Bimbi "dipinti" per il gay pride: bufera sul centro estivo

L'ira delle mamme sul centro estivo di Casalecchio: "Non siamo stati informati". E Bignami (Fi) interroga il ministro

Scoppia la polemica a Casalecchio di Reno, cittadina alle porte di Bologna. Dove, secondo quanto scrive oggi il Quotidiano Nazionale, il giorno prima del gay pride in un centro estivo per bambini sarebbero stati realizzati "laboratori di pittura e scrittura, letture orientate al mondo omosessuale".

Il centro estivo in questione, gestito dalla Coop Dolce, è aperto ai bimbi fino a 5 anni. Quando le mamme sono andate a riprendere i bambini, si sarebbero trovate di fronte ad alcuni cartelloni - le cui fotografie sono state pubblicate da Qn - in cui si vedevano le fotografie dei piccoli colorati di arcobaleno. "Oggi - si legge in uno dei cartelloni - ci siamo dipinti la faccia per festeggiare insieme il Gay Pride". E ancora dall'altro cartellone si evince che "in cortile abbiamo letto 'Buongiorno postino' e 'Piccolo uovo' (due favole considerate pro-gender, ndr) perché esitono tanti tipi di famiglie".

Il caso sembra simile all'evento a Milano raccontato dal Giornale, dove i bimbi sono andati a lezione da una drag queen. Ma mentre in quel caso i bambini erano stati portati lì appositamente, in questo caso - denunciano alcune mamme - sarebbe stato fatto "senza chiedere un parere ai genitori sia inopportuno". "Mia figlia ha due anni e francamente credo e spero che non abbia riportato alcun trauma - attacca una madre, sentita da Qn - Quando sono arrivata aveva la maglietta tutta colorata, disegni in fronte e sulle guance.... Dico solo che per fortuna non è nell' età di capire...". Alcuni, dice un'altro genitore, "non sono affatto contrari" e "quindi non si sono scandalizzati". Ma, fa notare, "buona parte di noi però pensa che trattare temi così sensibili senza chiedere un parere ai genitori sia inopportuno. Sono contenta della qualità del lavoro delle educatrici della Dolce - prosegue -, ma questa mi pare proprio una scelta sbagliata. E se la scuola aveva questa idea doveva comunicarcela, condividerla nel patto educativo e poi ciascuna famiglia faceva la sua scelta di conseguenza".

Sul caso è subito intervenuto il deputato bolognese di Forza Italia, Galeazzo Bignami: "Il buon senso qui manca del tutto. Con un numero infinito di favole istruttive e attività che possono essere proposte ai bambini, la cooperativa non ha trovato di meglio da fare che dedicare un laboratorio al gay pride? Una scelta grave e inopportuna che non ammette giustificazioni, soprattutto perché è noto che tali temi suscitano sempre polemiche visto che non trovano mai condivisione unanime. La scelta dunque non solo appare frutto di leggerezza ma probabilmente è anche strumentale e provocatoria. La cooperativa chiarisca subito e chi di competenza assuma i dovuti provvedimenti". Bignami promette una interrogazione parlamentare affinché spieghi che per determinate attività gli educatori devono sentire prima il parere dei genitori: "Il Ministero - dice - chiarisca fin da subito e con urgenza, con atto ufficiale, che tali previsioni si estendono per analogia anche alle attività parascolastiche e che dunque i genitori, anche per tali attività, svolte dai loro figli durante il periodo estivo o a integrazione delle attività scolastiche, vanno correttamente, puntualmente e adeguatamente informati sui contenuti delle attività stesse".

Dal canto suo, il direttore della coop dice che "ai nostri operatori dico sempre che sui temi etici dobbiamo tenere una distante attenzione" e quindi promette indagini. "Anche se - ha detto Pietro Segata - non credo che in questa festa si sia fatta pedagogia, c' era magari l'idea di collegarsi a un evento di cronaca, col senso di attesa della parata che si era creato a Bologna".

Commenti
Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 13/07/2018 - 13:26

Lasciate stare i bambini,DEFICIENTI!

