni appropriate. Continuate.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Gio, 15/09/2016 - 20:17

Sig. "hernando45" l'Italia non "si sta riducendo ad una PATTUMIERA a cielo aperto", come dice lei. E' già, da qualche anno soprattutto ed a tutti gli effetti, una pattumiera del mondo islamico e di quello africano, grazie a quella gente abusiva di sinistra e sempre traditrice del popolo italiano che ci ritroviamo al potere, non solo politico, ma anche religioso e vaticano. E non solo. Tutte le istituzioni di questo Stato delle banane fanno ormai acqua e gli atti da queste compiuti son sempre a danno del cittadino italiano comunque sia e non ispirano, da un punto di vista legale, fiducia.

Ritratto di BIASINI

BIASINI

Gio, 15/09/2016 - 20:20

Del resto Alfano non è quello che ha proposto e forse realizzato una commissione per lo studio della radicalizzazione del fondamentalismo?. Anziché combatterlo lo studia. Un genio

soldellavvenire

Gio, 15/09/2016 - 20:26

il povero governatore della regione Liguria, impotente, rassegni le sue irrevocabili dimissioni

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Gio, 15/09/2016 - 20:27

Sig. "Giulio42", lei s'illude se crede di poter far vergognare i politici che abbiamo. Costoro non riesce a farli svergognare nemmeno Iddio Padreterno, poiché han perso anche il "senso della vergogna". Non sanno più cos'è questa, la vergogna. Arrivano ad escogitare tutti i "sensi di..." possibili, ma non quello della vergogna. Quindi si dia pace e cerchiamo insieme, tutti noi italiani, di escogitare un altro sistema più "tranchant", dicono i francesi, per liberarcene.

acam

Gio, 15/09/2016 - 20:28

vi racconto quello che mi é successo nella primavera de 1983 all adogana di chiasso strada, andavo a rimparare un controllo numerico in una filiale della omega vicino ad Arona sul lago maggiore, arrivato alla frontiera nominata i finanzieri civili erano in sciopero di quei tempi non vi erano accordi commerciali che facilitassero il passaggio di beni tra ch e i dovetti andare a parlare in un ufficio con dei funzionari donne la quali discutevano bellament e dei cavoli loro in uno stanza lercia di polvere depositata da anni daventi e dietro le carte da parati, che in parte si erano staccate dai muri e sedevano su sedie fatiscenti dietro tavoli impolverati, mi domandai perché non scioperassero per un posto di lavoro dignitoso... sono passati molti anni...

Eraitalia

Gio, 15/09/2016 - 20:30

Ma se la merkel ce n'ha piu' di un milione e noi solo qualche centinaio di migliaia siamo ancora lontani da superarla ..... Troppe navi devono attraccare ai nostri porti . l'ha detto anche il frottolo brufoloso che noi abbiamo troppo pochi cla destini.

Ritratto di il navigante

il navigante

Gio, 15/09/2016 - 21:31

Portateli nell'Ufficio di Alfano a Roma e vediamo cosa fa.

Tuthankamon

Gio, 15/09/2016 - 22:19

La negazione dell'evidenza ha un limite! Questo governo ha superato il limite e stiamo per ... raggiungere il baratro! D'altra parte se Prefetti, Questori e gli altri non vengono ascoltati ...

Tipperary

Gio, 15/09/2016 - 22:38

Mi spiace dirlo, ma non mi riconosco piu' in quedto paese, con o senza la situazione attuale di Ventimiglia. È un paese dove la giustizia gira al contrario. I delinquenti stanno fuori. Il degrado è ovunque,tutto è consentito in nome di un libertarismo che è solo d'accatto. Tutto è in decadenza.i. Tutti i grandi nomi dell'economia se la sono svignata all'estero. Ci hanno fatto avere più diritti sul lavoro ma i lavoratori sono più disoccuati e più poveri. Pensare che solo 20/30 anni fa l'Italia era invidiata e stimata nel mondo. Questo non è più l'Italia che ho conosciuto.

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Gio, 15/09/2016 - 23:16

@No_sinistri 16:04 - Concordo, per di più gli danno anche del "caro". Altro che caro, lo si dovrebbe chiamare abusivo, indegno e traditore. A pedate a spaccar pietre lo manderei io.

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Gio, 15/09/2016 - 23:20

Se provo a incollare qui il link mi bannano, allora ve lo dico a "voce": aprite una pagina Google e scrivete nella finestra di ricerca "carlino cane", poi cliccate sulla parola "immagini" in alto a sinistra. Ecco, Alf è uguale, sembra un carlino, il che è tutto dire...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 15/09/2016 - 23:57

@soldellavvenire - Perchè mai dovrebbe rassegnare le dimissioni? Non dia dell' impotente agli altri, si sa mai che...

