Avvistato un Ufo a Seborga

Il racconto di un appartenente alle forze dell'ordine che, sulle alture tra Seborga e Perinaldo, nell'entroterra di Bordighera, in provincia di Imperia, ha avvistato un oggetto non identificato

Seborga - "Sono circa le 8 del 25 maggio scorso. In direzione della collina vedo due oggetti luminosi dalla forma allungata: uno rimane fermo; l'altro, che procede a velocità supersonica, rimbalzando senza una direzione logica, sono riuscito a seguirlo con l'obbiettivo del mio telefono". Inizia così il racconto di un appartenente alle forze dell'ordine che, sulle alture tra Seborga e Perinaldo, nell'entroterra di Bordighera, in provincia di Imperia, ha avvistato un oggetto non identificato. Segnalazione subito raccolta dagli esperti della Associazione Italiana Ricerca Aliena (Aria), che dopo aver effettuato una serie di indagini, sopralluoghi, accertamenti e interviste, hanno emesso il verdetto, considerando il caso: "Eccezionale e composto da oggetti non identificati intelligenti".

Spiega il presidente dell'associazione, l'ufologo Roberto Maggioni: "Il testimone è risultato attendibile dopo tre colloqui diretti e varie comunicazioni via mail. Il filmato è interessante e unico". Nelle indagini è stato coinvolto anche l'ufologo esterno indipendente Emilio Acunzo. "Ci troviamo di fronte a un evento straordinario - spiegano i due ufologi -. Sulla scena abbiamo due oggetti luminosi, uno quasi stazionario che esegue in realtà dei piccoli movimenti rotatori. Quindi, abbiamo l'arrivo dall'alto di un secondo oggetto a velocità sostenuta, che poi si ferma, staziona un po', scende all'altezza del primo oggetto; esegue strane manovre e schizza via". Gli esperti arrivano alla conclusione che: "Indubbiamente i due oggetti sono considerati non convenzionali, proprio per il loro comportamento che all'occhio umano risulta incomprensibile e bizzarro, nessun elemento passato al vaglio degli esperti ha portato ad una soluzione e identificazione degli oggetti in esame". Concludono Maggioni e Acunzo: "Rinnoviamo l'invito ad eventuali altri testimoni che abbiano visto o filmato qualcosa di anomalo il 25 maggio alle 8 del mattino verso Perinaldo, Seborga: di segnalarcelo alla mail inforicercaaliena@gmail.com".

Commenti

baronemanfredri...

Mer, 06/06/2018 - 16:42

CHE E' LO STESSO AVVISTATO LA SERA DEL 27 DICEMBRE 1978 SULLO STRETTO DI MESSINA E POI SULL'AEROPORTO TITO MINNITI DI REGGIO CALABRIA?

6077

Mer, 06/06/2018 - 17:24

la velocità supersonica l'ha misurata seguendolo a mano col telefonino?!? e l'intelligenza dell'oggetto volante non identificato, gli hanno fatto un test del qi oppure ci hanno solo giocato a scacchi? se gli alieni esistono, gli do due minuti per rapirmi... ma considerato che la tecnologia nota al pubblico è indietro di 20-30 anni, questi sono droni. a me piuttosto interessa sapere di chi era l'ufo che ha abbattuto l'aereo di ustica, e chi ha fatto sparire le relative registrazioni radar.

eras

Mer, 06/06/2018 - 17:45

Un semplice bagliore che potrebbe essere di tutto anche un riflesso.

yulbrynner

Mer, 06/06/2018 - 17:59

solo chi e' ottuso puo' credere che non esistano altre civilta' o che non possano giungere qui'

nopolcorrect

Mer, 06/06/2018 - 19:50

Rimane il mistero di perché non si ha mai una foto che mostri i dettagli di un "ufo" e di perché i misteriosi alieni non si decidano ad atterrare ed a farsi conoscere. Ma poi al mondo ci sono tantissimi aerei di linea e aerei militari, possibile che nessuno di essi si sia imbattuto in un "ufo" abbastanza vicino da essere visto in dettaglio? Sempre queste luci saltellanti e lontane...boh...

Dordolio

Mer, 06/06/2018 - 22:21

@nopolcorrect Un pilota dell'Alitalia se ne trovò uno accanto al proprio aereo, e non ebbe paura di esporsi raccontando l'episodio con assoluta serietà. Ricordo bene la faccenda di molti anni fa. Non credo però che sia salutare raccontare "incontri ravvicinati" di questo genere. Magari succede anche spesso, ma non credo proprio che la tua carriera se ne avvantaggi se ne parli. Magari cominciano a porsi dei dubbi sulla tua salute mentale o sul tuo equilibrio psicofisico.... Maglio non esporsi, direi. Molto meglio... Si va dall'essere semplicemente presi in giro a tutto l'eventuale resto.

Ritratto di ferrucciomagnani

ferrucciomagnani

Mer, 06/06/2018 - 22:33

Nell'entroterra ligure coltivano della ottima erba

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Mer, 06/06/2018 - 23:57

Tutto qui? Sono i miei amici alieni, vengono a trovarmi da Venere tutti gli anni, proprio nella prima quindicina di giugno. Sono di tipo nordico, biondi, alti e con gli occhi verdi. E adesso rosicate pure!