Altoviti

Ven, 13/07/2018 - 13:47

Incolpare chi di dovere!

brob67

Ven, 13/07/2018 - 14:10

Bisognerebbe smetterla di minimizzare fatti che hanno una gravità ben maggiore di quanto molti possano anche solo immaginare. Sono opere di manipolazione e di propaganda propri di regimi dittatoriali. Esperimenti sociali della peggiore specie. Da un lato infatti queste strutture emanazione di una certa politica, spingono verso una società in cui vengono premiati i rapporti omosessuali e dall'altro si importano i migranti per rimpiazzare la diminuzione di nascite determinatasi....

6077

Ven, 13/07/2018 - 14:12

che schifo. lasciate crescere in pace i piccoli.

valerie1972

Ven, 13/07/2018 - 14:14

Le chiacchiere stanno a zero; basta ritirare i bambini da questi istituti, se ci tenete davvero, poi vedete come fanno gli inclusivi senza più il busco che arriva! Comunque è inutile fare rimostranze: il cancro si combatte prima della metastasi, non dopo. Questa situazione andava risolta lasciando fare chi se ne stava occupando, adesso la metastasi si chiama 'policamente corretto' e ve la ciucciate tutta.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Ven, 13/07/2018 - 14:22

No comment

Ritratto di marione1944

marione1944

Ven, 13/07/2018 - 14:49

Solo dei "bastardi" possono usare dei bambini per certe cose.

Ritratto di Vinicious

Vinicious

Ven, 13/07/2018 - 15:02

Parte di quei bambini, da adulti, saranno omosessuali. Non potete farci niente. Fatevene una ragione.

Una-mattina-mi-...

Ven, 13/07/2018 - 15:03

VIVIAMO NEL PAESE A TESTA IN GIU'

Albius50

Ven, 13/07/2018 - 15:09

D'altra parte è un attività della COOP, quindi siccome personalmente tutto quello che è COOP NON ESISTE, il problema se lo sono create quelle mamme che alle COOP ci credono.

Ritratto di babbone

babbone

Ven, 13/07/2018 - 15:27

andate a farvi curare da uno bravo perchè nuncestate de capoccia. fate schifo.

gigetto50

Ven, 13/07/2018 - 15:38

……..tranquilli...tutte queste "stravaganze" tra qualche decennio cesseranno completamente…..ci penseranno gli islamici nella societa' e al governo…...

Hapax15

Ven, 13/07/2018 - 15:39

@brob67 - Gli artefici del mefitico Piano Kalergi s'ispirano alla strategia ponderata dal colonnello Douglas Mortimer nel film "Per qualche dollaro in più", ossia "Agiremo dall'interno e dall'esterno, non c'è altro modo..."

Hapax15

Ven, 13/07/2018 - 15:42

@brob67 - Gli artefici del mefitico Piano Kalergi s'ispirano alla strategia ponderata dal colonnello Douglas Mortimer nel film "Per qualche dollaro in più", ossia: "Agiremo dall'interno e dall'esterno, non c'è altro modo..."

odisseus

Ven, 13/07/2018 - 16:00

Vangelo di Matteo, 18,6 Chi invece scandalizza anche uno solo di questi piccoli che credono in me, sarebbe meglio per lui che gli fosse appesa al collo una macina girata da asino, e fosse gettato negli abissi del mare. 7 Guai al mondo per gli scandali! È inevitabile che avvengano scandali, ma guai all'uomo per colpa del quale avviene lo scandalo!

gbgiangi

Ven, 13/07/2018 - 16:14

Malati mentali, lasciate stare i bambini , fate schifooooooooooooo

milano1954

Ven, 13/07/2018 - 16:42

immediata ispezione ministeriale e licenziamento di tutti gli artefici di questa ripugnante prevaricazione dei diritti dei genitori!

fifaus

Ven, 13/07/2018 - 17:18

Intanto, nessuno parla più del Forteto! vigliacchi e sporcaccioni...Ha ragione Bob67

Divoll

Ven, 13/07/2018 - 17:40

Ministro per la Famiglia, Fontana, perche' tace?

AngeloErice

Ven, 13/07/2018 - 17:44

Spregevole e allarmente attacco di indottrinamento di BAMBINI. A letto fate come volete ma NON PREPARATE i BAMBINI a ritenere che le vostre scelte (o bisogni personali) debbano considerarsi naturali. Per generare la vita tutto deve essere impollitato. Voi di impollitato avete solo le idee, il resto è sterile.

patrizia52

Ven, 13/07/2018 - 18:10

Esattamente come i prof di commissione per la maturità che si sono presentati con la maglietta rossa, n'est-ce-pas???

patrizia52

Ven, 13/07/2018 - 18:11

ODISSEUS e i preti o i porporati pedofili tutti zitti eh??????

patrizia52

Ven, 13/07/2018 - 18:13

gigetto50 ma se sono più gay loro.....