Ritratto di Petrella

Petrella

Ven, 16/09/2016 - 00:10

Caro Tramontano ,grazie per questo bellissimo è inutile articolo. Questo governo, tutto, vive su un pianeta lontano chiamato arroganza , dove la nostra voce viene avvertita come un fastidioso rumore di fondo. Io mi auguro che il popolo Italiano (maiuscolo )si stanchi presto di prendere calci nei denti e riporti questi signori sulla terra , ma a fare un'altro mestiere . Ormai in ogni angolo delle città c'è qualcuno che dorme , fa pipì , sputa , ruba ,ecc. Ma se lo fa un cittadino italiano ( minuscolo ) ecco la multa o peggio. Che tristezza .... e che rabbia !

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 16/09/2016 - 00:18

C'è anche uno SPIRITOSO che riesce a dare la colpa al governatore della Liguria per tutto cio!!!! Oggi il TAPIRONE è sicuramente TUO SOLDELLAVVENIRE 20e26!!!!lol lol.

Jimisong007

Ven, 16/09/2016 - 01:10

Mai stati così malgovernati da gente non eletta e voltagabbana saccenti e presuntuosi

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 16/09/2016 - 03:56

Ci si aspetterebbe che Alfano trovi una soluzione al problema. Ma per farlo dovrebbe essere una persona seria, capace, intelligente, responsabile. Ma se così fosse non sarebbe ministro; e nemmeno in Parlamento.

mila

Ven, 16/09/2016 - 04:39

@ unosolo -Io non ho nessun odio in partenza verso chi porta una divisa. Ma i poliziotti e militari italiani attuali che cosa fanno? Ci difendono e hanno giurato lealta' alla nazione, dice Lei, e invece importano stranieri che in futuro ci perseguiteranno. Tutti dicono: bisognerebbe fare qualcosa. E chi potrebbe ribellarsi? Le donne e I bambini?

Ritratto di roberta martini

roberta martini

Ven, 16/09/2016 - 06:37

Lui è stato a Ventimigli, soltanto che prima del suo arrivo hanno spostato molti "Migranti" e ripulito l le zone città dove lui sarebbe andato. Informatevi pure se non ci credete!

Duka

Ven, 16/09/2016 - 07:41

Alfano, altrimenti detto il "limonaro" VAI A CASA i limoni ti aspettano.

Gianluca_Pozzoli

Ven, 16/09/2016 - 08:51

credo che alfano vien da agrigento sia più bello che intelligente

Ritratto di NEVERLAND

NEVERLAND

Ven, 16/09/2016 - 09:37

dare la colpa ad angelino è facile e riduttivo. la colpa va ricercata tra tutti coloro che ritengono ancora insufficiente la nostra 'quota parte' di clandestini, europa compresa. dare aiuto è cosa buona e giusta, il suicidio di una nazione è peccato mortale. - una buona giornata

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Ven, 16/09/2016 - 11:06

@azo viene spontaneo essere d'accordo con la sua teoria che però ha un neo: se sei arrivasse a tanto non staremo qui a farci ammazzare gratuitamente, venderemo cara la pelle e se fossi un politicante non starei tanto tranquillo.

pierk

Ven, 16/09/2016 - 12:33

Signori... le chiacchiere stanno a zero, purtroppo anche le nostre...e le nostre lamentazioni. bisogna stringere i denti e prepararsi al domani...dobbiamo fare un mea culpa perchè per certi versi questa situazione è figlia della nostra debolezza e della nostra scarsa credibiltà politica degli ultimi anni ma questa legislatura finirà, e se il centro destra ritroverà unità e programmi, uniti alla presenza di un indispensabile leader credibile e carismatico e di una classe dirigente di spessore, avrà mille prove e mille argomenti a favore per affondare questi miseri personaggi che oggi la fanno da padroni... non ho mai avuto molta stima delle capacità di raziocinio del popolo italiano, ma stavolta credo che tutti pensino che si è passato ogni limite di decenza... lavoriamo su questo piuttosto che (giustamente) solo lamentarci..- ad maiora!!!

il corsaro nero

Ven, 16/09/2016 - 14:19

@mila: forse dovrebbe sapere che i poliziotti devono eseguire degli ordini e se le alte sfere decidono di riempire l'Italia di feccia che andiamo a prendere direttamente in Libia loro non possono farci nulla!