Catanzaro, saluto fascista al funerale di un fondatore del Msi

A conclusione del rito funebre, fuori dalla chiesa, i partecipanti hanno risposto "presente" al grido "Camerata Nando Giardini"

Omaggio con saluto fascista a Ferdinando Giardini, esponente storico della Destra in Calabria e tra i fondatori del Movimento sociale italiano. Lo riporta il quotidiano Gazzetta del Sud, che ha pubblicato il video dell’omaggio tributato a Giardini durante i funerali.

L'uomo è morto giovedì scorso all'età di 96 anni e ieri si sono celebrati i funerali a Catanzaro. A conclusione del rito funebre, fuori dalla chiesa, i partecipanti hanno risposto per tre volte "presente" al grido "Camerata Nando Giardini". Dopo un breve silenzio, l'applauso di tutti i presenti. Ferdinando Giardini, detto Nando, é stato uno dei padri della Destra calabrese. Il 96enne ha inoltre rivestito per molti anni i ruoli di consigliere regionale e consigliere comunale di Catanzaro.

Pochi giorni fa, a Sassari, il saluto romano aveva accompagnato i funerali del docente universitario Gianpiero Todini, scatendando anche in quell'occasione diverse polemiche.

Commenti

fifaus

Dom, 09/09/2018 - 22:27

e allora?

fifaus

Dom, 09/09/2018 - 22:27

e allora?

Ritratto di Leon2015

Leon2015

Dom, 09/09/2018 - 23:12

embè?

paco51

Lun, 10/09/2018 - 08:46

dicono che Il passato torna sempre anche perché, tutto dimostra, che è il nostro futuro! Non credo che gli immigrati siano il nostro futuro, sicuramente non il mio!

Angelo664

Lun, 10/09/2018 - 09:16

Non vedo che differenza ci sia con il pugno chiuso. Inneggiare al comunismo e' praticamente ... molto peggio.

Ernestinho

Lun, 10/09/2018 - 09:41

Mi ripeto, sperando che venga pubblicato insieme a commenti favorevoli. Forse costoro hanno dimenticato, o forse non sanno, che coloro che usavano quello stupido gesto anche quando andavano al gabinetto, sono reposabili, insieme ai nazisti dell'agnellino hitler, della morte di 60 milioni di umani!

Ernestinho

Lun, 10/09/2018 - 09:51

Da abolire tutti i gesti estremisti!

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Lun, 10/09/2018 - 09:55

ho capito perchè date tutto questo spazio a dei funerali fascisti ....la comunicazione che si vuole far passare è il fascismo è morto il futuro siamo noi, cioè Berlusconi/Renzi . Bene se ci riferiamo al fascismo dei credere obbedire combattere in effetti non è piu' attuale ed in italia in particolare dopo un'addestramento di 70 anni gli l'incipit nazionali sono approfittare, imbrogliare, abusare, evadere per cui nessuno sacrificherebbe un euro per l'Italia, ma se per converso ci riferiamo alla politiche economiche e sociali urbanistiche e infrastrutturali non c'è confronto Italia fascista 4 - italia "democratica 0. I successi del fascismo in un periodo di recessione mondiale come gli anni 30 e attualissimo.

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Lun, 10/09/2018 - 10:24

Ernestinho hai ragione ma prova contare le guerre e i morti che stiamo scatenando annualmente Iraq, ex Jugoslavia, Siria, Libia, Ukraina, e sono solo le piu' recenti con corollari di pulizie etniche. Perchè l'europa cioe' noi abbiamo finanziato la turchia di Erdogan che masacra gli armeni ??? attendo luminose democratiche pacifiche argomentazioni nella speranza che non mi inviate un killer...