Anonimo (non verificato)

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 13/07/2018 - 18:17

Mostruoso. Altro non so che dire.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 13/07/2018 - 18:17

E assurdo che il Giornale non riporti le parole di Gesù che condannava chi dà scandalo i bambini: Che abbia una macina fi pietra legata al collo e buttato a mare.

DRAGONI

Ven, 13/07/2018 - 18:25

DEPRAVAZIONE PORTATA COME ESEMPIO A DEGLI INCOLPEVOLI E INNOCENTI BAMBINI. NON SI SENTONO LE CONDANNE DEI PRETI CHI SA PERCHE'?

giosafat

Ven, 13/07/2018 - 18:26

Secondo me è anche ravvisabile una bella sfilza di reati penali tipo circonvezione, manipolazione etc ..di minori e sarebbe anche ora di perseguire siffatti odiosi atteggiamenti. Signori genitori non fate passare in cavalleria l'obbobrio, trascinate gli autori nella melma e al pubblico ludibrio.

Anonimo (non verificato)

People

Ven, 13/07/2018 - 18:44

Genitori se non approvate querelateli. Forza, le chiacchiere stanno a zero.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 13/07/2018 - 18:45

siete romagnoli,da sempre sinistroidi..dovete esere aperti,molto aperti ai gay pride!!

bremen600

Ven, 13/07/2018 - 18:45

VOGLIONO UN MONDO DI BUSONI!!SENZA IDENTITA,TUTTO STUDIATO A TAVOLINO PER NON PROCREARE ED AUMENTARE L'IMMIGRAZIONE!! COMUNISTI ORAMAI SIETE UN LIBRO APERTO!!

ciruzzu

Ven, 13/07/2018 - 18:47

La pedofilia fa passi avanti nell' indifferenza di tutti. Bloccare subito certe iniziative e condannare chi le realizza con anni di galera

sparviero51

Ven, 13/07/2018 - 18:48

FxxxI:LISTRAMORTACCIVOSTRI !!!!!!!!!!!

Fjr

Ven, 13/07/2018 - 18:55

Una volta si diceva punirne uno per educarne cento oggi negli asili educarne 100 per averne uno come direbbero quelli della mela in un famoso spot del 1997”Think different”

bremen600

Ven, 13/07/2018 - 18:57

Patrizia52 guardi che Gigetto50 ha detto una cosa giusta,lei non creda che gli islamici siano tutti gay,a loro piace praticare "l'altro canale"......si prepari...

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Massimom

Ven, 13/07/2018 - 19:35

I soliti comunisti con il cxxo degli altri.

paolinopierino

Ven, 13/07/2018 - 19:39

Educatori o avanguardie di pervertiti in cerca di nuovi adepti tra i piccoli per il futuro che vorrebbero essere gay?? La natura è maestra di vita e insegna che chi è diverso ammalto o, sfortunato deve accettare di esserlo e non rovinare altre persone in maniera particolare se queste sono bambini al massimo di 5 anni Alla Dolce togliere la convenzione Troppo comodo da parete del supremo presidente scaricare la colpa sulla educatrice .

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 13/07/2018 - 19:44

Per forza poi non capiscono perchè hanno perso. Sono rimbambiti non capiscono una beata mazza, Si sono vantati d'aver fatto le riforme, si per gli omosessuali, pazzesco gli italiani non vedevano l'ora di sistemare questi quattro sbagliati. Ed ora vogliono rovinare pure i bambini. Stiano attenti a non tirar troppo la corda, se gli italiani s'arrabbiano non li mandano a casa con un voto.

Ritratto di cape code

Anonimo (non verificato)

audace

Ven, 13/07/2018 - 20:36

Perchè devastare la mente di bambini e bambine, ficcandogli nella testa, che fxxxxo e lesbica (parole inserite nei vocabolari TRECCANI e DEVOTO-OLI) è normale?

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Ven, 13/07/2018 - 22:06

E poi si lamenta qualcuno che l'Europa, e l'Italia fra i primi, soffre di calo demografico ... e te credo questi stanno castrando i cervelli delle generazioni a venire.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Ven, 13/07/2018 - 22:46

Brutti bastardi, giù le mani dai bambini, non avete nessun diritto di coinvolgerli nelle porcate degli adulti.

lavieenrose

Ven, 13/07/2018 - 23:12

ma adesso anche le mamme italiane si sono rincocò? La mia prima avrebbe preso la scopa, poi sarebbe andata a parlare a queste maestre più con la scopa sul groppone che con le parole. E non dite che sono violento, semplicemente non ne posso più di queste pagliacciate

killkoms

Ven, 13/07/2018 - 23:29

criminali!

fabiano199916

Ven, 13/07/2018 - 23:31

Giusta (e ovvia) reazione dei genitori, chi l'ha fatto ha agito di proposito, per provocare una notizia sui giornali. I genitori andavano informati prima.

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Ven, 13/07/2018 - 23:34

In effetti, tra le proposte di modifica normativa ideate dal PD nella scorsa legislatura per lisciare il suo elettorato LGBT, c'era anche quella di diminuire l' "eta' del consenso"- primo passo verso la legalizzazione della pedofilia. L'ipotesi venne accantonata perche' il politburo comunista temeva che gli "utili idioti" cattolici aderenti al gran partito e necessari per conservare la maggiornza non l'avrebbero digerita: forse Frottolo sbaglio' per eccesso di prudenza, visto che i suddetti votarono poi in massa, con cristiana mansuetudine, la legge Cirinna'...

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Ven, 13/07/2018 - 23:35

Forse gli "educatori" appartengono alla Dolce & Gabbana...

Royfree

Sab, 14/07/2018 - 00:13

Gay, lesbiche, clandestini e mafie da tutto il mondo.. Meno male che non mi resta tanto da campare...

roliboni258

Sab, 14/07/2018 - 00:15

tra poco gli islamici vi faranno la festa

roliboni258

Sab, 14/07/2018 - 00:38

se arrivano ancora degli islamici un giorno non lontano sarete i primi a rimanere senza palle

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 14/07/2018 - 00:47

Questa è una cosa molto grave. Ma tanto non pagherà nessuno, sono di sinisrta.

pardinant

Sab, 14/07/2018 - 09:04

Ho da sempre auto posizioni liberiste in quanto mi sono sempre schierato dalla parte del più debole come un tempo erano le persone "diverse", ma adesso si esagera! Adesso mi sento di schierarmi con chi ogni mattina si alza e va fare un lavoro duro che magari non gli piace, pagato pochi euro necessari a mantenere la famiglia, intesa "normale" e non che ha neppure tempo e voglia di pensare a cosa gli succede intorno. Sono d'accordo che sulla Terra siamo in troppi e il futuro è destinato a coppie che non possono fare figli, è una conseguenza naturale e forse pure incentivabile, ma i bambini lasciate che si facciano una loro idea con il tempo altrimenti si rischia che siano condizionati o che reagiscano diventando, usando uno sgradevole termine. omofobi.

patrizia52

Sab, 14/07/2018 - 09:10

BREMEN600, si prepari Lei, io ho intenzione di difendermi.....

patrizia52

Sab, 14/07/2018 - 09:12

Bremen600, si prepari Lei, io ho intenzione di 'vendere cara la pelle'....

pensionataincavolata

Sab, 14/07/2018 - 09:40

vero abuso sui bambini. Dennunciare assolutamente. in che schifo viviamo. vergognatevi.

Ritratto di Flex

Flex

Sab, 14/07/2018 - 11:29

Nessuno interviene? nessuno a qualcosa da dire in proposito? madia e Istituzioni approvano?...

steacanessa

Sab, 14/07/2018 - 11:39

I diversamente attivi sono come gli islamici. Esistono soltanto loro.

ciruzzu

Sab, 14/07/2018 - 12:13

Ogni abuso per fuorviare l' innocenza dei minori è pari al reato di pedofilia, andrebbe perseguito con anni e anni di pena.

Savoiardo

Sab, 14/07/2018 - 12:45

Oh tempora,oh mores ! L'ideologia neoPCIina ovviamente supera il buon senso:come la mettiamo poi con la pedofilia ? Pensate che non si sia messo?